Associazione Calcio Milan

Profili Social

Descrizione

L’Associazione Calcio Milan S.p.A., nota anche come A.C. Milan o più semplicemente Milan, è una società calcistica italiana fondata il 16 dicembre 1899, con sede nella città di Milano. La carica di presidente del club attualmente è ricoperta dall’imprenditore cinese Li Yonghong.

È la terza squadra al mondo per numero di titoli internazionali conquistati (18) alla pari degli argentini del Boca Juniors e alle spalle solo di Real Madrid e Al-Ahly, rispettivamente a quota 24 e 20. Nella bacheca della formazione rossonera a livello internazionale figurano anche 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.

Il Milan è stata la squadra italiana con più successi, la prima italiana ad aver vinto la Coppa dei Campioni (nel 1962-1963) e la seconda squadra europea e prima italiana per numero di finali di Coppa dei Campioni/Champions League disputate (11). A livello nazionale, invece, il club vanta 18 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane.

Inoltre il Milan è stata la prima squadra a vincere, nel 1991-1992, il campionato italiano a girone unico senza subire sconfitte, eguagliata dalla Juventus nel 2011-2012. Il club figura al quarantunesimo posto della graduatoria continentale dell’UEFA, stilata in base ai risultati ottenuti nelle competizioni UEFA per club nell’ultimo quinquennio e al quarto posto nella classifica stilata dall’IFFHS dei migliori club europei del XX secolo. I soprannomi della squadra sono i Rossoneri e il Diavolo.

Presidente: Li Yonghong

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.acmilan.com

Colori sociali: Rosso e Nero (Strisce)

In molti, tifosi in particolare, temono che le condizioni finanziarie del Milan potranno essere la causa di alcune cessioni eccellenti durante il prossimo mercato estivo. Da tempo si parla di questa vicenda con la società che ha sempre tenuto un profilo basso garantendo che i nomi più importanti della rosa non partiranno. L'Amministratore delegato dei rossoneri, Marco Fassone, ha fatto il punto sul mercato dopo l'incontro con la Uefa per il settlement agreement: "Non ho avuto sensazioni che il mercato...

Il pareggio del Milan in casa del Torino, un punto che serve a poco per quel che riguarda la rincorsa alla qualificazione alla prossima Champions League, è comunque servito per far vedere una squadra rossonera in salute. Lo stesso allenatore Gennaro Gattuso, parlando dei suoi, si è detto soddisfatto del gioco profuso. "Ringhio" ha detto: "Stanchi? Forse negli ultimi 20-25 minuti, ci sta. Le partite bisogna chiuderle, è un problema che ci portiamo dietro da un po'. Stesso discorso delle...

Per qualcuno il portiere del Milan Gianluigi Donnarumma è considerato incedibile. Stiamo ovviamente parlando dell'Amministratore delegato dei rossoneri Marco Fassone così come del Direttore sportivo Massimiliano Mirabelli. Dello stesso avviso, però, non sembra essere il diretto interessato. Interpellato, infatti, sul proprio futuro il numero uno del Milan ha risposto con una frase che lascia pensare a un futuro, già dopo giugno, lontano da Milanello. Donnarumma ha spiegato: "Di mercato io non so nulla, ci penseranno il mio agente e la...

Il Torino del prossimo anno potrà ancora contare sul contributo offensivo dell'attaccante Andrea Belotti. Il giocatore, dopo una stagione non proprio da incorniciare, infatti, avrebbe deciso, d'accordo con i vertici del club granata, di vivere una ulteriore stagione con la maglia della storia squadra piemontese. L'allenatore del Torino Walter Mazzarri, parlando proprio del "Gallo" ha detto: "Ha avuto dei picchi, gare buone e altre meno buone. Spero che domani faccia una gara all'altezza, al di là del gol. Ha oscillato...

Per gran parte della stagione il Milan ha affrontato le avversarie senza Hakan Calhanoglu, giocatore che sembrava non rientrare nei piani del tecnico Vincenzo Montella. Il calciatore, però, con l'avvento di Gennaro Gattuso, ha cominciato a trovare maggiori spazi riuscendo a dimostrare tutto il proprio valore anche a suon di gol importanti. Proprio il calciatore turco ex Bayer Leverkusen ha deto: "Dopo il gol al Chievo ho baciato la maglia del Milan: d’ora in poi farò così. È stato il...

Il Napoli di queste ultime giornate non è quello spavaldo e pronto a segnare in ogni momento di qualche tempo fa. Il gruppo agli ordini di Maurizio Sarri si è progressivamente spento, quasi consapevole che contro questa Juventus ci sia ben poco da fare. Il pari a reti bianche in casa del Milan è stato l'ennesima prova dei problemi che gli azzurri hanno in attacco. Le polveri bagnate dei vari Mertens, Callejon e Insigne, sono un vero problema, un problema...

Continuano a rimbalzare voci sul futuro del Milan. La società, infatti, nelle mani del sempre 'misterioso' Mr. Li, è in attesa di notizie concrete sul proprio futuro. I conti in rosso del club non fanno ben sperare per la prossima estate soprattutto se la squadra, come sembra, non riuscirà a centrare l'obiettivo della qualificazione in Champions League. Più volte, nei mesi passati, i dirigenti del Milan avevano sottolineato che in mancanza del raggiungimento del quarto posto in campionato qualche top...

Gennaro Gattuso, dopo un avvio non proprio esaltante ha dato slancio al Milan conquistando con pieno merito il rinnovo contrattuale. Una circostanza, questa, che forse nessuno, neppure in casa rossonera, si aspettava visto che per molti 'Ringhio' doveva essere solo un traghettatore. E invece le cose sono andate diversamente tanto che ha sottolineare la fiducia che la società ripone nell'allenatore è intervenuto direttamente Marco Fassone: "Io penso che con un paio di innesti a stagione il futuro sarà molto positivo....

Il Milan guarda al campo per cercare di raggiungere traguardi importanti, ma al tempo stesso i tifosi sono attenti alle vicende societarie. L'amministratore delegato del Milan Marco Fassone ha parlato della situazione del club a livello economico. "Rifinanziamento? Si farà, anche se le modalità sono ancora da individuare. Ci sono tre opzioni ma non abbiamo l'urgenza di farlo. Ci sono ancora sei mesi. L'appoggio della proprietà è stato costante e ci hanno consentito di lavorare senza mai toccare il fondo...

La stagione corrente di Andrea Bertolacci è senza dubbio da ritenere positiva. Il centrocampista del Genoa, in prestito secco dal Milan, ha dato il suo apporto alla squadra tornando ad essere un calciatore fondamentale. Lui non sembra avere troppa voglia di parlare di futuro, ma ecco arrivare parole decise. "Bisogna sempre fare il tifo per le squadre italiane. Sono molto contento. Il pubblico di Roma può essere un'arma a doppio taglio, il pubblico rumoreggia sin dall’inizio se le cose non...