Società Sportiva Calcio Napoli

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

La Società Sportiva Calcio Napoli, meglio nota come Napoli, è una società calcistica italiana con sede nella città di Napoli. Il Napoli fu fondato il 1º agosto del 1926 su iniziativa dell’industriale napoletano Giorgio Ascarelli con il nome di Associazione Calcio Napoli.

Solo successivamente, era il 1964, il club assunse la denominazione di SSC Napoli. In seguito al fallimento della società nel 2004, il presidente Aurelio De Laurentiis fonda la Napoli Soccer che rileva il titolo sportivo e viene iscritta alla Serie C1, per poi ritornare alla denominazione precedente con la promozione in Serie B nel 2006.

Il colore sociale del club è l’azzurro, mentre la mascotte è il Ciuccio, originariamente un cavallo inalberato. Lo stadio di casa della formazione campana è il “San Paolo” che fu inaugurato nel 1959. Il Napoli nella sua storia a livello nazionale ha conquistato due scudetti (1986-87, 1989-90), cinque Coppe Italia (1961-62, 1975-76, 1986-87, 2011-12 e 2013-14), due Supercoppe italiane (1990 e 2014), mentre a livello europeo vanta una Coppa UEFA vinta nella stagione 1988-89, oltre ad una Coppa delle Alpi (1966) e una Coppa di Lega Italo-Inglese (1976).

Il Napoli fa parte dell’ECA (Associazione dei Club Europei), organizzazione nata in sostituzione del soppresso G-14 e costituita dai principali club calcistici del continente, riuniti in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla FIFA. I principali soprannomi della squadra sono i partenopei e gli azzurri.

Proprietario: Filmauro S.r.l.

Presidente: Aurelio De Laurentiis

Stadio: San Paolo

Sito web: www.sscnapoli.it

Colori sociali: Azzurro con N cerchiata

Kevin Malcuit è uno dei giovani emergenti del Napoli sul quale il tecnico Carlo Ancelotti ha deciso di puntare a più riprese. Il ragazzo ha già fatto ampiamente capire di non avere nessuna intenzione di fare da comprimario e di giocare a singhiozzo, caso in cui chiederebbe probabilmente la cessione. Bruno Satin, procuratore di Malcuit, ha spiegato: "Malcuit vuole giocare sempre, ma credo sia giusto così e sperava anche di giocare a Firenze, ma Ancelotti gli preferì Hysaj. Il meglio...

Del futuro di Kalidou Koulibaly si parla ormai da tempo. Il roccioso difensore centrale del Napoli, richiestissimo sul mercato, sta facendo alcune considerazioni. In maglia azzurra il senegalese ha sempre fatto capire di stare bene, ma le ricche offerte provenienti dall'estero in questo momento lo fanno tentennare un po'. Per il giocatore, infatti, sono arrivate offerte dalla Spagna, dalla Francia e dall'Inghilterra, ma il presidente Aurelio De Laurentiis è sempre stato fermo sulla sua posizione bloccando la partenza di Koulibaly....

Il Napoli dopo tanti anni ha detto addio al suo storico capitano, Marek Hamsik, e questo fa pensare che prossimamente qualcosa nei piani dirigenziali potrebbe cambire. E Aurelio De Laurentiis si è preoccupato di rispondere al pensiero della piazza campana. Il presidente ha chiarito: "Noi abbiamo tenuto stretto Hamsik per tutti questi anni. Lo desiderava Moratti, lo desiderava Allegri al Milan, lo ha desiderato Allegri alla Juventus. L'abbiamo tenuto vicino a noi e anche quando ultimamente mi ha parlato della...

Marek Hamsik, ormai ex capitano del Napoli, ha scelto di accettare la ricca proposta economica dei cinesi del Dalian, che porteranno nelle casse dello slovacco ben 27 milioni di euro in tre stagioni. Il giocatore, però, non dimentica il ex club, dove lui stesso ha ammesso di aver lasciato il cuore. "Marekiaro" ha detto: "A Napoli lascio il cuore, amici, famiglia. Non sarà mai un addio ma un arrivederci. Tornerò sempre volentieri. L'unico rimpianto è non aver vinto lo scudetto....

Il Torino è in una fase di trasformazione. Il presidente Urbano Cairo, per nulla soddisfatto da quello che stanno facendo alcuni giocatori, sta valutando alcune operazioni per il futuro. Andrea Belotti e Simone Zaza non stanno regalando soddisfazioni e questo potrebbe portare a cessioni estive davvero eccellenti. Intanto qualcuno è contento della sua stagione; stiamo parlando del difensore Armando Izzo, giocatore diventato decisivo anche in zona gol, vedi la marcatura vincente contro l'Inter. Paolo Palermo, agente di Izzo, ha spiegato...

Il Napoli ha perso dai suoi radar i gol dell'attaccante Dries Mertens, giocatore in fase calante anche per 'colpa' della crescita esponenziale di Arek Milik, che è diventato il miglior realizzatore della formazione partenopea. Carlo Ancelotti si affida spesso e volentieri al polacco che ricambia quasi sempre con prestazioni importanti. L'attaccante del Napoli ha chiarito: "Il Napoli è il miglior club in cui ho giocato. Sento sempre il sostegno dei tifosi, e li ringrazio. Vivo fuori la città, ho i...

Il Napoli sapeva che in Europa League, almeno in questo turno (sedicesimi di finale), le cose non potevano andare male e così, dopo l'addio al capitano Marek Hamsik, volato in Cina, ecco materializzarsi un importante e rotondo successo in casa dello Zurigo. Tutto facile dunque per il Napoli di Carlo Ancelotti nell'andata in terra elvetica. Gli azzurri, grazie al 3-1 in casa dello Zurigo ipotecano la qualificazione agli ottavi. Vantaggio campano con Insigne, dopo appena undici minuti. Al 21' è...

Marek Hamsik non è più il capitano del Napoli. Questa volta però non c'entrano problemi di spogliatoio come accaduto all'Inter per Mauro Icardi. Il centrocampista slovacco ha infatti chiuso positivamente la trattativa di mercato che lo ha portato a diventare un nuovo tesserato della formazione cinese del Dalian. A dare l'annuncio solo poche ore fa è stato l'avvocato Mattia Grassani, legale della società partenopea del presidente Aurelio De Laurentiis, che ha ufficializzato la cessione del calciatore: "Hamsik è un giocatore...

Il campionato, nonostante gli undici punti di vantaggio della Juventus sul Napoli, non è ancora finito, ma è vero che i bianconeri non sembrano essere pronti a cedere di schianto. Ecco perchè secondo i più la "Vecchia Signora" metterà le mani sullo scudetto anche in questa stagione. Nonostante tutto, però, a Castel Volturno c'è ancora chi crede nel tricolore come Kalidou Koulibaly: "Siamo dispiaciuti. Scudetto? Chi non ci crede sta fuori dallo spogliatoio. Fin quando c'è l'aritmetica io ci credo....

Il calcio non è solo quello che si vede sul terreno di gioco, non è solamente tattica, allenamenti, gioie o delusioni per vittorie e sconfitte, ma è anche qualcosa di più, qualcosa che va oltre alla semplicità di quello che per molti è il gioco più bello del mondo. Il calcio a volte è anche intrecci di mercato, affari e contro affari legati ai giocatori e situazioni alle volte troppo al limite, come quella legata al difensore Lorenzo Tonelli. Lui,...