Associazione Calcio Milan

Profili Social

Descrizione

L’Associazione Calcio Milan S.p.A., nota anche come A.C. Milan o più semplicemente Milan, è una società calcistica italiana fondata il 16 dicembre 1899, con sede nella città di Milano. La carica di presidente del club attualmente è ricoperta dall’imprenditore cinese Li Yonghong.

È la terza squadra al mondo per numero di titoli internazionali conquistati (18) alla pari degli argentini del Boca Juniors e alle spalle solo di Real Madrid e Al-Ahly, rispettivamente a quota 24 e 20. Nella bacheca della formazione rossonera a livello internazionale figurano anche 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.

Il Milan è stata la squadra italiana con più successi, la prima italiana ad aver vinto la Coppa dei Campioni (nel 1962-1963) e la seconda squadra europea e prima italiana per numero di finali di Coppa dei Campioni/Champions League disputate (11). A livello nazionale, invece, il club vanta 18 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane.

Inoltre il Milan è stata la prima squadra a vincere, nel 1991-1992, il campionato italiano a girone unico senza subire sconfitte, eguagliata dalla Juventus nel 2011-2012. Il club figura al quarantunesimo posto della graduatoria continentale dell’UEFA, stilata in base ai risultati ottenuti nelle competizioni UEFA per club nell’ultimo quinquennio e al quarto posto nella classifica stilata dall’IFFHS dei migliori club europei del XX secolo. I soprannomi della squadra sono i Rossoneri e il Diavolo.

Presidente: Li Yonghong

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.acmilan.com

Colori sociali: Rosso e Nero (Strisce)

Il Milan, nonostante i progetti per il futuro, sembra essere sempre più una polveriera. Dopo il licenziamento di Zvonimir Boban e Ivan Gazidis nuovo Amministratore delegato con pieni poteri della società rossonera, ecco arrivare l'attacco di Paolo Maldini a colui che dovrebbe essere destinato a diventare il prossimo allenatore del "Diavolo" Ralf Rangnick. Il Direttore tecnico rossonero, tramite l'ANSA, ha inviato un chiaro messaggio al tedesco: "Non avendo mai parlato con Rangnick non capisco su quali basi vertano le sue...

Il Milan guarda al futuro con idee chiare e con un progetto tecnico che vuole rivoluzionare il modo di giocare in Italia. E' stato il presidente della società rossonera Paolo Scaroni a chiarire alcuni punti di vista della dirigenza: "Ivan Gazidis, un professionista del mondo del calcio, è stato il benvenuto. Si occupa di tre aree: la prima è costruire una squadra giovane, con giocatori giovani e che giochino un calcio veloce, più veloce rispetto a quello che si vede...

Uno dei grandi acquisti del Milan dello scorso mercato estivo è stato quello relativo a Theo Hernandez. L'esterno offensivo si è dimostrato fondamentale per i rossoneri, segnando reti spesso decisive. Il calciatore francese, viste le ottime prestazioni in campo, è diventato così l'oggetto del desiderio dei grandi club europei. Ma il transalpino ex Real Madrid ha fatto sapere a tutti gli interessati di essere già in un grande club e di volerci restare. Con le sue dichiarazioni il classe 1997...

Gianluca Lapadula, attaccante classe 1990, dal suo arrivo a Lecce ha solo trovato positività. Il segnale è chiaro visto che per lui nella parte di stagione disputata sono arrivate 19 presenze e soprattutto 7 reti, spesso decisivi per i destini della squadra salentina. Il calciatore torinese, che è arrivato in maglia giallorossa in prestito dal Genoa, ora aspetta novità sul proprio futuro. Lui stesso parlando dell'esperienza con la squadra del presidente Sticchi Damiani ha fatto capire che un futuro ancora...

Samuel Castillejo, giocatore arrivato al Milan nel 2018, con la maglia rossonera ha dimostrato di essere un giocatore affidabile, tanto che il club lo ha confermato anche per il futuro. Il classe 1995 di Malaga con il club milanese ha già raccolto 46 presenze segnando anche 4 reti, segno della sua voglia di fare sempre meglio. In tempi di cambiamento il calciatore spagnolo ha preso la parola per chiarire che il suo futuro sarà ancora a Milanello: "Chi mi conosce...

Il Bologna deve rinforzare il proprio reparto arretrato e per farlo ci saranno sicuramente novità provenienti dal prossimo mercato estivo. Il Direttore sportivo Riccardo Bigon sta per prolungare di un anno il contratto del difensore centrale Danilo, ma al tempo stesso è concentrato su operazioni in entrata di un certo riguardo. Per le fasce il club emiliano starebbe guardando in più direzioni con la consapevolezza di essere molto vicino a Petar Stojanovic della Dinamo Zagabria. Ma l'arrivo del croato non...

Rafinha, centrocampista brasiliano che è già passato dalla Serie A, potrebbe presto farci ritorno passando dalla porta principale. La mezza stagione vissuta con la maglia dell'Inter (visto il suo arrivo in prestito ad Appiano Gentile a fine Gennaio 2018) fu un successo tanto che per lui i nerazzurri cercarono di fare il massimo per acquistarlo a titolo definitivo. Allora i costi erano molto elevati e sembrava che il Barcellona, detentore del cartellino del giocatore fosse intenzionato a puntare nuovamente su...

Il sogno di mercato del Milan sta per svanire definitivamente. Il club rossonero, che fino a poche settimane fa sembrava interessato al ritorno di Thiago Silva, potrebbe essere costretto a rivedere i propri programmi per colpa dei desideri del difensore centrale. Il calciatore, in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain, avrebbe chiarito la sua intenzione di trasferirsi in un top club europeo. Paulo Tonietto, procuratore del difensore centrale, intanto, dopo lo stop definitivo della Ligue 1 francese, ha rivelato:...

Il Brescia ha in Sandro Tonali la sua indiscussa punta di diamante. Il centrocampista in questa stagione ha raggiunto la convocazione in Nazionale, un traguardo fondamentale per un ragazzo che ha un futuro certo. Il presidente del club lombardo, Massimo Cellino, ha sottolineato il desiderio di accontentare il diciannovenne, ma sarebbe felice di poterlo trattenere ancora. La scelta sarà però di Tonali che, in base alle offerte che arriveranno per lui, deciderà in che direzione muoversi. Intanto l'attaccante Alessandro Matri,...

Lui si chiama Andrè Onana e da qualche tempo il suo nome viene accostato al Milan. Il portiere ventiquattrenne di proprietà dell'Ajax è uno dei profili che a Milano starebbero valutando per l'eventuale dopo Donnarumma. Il numero uno italiano, infatti, viene dato in partenza a causa del nuovo salary cap che il club applicherà a partire dalla prossima estate. "Gigio", che al momento guadagna circa 6 milioni di euro a stagione, sarebbe decisamente fuori dei limiti imposti dall'Amministratore delegato Ivan...