Associazione Calcio Milan

Profili Social

Descrizione

L’Associazione Calcio Milan S.p.A., nota anche come A.C. Milan o più semplicemente Milan, è una società calcistica italiana fondata il 16 dicembre 1899, con sede nella città di Milano. La carica di presidente del club attualmente è ricoperta dall’imprenditore cinese Li Yonghong.

È la terza squadra al mondo per numero di titoli internazionali conquistati (18) alla pari degli argentini del Boca Juniors e alle spalle solo di Real Madrid e Al-Ahly, rispettivamente a quota 24 e 20. Nella bacheca della formazione rossonera a livello internazionale figurano anche 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.

Il Milan è stata la squadra italiana con più successi, la prima italiana ad aver vinto la Coppa dei Campioni (nel 1962-1963) e la seconda squadra europea e prima italiana per numero di finali di Coppa dei Campioni/Champions League disputate (11). A livello nazionale, invece, il club vanta 18 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane.

Inoltre il Milan è stata la prima squadra a vincere, nel 1991-1992, il campionato italiano a girone unico senza subire sconfitte, eguagliata dalla Juventus nel 2011-2012. Il club figura al quarantunesimo posto della graduatoria continentale dell’UEFA, stilata in base ai risultati ottenuti nelle competizioni UEFA per club nell’ultimo quinquennio e al quarto posto nella classifica stilata dall’IFFHS dei migliori club europei del XX secolo. I soprannomi della squadra sono i Rossoneri e il Diavolo.

Presidente: Li Yonghong

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.acmilan.com

Colori sociali: Rosso e Nero (Strisce)

Il Milan in chiusura di mercato ha messo a segno il colpo Ante Rebic, uno che il campionato italiano lo conosceva già bene visti i suoi precedenti con la maglia della Fiorentina e del Verona. Il calciatore croato, però, si è imposto all'attenzione del grande pubblico una volta indossata la maglia dell'Eintracht Francoforte. In estate, dopo la sua migliore stagione, è così arrivata la chiamata da parte della società rossonera e per il calciatore classe 1993 di Spalato non c'è...

Sandro Tonali già nella passata stagione in Serie B ha fatto capire di avere i numeri per crescere e diventare un grande campione. Il centrocampista del Brescia, dimostrando grande maturità, ha deciso di continuare nella propria avventura con la maglia delle "Rondinelle" anche nella massima serie. Per lui potrebbe però arrivare il momento di fare delle scelte. Il procuratore del calciatore, Roberto La Florio, ha spiegato: "Tonali ha grande personalità, in queste quattro partite è andato sempre in crescendo, non...

Con un campionato iniziato con ben poche soddisfazioni, prima delle quali la caduta nel derby contro i cugini dell'Inter, c'è un gruppo rossonero già in pieno fermento. Le scelte tecniche di mister Marco Giampaolo fanno discutere e qualcuno comincia addirittura a metterne in discussione il lavoro. L'ex Sampdoria però va avanti per la propria strada convinto che il suo lavoro presto si vedrà. Per il momento ci sono situazioni, considerazioni interne da gestire, come la necessità di sedersi al tavolo...

Dopo il brutto ko nel derby contro l'Inter per il Milan è già il momento di rialzare la testa visto che il calendario permette la possibilità di recuperare mentalmente con il turno infrasettimanale. Sicuramente i rossoneri hanno dei problemi da risolvere e il lavoro che spetta al tecnico Marco Giampaolo appare davvero difficile. Nel frattempo la dirigenza è al lavoro per portare a Milanello i profili giusti in vista della prossima sessione invernale di gennaio. Sicuramente il "Diavolo" avrà bisogno...

Il Milan è casa sua e Gianluigi Donnarumma vuole fare bene per i colori che gli hanno dato tanto. L'estremo difensore del "Diavolo" e della Nazionale azzurra, ha parlato a tutto tondo facendo capire di avere l'obiettivo di crescere continuando a difendere i colori della squadra milanese. "Gigio" ha sottolineato: "Il mio sogno? Riuscire a raggiungere gli obiettivi con il Milan. Siamo un bellissimo gruppo. Con un nuovo allenatore è normale all'inizio un po' di difficoltà, lo stiamo seguendo bene....

Ante Rebic è stato l'ultimo grande colpo di mercato del Milan in un'estate che onestamente non ha regalato troppe soddisfazioni. La dirigenza ha fatto capire alla piazza che il momento non è dei più rosei e che quindi le operazioni in entrata non potevano avere la forza del passato. Resta comunque da comprendere come il tecnico Marco Giampaolo riuscirà a trovare la giusta malgama tra vecchi e nuovi. Rebic, ex Eintracht Francoforte, ha già regalato alcuni spunti tanto che l'allenatore...

Con il Milan fuori dalle coppe europee per la squadra rossonera la settimana sta passando con un solo pensiero quello del derby di questo fine settimana. La stracittadina sarà sicuramente una grande emozione per tutti soprattutto visto che in questo momento l'Inter di Antonio Conte è prima in classifica. L'emozione sarà grande per il Chief Football Officer del Milan Zvonomir Boban, che ha sottolineato: "Quando si spiega il calcio si dice spesso che non ci sono parole per descrivere certi...

Il Milan del presente dimostra di avere molte lacune, ma l'obiettivo della dirigenza rossonera è quello di migliorare la rosa step by step. La mancanza di troppa liquidità ha impedito a Paolo Maldini e Zvonimir Boban di mettere a disposizione del tecnico Marco Giampaolo qualche calciatore in più. L'ex allenatore della Sampdoria non fa drammi tanto da mettersi a disposizione della società e della squadra. I nuovi devono ancora inserirsi, ma qualcosa sotto traccia si sta muovendo. Per le prossime...

Nell'estate appena conclusa il Milan ha cercato di portare a Milanello il talento del Real Madrid Mariano Diaz. A un certo punto sembrava che il trasferimento fosse possibile, poi, però, proprio un blocco 'merengue" ha frenato gli entusiasmi trattenendo il calciatore alla corte del tecnico Zinedine Zidane. Il francese non vede il calciatore tra quelli da proporre in campo e così secondo i ben informati, e forse con un po' di ritardo, il presidente dei "Blancos" Florentino Perez ha decretato...

In chiusura di mercato il Milan ha piazzato il colpo che in maglia rossonera ha portato l'attaccante Ante Rebic. Il giocatore, con un passato all'Eintracht Francoforte, ha accettato con grande felicità il trasferimento in maglia rossonera, un trasferimento sicuramente importante anche per il prosieguo della sua carriera. Il calciatore croato ha raccontato: "Ora sono un giocatore maturo rispetto alla mia prima esperienza in Italia e sono pronto per andare in campo. Sì, all'Eintracht mi sono sentito un osso. E poi...