Associazione Calcio Milan

Profili Social

Descrizione

L’Associazione Calcio Milan S.p.A., nota anche come A.C. Milan o più semplicemente Milan, è una società calcistica italiana fondata il 16 dicembre 1899, con sede nella città di Milano. La carica di presidente del club attualmente è ricoperta dall’imprenditore cinese Li Yonghong.

È la terza squadra al mondo per numero di titoli internazionali conquistati (18) alla pari degli argentini del Boca Juniors e alle spalle solo di Real Madrid e Al-Ahly, rispettivamente a quota 24 e 20. Nella bacheca della formazione rossonera a livello internazionale figurano anche 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.

Il Milan è stata la squadra italiana con più successi, la prima italiana ad aver vinto la Coppa dei Campioni (nel 1962-1963) e la seconda squadra europea e prima italiana per numero di finali di Coppa dei Campioni/Champions League disputate (11). A livello nazionale, invece, il club vanta 18 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane.

Inoltre il Milan è stata la prima squadra a vincere, nel 1991-1992, il campionato italiano a girone unico senza subire sconfitte, eguagliata dalla Juventus nel 2011-2012. Il club figura al quarantunesimo posto della graduatoria continentale dell’UEFA, stilata in base ai risultati ottenuti nelle competizioni UEFA per club nell’ultimo quinquennio e al quarto posto nella classifica stilata dall’IFFHS dei migliori club europei del XX secolo. I soprannomi della squadra sono i Rossoneri e il Diavolo.

Presidente: Li Yonghong

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.acmilan.com

Colori sociali: Rosso e Nero (Strisce)

Il Milan della prossima stagione ripartirà dalle basi gettate in questa dal tecnico Stefano Pioli e dal Direttore tecnico Paolo Maldini. La dirigenza, visti gli ottimi risultati della seconda parte di annata, ha deciso di riconfermare in panchina l'allenatore parmense dandogli altri rinforzi per puntare alla Champions League. Dei nomi fatti fino a poche settimane fa, prima cioè della chiusura del progetto tecnico tedesco con Ralf Rangnick, sembrava che quello di Dominik Szoboszlai fosse comunque destinato a raggiungere Ibra e...

Zlatan Ibrahimovic ha fatto capire che è pronto a rimanere al Milan, ma solo alle sue condizioni. La dirigenza rossonera, dopo avere accantonato il tedesco Ralf Rangnick ora è pronto a lanciarsi sul mercato per rinnovare la rosa secondo le indicazioni dell'allenatore Stefano Pioli, ma senza dimenticare il tema 'svedese'. Paolo Maldini, Direttore tecnico dei rossoneri, ha spiegato: "Io credo che noi, come ho detto più volte, abbiamo costruito qualcosa in questa stagione, che deve avere continuità. Proseguire sulle basi...

Il Milan ha virato in corsa e lo ha fatto con un vero e proprio terremoto mediatico. La società, dopo avere chiuso ancora prima di iniziare con il tedesco Ralf Rangnick, ha annunciato ufficialmente il rinnovo contrattuale per altre due stagioni del tecnico Stefano Pioli, un premio al lavoro svolto dall'italiano in questi mesi. Ma è vero che ora alla squadra per rinascere servano quei rinforzi necessari per salire di un ulteriore gradino. La società è consapevole e dovrà fare...

Il Milan ha ritrovato l'entusiasmo dei tempi migliori grazie al lavoro del gruppo, ma anche alla determinazione di alcuni singoli tra i quali anche il tecnico Stefano Pioli, riconfermato dalla dirigenza rossonera per altre due stagioni. Con l'allenatore potrebbe trovare il rinnovo anche Zlatan Ibrahimovic, trascinatore della squadra nel post lockdown. E come lo svedese sembra pronto a restare anche il trequartista Hakan Calhanoglu che ha dichiarato: "Sono contento per il tecnico, ha fatto un grande lavoro in un periodo...

Ismael Bennacer, centrocampista del Milan, in queste settimane ha fatto parlare di se in ottica mercato, ma non certo per sua volontà. Il giocatore, infatti, è stato dato tra gli obiettivi di mercato del Paris Saint-Germain in particolare, con il Direttore sportivo dei francesi, Leonardo, pronto a fare la giusta offerta all'entourage del giocatore e ai vertici rossoneri. L'ex Empoli, però, ha fatto capire di non avere nessuna intenzione di lasciare il Milan, almeno non il prossimo anno. Dunque un...

Il Milan sta iniziando un nuovo percorso per un progetto tecnico che fino a pochi giorni fa pareva essere utopia. Il club rossonero, con la riconferma del tecnico Stefano Pioli in panchina e l'addio definitivo al tedesco Ralf Rangnick, ha deciso di svoltare decisamente e di rilanciarsi sul fronte rinnovi. In molti, dei giocatori della attuale rosa, sembravano in partenza, ma ora ecco cambiare tutto a cominciare dal possibile prolungamento di contratto di Giacomo Bonaventura, in scadenza di contratto. Per...

Il Milan, dopo mesi e mesi alla luce dei risultati conseguiti dal tecnico Stefano Pioli, si è visto costretto ad accantonare il progetto 'tedesco' annunciato il rinnovo contrattuale con l'allenatore parmense per altre due stagioni e chiudendo, almeno temporaneamente, la porta a Ralf Rangnick. Questi nuovi piani potrebbero ora portare anche ad altre novità, come il rinnovo contrattuale di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, che con i rossoneri a Gennaio aveva sottoscritto un accordo di sei mesi rinnovabile per altri dodici,...

Zlatan Ibrahimovic non è più un ragazzino, certo, ma dal suo ritorno al Milan la squadra sembra avere voltato decisamente pagina inanellando una serie di risultati clamorosi che hanno permesso ai rossoneri di risalire la classifica e al tecnico Stefano Pioli di essere confermato dal club per le prossime due stagioni. Secondo alcuni lo svedese dovrebbe chiudere la propria esperienza a Milanello al termine del campionato, ma proprio l'allenatore parmense avrebbe chiesto alla dirigenza di poter riconfermare l'attaccante anche per...

Il Milan ha la necessità di rinnovare il proprio reparto offensivo e per uno Zlatan Ibrahimovic destinato ai saluti la dirigenza dovrà certamente portare a Milanello un profilo importante e soprattutto di grande spessore e temperamento. Da qualche tempo ormai si parla del possibile arrivo di Luka Jovic, ma per il calciatore di proprietà del Real Madrid, la strada appare sempre più in salita. Il ragazzo piace anche in Bundesliga, dove potrebbe tornare dopo l'esperienza con l'Eintracht Francoforte. Per il...

Il Milan ha stupito tutti con la conferma in panchina, fino a Giugno 2022, dell'allenatore italiano Stefano Pioli. La conferma dell'attuale guida tecnica avrebbe di fatto cambiato tutti i progetti in fatto di mercato che erano stati avviati in vista dell'arrivo del tedesco Ralf Rangnick. E con la riconferma del mister parmense ecco arrivare anche quella della bandiera rossonera Paolo Maldini che a un certo punto del campionato sembrava pronto a fare le valigie per un ben servito senza storia....