Associazione Calcio Milan

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

L’Associazione Calcio Milan S.p.A., nota anche come A.C. Milan o più semplicemente Milan, è una società calcistica italiana fondata il 16 dicembre 1899, con sede nella città di Milano. La carica di presidente del club attualmente è ricoperta dall’imprenditore cinese Li Yonghong.

È la terza squadra al mondo per numero di titoli internazionali conquistati (18) alla pari degli argentini del Boca Juniors e alle spalle solo di Real Madrid e Al-Ahly, rispettivamente a quota 24 e 20. Nella bacheca della formazione rossonera a livello internazionale figurano anche 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.

Il Milan è stata la squadra italiana con più successi, la prima italiana ad aver vinto la Coppa dei Campioni (nel 1962-1963) e la seconda squadra europea e prima italiana per numero di finali di Coppa dei Campioni/Champions League disputate (11). A livello nazionale, invece, il club vanta 18 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane.

Inoltre il Milan è stata la prima squadra a vincere, nel 1991-1992, il campionato italiano a girone unico senza subire sconfitte, eguagliata dalla Juventus nel 2011-2012. Il club figura al quarantunesimo posto della graduatoria continentale dell’UEFA, stilata in base ai risultati ottenuti nelle competizioni UEFA per club nell’ultimo quinquennio e al quarto posto nella classifica stilata dall’IFFHS dei migliori club europei del XX secolo. I soprannomi della squadra sono i Rossoneri e il Diavolo.

Presidente: Li Yonghong

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.acmilan.com

Colori sociali: Rosso e Nero (Strisce)

Patrick Cutrone, dopo segnali destabilizzanti sul suo futuro, sembra avere compreso che anche nella prossima stagione indosserà la maglia del Milan. Il club rossonero ha fiducia nelle sue qualità e non vuole perderlo. Gennaro Gattuso ha fatto il suo dovere mandando in campo chi poteva dare il massimo per la squadra e per questo, dopo l'arrivo di Piatek, l'attaccante italiano si è dovuto accomodare in panchina molte volte. Il giocatore, però, sembra essersi reso conto della situazione ammettendo di essere...

Il Milan, seppur caduto per la seconda volta consecutiva in campionato, ambisce ad alti traguardi, primo di tutti il ritorno in Champions League. Gennaro Gattuso ha fatto capire che la società sta lavorando al meglio per restituire ai tifosi una squadra di livello internazionale per come vista fino a pochi anni fa. Il lavoro di Leonardo sta andando avanti e dopo gli arrivi invernali di Piatek e Paquetà prossimamente potrebbe arrivare a Milanello un altro brasiliano. Stiamo parlando di Everton,...

Il Milan ha perso la seconda partita consecutiva in campionato mettendo a rischio la propria posizione in classifica, una classifica che era dolcissima prima del derby con l'Inter e che ora si sta facendo un po' troppo amara. I rossoneri sono ancora quarti, ma dietro le avversarie si avvicinano. Attenzione quindi a quanto potrebbe accadere da qui alla fine compresa la posizione del tecnico del "Diavolo" Gennaro Gattuso il quale ha fatto capire che il suo futuro sulla panchina rossonera...

Il Milan delle due ultime sfide di campionato avrà sicuramente altro cui pensare, ma dopo aver collezionato zero punti contro Inter e Sampdoria ora ecco arrivare un'altra mezza 'grana' per il club rossonero. A Gennaio la dirigenza ha deciso di puntare tutto sull'attaccante Krysztof Piatek, che nelle ultime partite ha decisamente steccato. Qualcuno teme che il campione polacco si stia già guardando attorno per il futuro, un futuro che, come ha sottolineato il padre dell'ex Genoa potrebbe anche non essere...

La sconfitta nel derby in campionato contro l'Inter ha fatto retrocedere di una posizione il Milan. Gli uomini di Gennaro Gattuso ora occupano il quarto posto in classifica con la Roma che vuole raggiungere la massima competizione continentale per fare felice il presidente James Pallotta. E proprio la Champions League tiene aperto il futuro in casa Milan, un futuro che potrebbe portare anche ad un clamoroso divorzio tra i rossoneri e l'attuale allenatore. "Ringhio" sa bene che un eventuale quinto...

In un Milan costantemente in crescita e con i ruoli ormai ben chiari c'è anche chi è scontento per colpa dello scarso utilizzo. Tra i giocatori di cattivo umore ci sono Patrick Cutrone, che in tempo non sospetti ha fatto capire che potrebbe anche valutare il trasferimento a fine stagione, ma anche il centrocampista Samuel Castillejo. Il giocatore spagnolo ha detto: "Milan? Conservo ancora oggi una foto di quando avevo 12 anni. Sono andato a visitare lo spogliatoio del Milan...

Il Milan lavora per il futuro e dopo aver messo a segno due grandi colpi di mercato come quelli di Paquetà e Piatek ora è il momento di affondare il colpo anche per altri talenti. In particolare il dirigente rossonero Leonardo, grande conoscitore del calcio brasiliano, starebbe spingendo per altri arrivi dalla sua patria. Uno di questi sarebbe il giocatore Everton Sousa Soares, centrocampista offensivo di proprietà del Gremio che si è detto entusiasta della possibilità di arrivare in Europa...

A Gennaio il Milan di Leonardo e Paolo Maldini avrebbe voluto portare alla corte del tecnico Gennaro Gattuso il giocatore Yannick Ferreira Carrasco. Il calciatore belga, di origini portoghesi e spagnole, attualmente in forza alla formazione cinese del Dalian Yifang, sta aspettando il momento di fare ritorno in Europa. Il giocatore della nazionale belga avrebbe voluto partire per tornare nel vecchio continente già durante il mercato di riparazione, ma la dirigenza orientale gli ha rifiutato la cessione. Il classe 1993...

Il Milan della prossima stagione potrebbe avere alla propria faretra diverse freccie da scoccare. In attacco con l'inamovibile Piatek la dirigenza dovrebbe confermare Patrick Cutrone nonostante recentemente il calciatore abbia dato qualche segnale di allontamento a causa del suo scarso impiego. Ma il tecnico Gennaro Gattuso potrebbe ritrovare in rosa anche l'attaccante Andrè Silva che attualmente si trova in prestito alla formazione spagnola del Siviglia. Il classe 1995 con la maglia del suo attuale club ha collezionato 26 presenze segnando...

La Juventus sa bene che avere in rosa il giovane attaccante Moise Kean è come avere un tesoretto in banca. Il giocatore italiano, infatti, dopo la doppietta in campionato all'Udinese e la rete segnata in azzurro contro la Finlandia ha sicuramente visto aumentare il proprio valore di mercato. Questo lo sa la dirigenza della "Vecchia Signora", ma lo sa benissimo anche il procuratore del calciatore classe 2000, lo scafato Mino Raiola, che ha rivelato come a gennaio per Kean fosse...