Associazione Calcio Milan

Profili Social

Descrizione

L’Associazione Calcio Milan S.p.A., nota anche come A.C. Milan o più semplicemente Milan, è una società calcistica italiana fondata il 16 dicembre 1899, con sede nella città di Milano. La carica di presidente del club attualmente è ricoperta dall’imprenditore cinese Li Yonghong.

È la terza squadra al mondo per numero di titoli internazionali conquistati (18) alla pari degli argentini del Boca Juniors e alle spalle solo di Real Madrid e Al-Ahly, rispettivamente a quota 24 e 20. Nella bacheca della formazione rossonera a livello internazionale figurano anche 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.

Il Milan è stata la squadra italiana con più successi, la prima italiana ad aver vinto la Coppa dei Campioni (nel 1962-1963) e la seconda squadra europea e prima italiana per numero di finali di Coppa dei Campioni/Champions League disputate (11). A livello nazionale, invece, il club vanta 18 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane.

Inoltre il Milan è stata la prima squadra a vincere, nel 1991-1992, il campionato italiano a girone unico senza subire sconfitte, eguagliata dalla Juventus nel 2011-2012. Il club figura al quarantunesimo posto della graduatoria continentale dell’UEFA, stilata in base ai risultati ottenuti nelle competizioni UEFA per club nell’ultimo quinquennio e al quarto posto nella classifica stilata dall’IFFHS dei migliori club europei del XX secolo. I soprannomi della squadra sono i Rossoneri e il Diavolo.

Presidente: Li Yonghong

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.acmilan.com

Colori sociali: Rosso e Nero (Strisce)

Il Milan guarda al futuro, un futuro che dovrebbe vedere in panchina l'allenatore tedesco Ralf Rangnick. Il club, con l'avvento dell'ex Lipsia, sta rivedendo i propri progetti a cominciare dai giocatori e dal tipo di calcio che la squadra dovrà fare nella prossima stagione. L'Amministratore delegato Ivan Gazidis avrebbe già avviato i dialoghi a cominciare dai giocatori della rosa che dovranno rimanere. Tra i punti di riferimento dovrà esserci ancora l'estremo difensore Gianluigi Donnarumma. Per il portiere la società starebbe...

Diego Laxalt, arrivato al Milan come laterale di spinta dopo i Mondiali di calcio di Russia 2018, sembrava destinato a una grande carriera in maglia rossonera, ma il suo utilizzo nel corso del tempo è stato a dir poco deludente tanto che per lui si conta anche l'anno di prestito al Torino. Ecco così spiegate le voci di un prossimo addio del classe 1993 di Montevideo. Il giocatore vuole una piazza nella quale essere importante e avere minutaggio da mettere...

Luka Jovic è sempre più vicino al Milan. Nonostante lo stesso attaccante abbia dichiarato a più riprese la volontà di rimanere al Real Madrid, per lui sarebbe invece pronto un futuro in rossonero. Il calciatore ex Eintracht Francoforte, dopo una stagione da dimenticare con la maglia dei "Blancos", deve guardare avanti e alla necessità di tornare ad essere protagonista assoluto. Al Milan questo potrebbe accadere anche perchè a richiederlo è il tedesco Ralf Rangnick, pronto a rilanciare le ambizioni della...

Il Milan del prossimo anno come sarà? Chiedete a Ivan Gazidis. E' questa, nella sostanza, la specifica fatta dall'attuale presidente del club rossonero. In ballo ovviamente c'è l'arrivo del tedesco Ralf Rangnick che, di fatto, dovrebbe sconvolgere tutto il progetto della società milanese. Paolo Scaroni, imbeccato sul futuro della squadra, infatti, ha solamente detto: "Non so se arriverà il manager tedesco. Per il momento abbiamo fiducia in Pioli e in Maldini, ma le scelte le fa Gazidis. Non so neanche...

Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina, è uno dei pezzi pregiati della squadra viola. Il giocatore, che da tempo viene dato nel mirino di grandi club europei, in questi ultimi tempi è stato accostato anche alle italiane Milan e Napoli. Il presidente della società toscana Rocco Commisso ha messo sul piatto un progetto tecnico importante che ha convinto molti big a rimanere. Anche il ventiduenne serbo sembra pronto a riconfermarsi in maglia "Gigliata" soprattutto se la dirigenza si presenterà con la...

Ismael Bennacer, centrocampista alla sua prima stagione al Milan, nonostante i rumors di mercato che hanno parlato di un suo possibile addio, dato che per il giocatore si sarebbero attivate diverse società straniere, ha confermato che il suo futuro sarà ancora in maglia rossonera per dare il proprio contributo al progetto di rifondazione voluto dalla dirigenza. L'ex Empoli ha dichiarato: "Ho scelto il Milan per la sua storia, ma più ancora perché il suo progetto era il migliore per me....

Il campionato italiano ha definito le date per la ripartenza e tutti i giocatori sono al lavoro per farsi trovare pronti. La situazione non appare così chiara per il campione svedese del Milan Zlatan Ibrahimovic che si è recentemente infortunato in allenamento lasciando il campo senza dare date sul suo possibile rientro. Addirittura lo svedese ha ripreso l'aereo per fare ritorno in patria, un atteggiamento che qualcuno ha considerato come molto singolare. Tutti ormai sanno che l'ex attaccante dei Los...

Dopo lo stop in allenamento di ieri per colpa di un infortunio non ben precisato, c'era grande attesa per gli esiti degli esami strumentali su Zlatan Ibrahimovic. Ebbene alla fine di tutto il bollettino medico del Milan ha escluso fratture che avrebbero potuto compromettere definitivamente la carriera dell'attaccante. Nella nota emessa dalla società rossonera è possibile leggere: "AC Milan comunica che Zlatan Ibrahimovic nell’allenamento di ieri ha riportato una lesione del muscolo soleo del polpaccio destro. Il tendine achilleo è...

Il Milan della nuova generazione avrà come alfiere il tecnico Ralf Rangnick. Dopo qualche depistaggio sembra ormai certo l'arrivo del tedesco sulla panchina del "Diavolo". Una decisione dell'Amministratore delegato rossonero Ivan Gazidis che ha lasciato sicuramente di stucco non solo Zlatan Ibrahimovic, già uscito dai radar del club, ma anche l'attuale allenatore Stefano Pioli. L'attuale responsabile dello sport e dello sviluppo calcistico del gruppo Red Bull ed ex tecnico del Lipsia, avrebbe già cosegnato la lista dei giocatori che il...

Al Milan dal 2017 Lucas Biglia non ha certo vissuto l'epoca migliore dei rossoneri. Con la maglia della formazione milanese il centrocampista argentino ha collezionato 51 presenze e segnato 2 reti, ma ha anche dovuto affrontare momenti non semplici a causa di alcuni problemi fisici che ne hanno condizionato la carriera. Il trentaquattrenne di Mercedes, con un contratto in scadenza al termine della stagione, sembra pronto a dire addio al club rossonero ammettendo di essere vicino dal ritornare in patria....