Società Sportiva Calcio Napoli

Profili Social

Descrizione

La Società Sportiva Calcio Napoli, meglio nota come Napoli, è una società calcistica italiana con sede nella città di Napoli. Il Napoli fu fondato il 1º agosto del 1926 su iniziativa dell’industriale napoletano Giorgio Ascarelli con il nome di Associazione Calcio Napoli.

Solo successivamente, era il 1964, il club assunse la denominazione di SSC Napoli. In seguito al fallimento della società nel 2004, il presidente Aurelio De Laurentiis fonda la Napoli Soccer che rileva il titolo sportivo e viene iscritta alla Serie C1, per poi ritornare alla denominazione precedente con la promozione in Serie B nel 2006.

Il colore sociale del club è l’azzurro, mentre la mascotte è il Ciuccio, originariamente un cavallo inalberato. Lo stadio di casa della formazione campana è il “San Paolo” che fu inaugurato nel 1959. Il Napoli nella sua storia a livello nazionale ha conquistato due scudetti (1986-87, 1989-90), cinque Coppe Italia (1961-62, 1975-76, 1986-87, 2011-12 e 2013-14), due Supercoppe italiane (1990 e 2014), mentre a livello europeo vanta una Coppa UEFA vinta nella stagione 1988-89, oltre ad una Coppa delle Alpi (1966) e una Coppa di Lega Italo-Inglese (1976).

Il Napoli fa parte dell’ECA (Associazione dei Club Europei), organizzazione nata in sostituzione del soppresso G-14 e costituita dai principali club calcistici del continente, riuniti in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla FIFA. I principali soprannomi della squadra sono i partenopei e gli azzurri.

Proprietario: Filmauro S.r.l.

Presidente: Aurelio De Laurentiis

Stadio: San Paolo

Sito web: www.sscnapoli.it

Colori sociali: Azzurro con N cerchiata

Il Napoli sa di avere addosso gli occhi di molti grandi club per quel che riguarda alcuni giocatori in particolare. Un nome su tutti è quello di Kalidou Koulibaly che il presidente Aurelio De Laurentiis ha indicato come uno dei prossimi partenti in casa azzurra. Per il giocatore senegale, infatti, il patron ha detto molti no, ma questa situazione non potrà certo continuare all'infinito. Discorso diverso per Callejon e Mertens che negli ultimi giorni hanno fatto parlare molto del loro...

Zlatan Ibrahimovic ha comunicato a tutti che alla conclusione del proprio contratto con i Los Angeles Galaxy, il prossimo 31 Dicembre, giocherà ancora. E il messaggio chiaro, sul suo possibile ritorno in Serie A non poteva che riscaldare gli animi. Il campione svedese, nella sostanza, si è proposto a Inter, Napoli e al Bologna dell'amico Sinisa Mihajlovic. Una situazione che ha visto qualcuno mantenere le distanze, come l'allenatore interista Antonio Conte, e qualcuno proporsi per accogliere il natio di Malmoe,...

Il Napoli dopo il mezzo passo falso in casa del Genk aveva bisogno di tre punti contro il Salisburgo, compagine ostica e in grado di dare del filo da torcere a tutti. Gli austriaci, tra le mura amiche, hanno tenuto testa alla formazione partenopea che ha affidato il compito di segnare ai giocatori più agili e scattanti. Per gli azzurri, infatti, l'inizio di gara è stato propositivo fino alla rete del vantaggio nata da una iniziativa di Malcuit e conclusa...

Il Paris Saint-Germain, dopo avere tanto parlato del futuro di Neymar, che la prossima estate dirà addio per fare probabilmente ritorno al Barcellona, dovrà ora pensare a come mutare il proprio reparto offensivo. Con il brasiliano in partenza ci sarà sicuramente anche la punta uruguaiana Edinson Cavani. Il giocatore ex Napoli, grande sogno della tifoseria partenopea, dovrebbe aver già accettato la corte dell'Atletico Madrid. La presenza di Diego Simeone in panchina, di fatto, sarebbe stata fondamentale per la scelta del...

Con la doppietta segnata contro l'Hellas Verona in campionato per Arek Milik la settimana inizia sicuramente nel modo migliore. In questa fase la formazione partenopea sembra navigare a vista soprattutto a causa di alcuni problemi interni legati principalmente ai rinnovi contrattuali di giocatori simbolo della squadra come Mertens e Callejon. Ma di rinnovo il Direttore sportivo Giuntoli sta parlando anche con l'attaccante polacco sul quale il tecnico Carlo Ancelotti fa molto affidamento. Quest'anno a sostenere il reparto offensivo è arrivato...

Il Napoli di Carlo Ancelotti deve ritrovare serenità. La squadra azzurra, dopo il successo contro l'Hellas Verona, deve ritrovare il giusto equilibrio e per farlo servirà tranquillità e sistemare alcune situazioni interne alla squadra. Tra queste ci sono le questioni riguardanti gli attaccanti azzurri. Dries Mertens e Josè Maria Callejon vogliono completare il loro percorso in azzurro al termine di questa stagione per potersi trasferire nella più generosa Cina, mentre Lorenzo Insigne è praticamente diventato un vero e proprio caso,...

Nel futuro del Napoli potrebbero non esserci più alcuni giocatori di prestigio che fanno parte dell'attuale rosa. Stiamo parlando di Dries Mertens e Josè Maria Callejon che continuano a far parlare del loro futuro, un futuro del quale ha parlato anche il presidente della formazione campana Aurelio De Laurentiis. In merito ai rumors percepiti in questi giorni il numero uno degli azzurri ha fatto capire di non avere nessuna intenzione di fare sforzi economici particolari per trattenere l'uno o l'altro....

Il Napoli della prossima stagione con tutta probabilità sarà una squadra molto diversa da quella attuale. Ecco perchè qualcuno sta puntando tutto su questa per cercare di dare l'assalto allo scudetto. Con una Juventus non proprio al meglio, ma che comunque continua a vincere, servirà sicuramente la migliore formazione possibile. Il recupero di Arek Milik, autore della doppietta che ha steso l'Hellas Verona, per mister Carlo Ancelotti è un'ottima notizia, ma prossimamente l'allenatore sarà costretto a fare i conti con...

Il Napoli sembra stia arrivando ad un importante bivio. Alcuni giocatori della vecchia guardia potrebbero essere infatti destinati a cambiare aria. Tra i nomi che potrebbero dire addio alla squadra ci sono Dries Mertens, Josè Maria Callejon, Elseid Hysaj e, secondo alcuni, anche Fabian Ruiz per il quale avrebbero già cominciato a muoversi le big spagnole. Ecco perchè la dirigenza partenopea avrebbe già iniziato a seguire alcuni interessanti profili per il futuro. Tra i tanti visionati dal Direttore sportivo Giuntoli...

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, è uno che non le ha mai mandate a dire, e così ha fatto anche in occasione della 'vicenda' relativa a Lorenzo Insigne. Il capitano della formazione azzurra, dopo le recenti polemiche non certo dettate dal calciatore, è stato messo in discussione, tanto da scatenare anche il patron dei partenopei. Proprio ADL, infatti, imbeccato sulla situazione del numero 24 del Napoli ha chiarito il proprio pensiero: "Insigne è un grandissimo calciatore e può essere...