Società Sportiva Calcio Napoli

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

La Società Sportiva Calcio Napoli, meglio nota come Napoli, è una società calcistica italiana con sede nella città di Napoli. Il Napoli fu fondato il 1º agosto del 1926 su iniziativa dell’industriale napoletano Giorgio Ascarelli con il nome di Associazione Calcio Napoli.

Solo successivamente, era il 1964, il club assunse la denominazione di SSC Napoli. In seguito al fallimento della società nel 2004, il presidente Aurelio De Laurentiis fonda la Napoli Soccer che rileva il titolo sportivo e viene iscritta alla Serie C1, per poi ritornare alla denominazione precedente con la promozione in Serie B nel 2006.

Il colore sociale del club è l’azzurro, mentre la mascotte è il Ciuccio, originariamente un cavallo inalberato. Lo stadio di casa della formazione campana è il “San Paolo” che fu inaugurato nel 1959. Il Napoli nella sua storia a livello nazionale ha conquistato due scudetti (1986-87, 1989-90), cinque Coppe Italia (1961-62, 1975-76, 1986-87, 2011-12 e 2013-14), due Supercoppe italiane (1990 e 2014), mentre a livello europeo vanta una Coppa UEFA vinta nella stagione 1988-89, oltre ad una Coppa delle Alpi (1966) e una Coppa di Lega Italo-Inglese (1976).

Il Napoli fa parte dell’ECA (Associazione dei Club Europei), organizzazione nata in sostituzione del soppresso G-14 e costituita dai principali club calcistici del continente, riuniti in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla FIFA. I principali soprannomi della squadra sono i partenopei e gli azzurri.

Proprietario: Filmauro S.r.l.

Presidente: Aurelio De Laurentiis

Stadio: San Paolo

Sito web: www.sscnapoli.it

Colori sociali: Azzurro con N cerchiata

Per Carlo Ancelotti è arrivato il momento di un nuovo esordio in Serie A. Dopo anni passati sulle panchine delle squadre più importanti d'Europa per l'allenatore di Reggiolo è arrivato il momento di vestire i panni della guida tecnica del Napoli, un Napoli che arriva da anni importanti anche se sempre segnati da grandi traguardi sfumati per un soffio. Proprio Ancelotti ha raccontato: "Sono emozionato, molto emozionato. Saremo competitivi ovunque: la forza di questa squadra è il gruppo, non servivano...

La Sampdoria strappa l'ok dal Napoli per Lorenzo Tonelli. Il difensore, che è stato in bilico per tutta l'estate (visto che per lui si erano fatte sotto anche Cagliari e Bologna), ha così trovato casa a Bogliasco. Per il calciatore un trasferimento importante in una squadra che vuole togliersi delle soddisfazioni. Il calciatore si trasferisce a Genova con la formula iniziale del prestito. La Lega ha visto depositare il contratto del trasferimento del laterale che lascia il Napoli con numeri...

Mario Balotelli non resterà al Nizza, queste almeno le parole del tecnico della formazione francese Patrick Vieira che ha praticamente chiarito che l'attaccante italiano lascerà la formazione rossonera entro la fine del calciomercato. Se poi il calciatore indosserà la maglia di una squadra della Serie A lo scopriremo tra non molto visto che questa è l'ultima settimana di operazioni possibili in Italia. Il giocatore, ex Milan e Inter, potrebbe essere il clamoroso colpo di mercato di fine mercato del Napoli...

Il Parma piazza due importantissimi colpi di mercato in entrata. C'era grande attesa per capire su quale attaccante la società gialloblù avrebbe puntato e alla fine, dopo tanti nomi, ecco spuntare, forse con un po' di sorpresa, quello di Roberto Inglese, giocatore che al Napoli era chiuso da altri quattro nomi pesanti. Così l'ex Chievo Verona, d'accordo con la società, ha accettato di buon grado di trasferirsi in maglia "Crociata" per affrontare una nuova sfida sportiva. Il giocatore ha già...

Il Napoli del presidente Aurelio De Laurentiis ha deciso di puntare deciso su un nuovo portiere. Gli arrivi di Meret e Karnezis non sembrano bastare al club. Ecco perchè continuano a farsi i nomi di giocatori di qualità come quelli di Ospina, che l'Arsenal ha dichiarato cedibile, e Mignolet, che potrebbe lasciare il Liverpool. Il procuratore di Simon Mignolet, accostati recentemente alla società partenopea, ha spiegato la situazione relativa al suo assistito per un futuro che potrebbe effettivamente essere lontano...

Lo scorso mese di Gennaio il Napoli incassò un secco no da parte di Simone Verdi, giocatore che allora militava nel Bologna e che scelse di chiudere la sua esperienza felsinea dando un calcio alla possibilità di indossare subito la prestigiosa maglia della formazione partenopea. Il presidente degli azzurri Aurelio De Laurentiis è però riuscito ad avere il talentuoso giocatore italiano a giugno, anche grazie al cambio in panchina che ha visto arrivare a Castel Volturno Carlo Ancelotti. Proprio Verdi...

Il Parma sta lavorando per definire alcuni acquisti, quelli che dovranno garantire al tecnico D'Aversa un gruppo pronto per affrontare la nuova avventura della Serie A. La società tra i primi acquisti estivi ha piazzato quello relativo a Leo Stulac. Il centrocampista, arrivato dal Venezia, sembra pronto per affrontare questa nuova esperienza. Il mediano ha detto: "La Serie A è sicuramente un campionato difficile ma io credo di essere pronto e voglio dimostrare a tutti di esserlo per questo campionato....

Kevin Malcuit è il nuovo rinforzo per la fascia del Napoli. Il giocatore, arrivato dopo una non semplicissima trattativa, ha praticamente accettato il passaggio alla corte del tecnico Carlo Ancelotti, un approdo, quello partenopeo, che dovrà aiutarlo a conquistare anche la maglia della Nazionale transalpina. Bruno Satin, agente del nuovo esterno del Napoli, ha detto: "L'ho proposto al Napoli mesi fa, ma Giuntoli aveva altri nomi più importanti, poi dopo la questione Sabaly l'opzione Malcuit è diventata buona. La trattativa...

Lui si chiama Robert Lewandowski e secondo le notizie che erano giunte doveva essere l'erede di Cristiano Ronaldo al Real Madrid. Il calciatore polacco, però, è stato bloccato dal Bayern Monaco che ha puntato i piedi decidendo di togliere il forte giocatore dal mercato con largo anticipo. Lewandowski, che con la maglia della formazione bavarese ha collezionato complessivamente qualcosa come 126 partite e 106 gol, non avrebbe voluto continuare la propria carriera all'Allianz Arena, ma così sarà a meno di...