Società Sportiva Lazio

Profili Social

🏆 Riprende domani il nostro cammino in #TIMCup 📅 Affronteremo il AC Milan a San Siro 📌 Fischio d'inizio alle ore 20:45

TIM Cup | Il trailer di Milan-Lazio
Video

‪#TIMCup #MilanLazio 🔜‬ ‪#LaPrimaSquadraDellaCapitale è in viaggio verso Milano con il #TrenoUfficiale ‬ ‪🚆 Frecciarossa

Photo

#CoppaItalia 🏆 La vendita dei tagliandi per la gara #MilanLazio terminerà oggi alle ore 19:00 👉 https://bit.ly/2W5NLnC

Photo

🔙 Dieci anni fa, #LaPrimaSquadraDellaCapitale staccava il pass per la finale di TIM Cup ✌️ Juventus battuta grazie ai gol di Zarate e Kolarov

22.04.2009 | Juventus-Lazio 1-2
Video

#CoppaItalia 🏆 La semifinale #MilanLazio sarà diretta dal signor Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo 📉 Numeri positivi per i biancocelesti ed un precedente nel 2015 Scopri di più 👉 https://bit.ly/2ZqYH0X

Photo

Descrizione

La Società Sportiva Lazio S.p.A. (nota anche come SS Lazio o più comunemente come Lazio) è una società polisportiva italiana nota soprattutto per la sua sezione calcistica e venne fondata a Roma il 9 gennaio del 1900. Allora il club nacque come società Podistica Lazio formata da nove atleti romani guidati dal sottufficiale dei Bersaglieri Luigi Bigiarelli.

La Lazio è presente dal 6 maggio 1998 alla Borsa di Milano nell’indice FTSE Italia Small Cap: è stata la prima società calcistica italiana a quotarsi in Borsa. Il club iniziò a praticare il gioco del calcio solo il 6 gennaio del 1901, è affiliato alla FIGC almeno dal 1908 e si presume che istituì la propria sezione calcistica a gennaio 1910.

La Lazio nel suo palmarès annovera due scudetti (conquistati nel 1974 e nel 2000). Prima dell’avvento del girone unico (1929-30) disputò tre finalissime nazionali per il titolo, venendo sempre sconfitta. Tra gli altri trofei, a livello nazionale la Lazio ha anche conquistato 6 Coppe Italia e 4 Supercoppe italiane.

In ambito internazionale, invece, la squadra capitolina ha conquistato la Coppa delle Coppe nel 1998-99 e la Supercoppa UEFA nel 1999. La Lazio è il quinto club italiano (dopo Milan, Juventus, Inter e Parma) e il venticinquesimo europeo per numero di competizioni UEFA vinte. Il club biancoceleste è anche uno dei membri dell’European Club Association (ECA), organizzazione internazionale che ha preso il posto del soppresso G-14, composta dai principali club calcistici europei, riuniti in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla FIFA.

La polisportiva è con le sue 46 discipline la più grande, nonché la più antica, d’Europa. Alla stessa venne insignita il 2 giugno 1921 la benemerenza di ente morale. I soprannomi con cui viene identificata la Lazio sono principalmente tre: Biancocelesti, Biancazzurri e le Aquile (simbolo dello stemma della squadra).

Presidente: Claudio Lotito

Stadio: Stadio Olimpico di Roma

Sito web: www.sslazio.it

Colori sociali: Bianco e Celeste

La Lazio di Simone Inzaghi ha perso la sfida valida per il quarto posto in campionato contro il Milan in un sabato sera che era iniziato decisamente con il piede giusto. Il merito era stato di Joaquin Correa che aveva messo a ferro e fuoco la retroguardia rossonera. Peccato poi per l'infortunio che lo ha messo fuori gioco e che ha impedito ai biancocelesti di portare a casa un risultato importante. Proprio le qualità del calciatore avrebbero spinto il Napoli...

La Lazio ha visto sfumare la possibilità di strappare un successo importante in casa del Milan. Dopo una prima frazione di gara di chiara marca biancoceleste è arrivato il rigore che ha condannato gli uomini di Simone Inzaghi. Ma il tecnico della formazione romana non sembra essere a rischio. Il presidente Claudio Lotito è soddisfatto del lavoro che l'allenatore italiano sta svolgendo ed è per questo motivo, anche non dovesse arrivare la qualificazione in Champions League, che società e tecnico...

La stagione di Sergej Milinkovic-Savic non era iniziata nel migliore dei modi. Il centrocampista, dopo un mondiale decisamente sotto tono era rientrato con una condizione fisica approssimativa cancellando il grande trascinatore visto alla Lazio nella passata stagione. Con il passare del tempo, fortunatamente, il serbo ha smaltito tutte le scorie ritornando ad essere decisivo. Peccato per la sfida contro il Milan, persa a causa di un calcio di rigore, che ora allontana il centrocampista e il resto dei biancocelesti dall'obiettivo...

La Lazio del futuro avrà in rosa altri grandi campioni, giocatori fondamentali per cercare di essere ai vertici del calcio italiano, cosa che significherebbe arrivare alla qualificazione alla Champions League. L'obiettivo del presidente Claudio Lotito, ma anche del tecnico Simone Inzaghi, è sempre quello e anche in quest'annata la speranza è di arrivare tra le prime quattro. Se la formazione capitolina dovesse riuscire nell'impresa già in questa stagione allora dal mercato estivo potrebbero arrivare giocatori sicuramente di qualità. Tra quelli...

La Lazio è uscita dal campo della SPAL con una sconfitta pesante, tre punti persi che allontanano pesantemente dalla zona Champions League la formazione di Simone Inzaghi. Ma attenzione perchè i biancocelesti hanno ancora una possibilità di rientrare visto che dovranno recuperare la gara interna con l'Udinese. Intanto il presidente della formazione estense, Walter Mattioli, ha parlato di mercato e di un giocatore che piace in modo particolare proprio alla dirigenza della formazione capitolina: "Manuel Lazzari? Se Lotito mi chiama,...

Tre punti in casa dell'Inter per un rilancio in campionato e per inseguire quel sogno chiamato Champions League. I ragazzi di Simone Inzaghi cercheranno di dare fastidio alle prime della classe fino all'ultimo e magari arrivare a quel quarto posto anche all'ultimo minuto dell'ultima gara di Serie A. Sicuramente un Milinkovic-Savic ritrovato può fare la differenza così come un gruppo nuovamente in palla dopo la sosta per le Nazionali. In particolare ha preso la parola il difensore laziale Luiz Felipe...

La Lazio ha trovato in Francesco Acerbi un difensore arcigno, un giocatore che non molla mai. E viste le sue qualità certo la società non vorrà privarsi di lui. Proprio l'ex Sassuolo ha fatto alcune considerazioni soffermandosi anche sul futuro, un futuro che lui stesso vede ancora a tinte biancocelesti. Acerbi ha spiegato: "Stiamo vivendo un buon periodo, abbiamo vinto nelle ultime gare, abbiamo giocato bene, peccato solamente per il pari di Firenze in cui abbiamo disputato un ottimo primo...

La Lazio guarda al futuro con positività anche se per la prossima stagione i piani di mercato non sembrano essere così ben chiari, una chiarezza che dipenderà forzatamente anche dalla posizione in classifica che Inzaghi riuscirà a conquistare. Il tecnico resterà sicuramente in panchina e con lui a Formello dovrebbe trattenersi anche Danilo Cataldi, uno che la maglia biancoceleste ha dimostrato di meritarla. Proprio il centrocampista della Lazio ha detto: "Il gol nel derby? Mi rimane un ricordo bellissimo che...

Darko Lazovic, esterno d'attacco del Genoa, è un giocatore che ha molto mercato, sia nella serie A italiana sia all'estero. Il punto di vista del calciatore è uno solo, giocare e migliorarsi con l'intenzione di crescere costantemente fino ad arrivare a un club affamato di risultati. Lui ha spiegato: "Il mio contratto in scadenza? Sto trattando con la società, vediamo in futuro cosa succede. Sono qua da quattro anni ma come sempre succede nel calcio non dipende soltanto da me"....

In casa Lazio c'è rammarico per il pareggio conseguito in casa della Fiorentina, due punti persi che potrebbero risultare fatali nella corsa alla conquista dell'Europa League. La qualificazione non è distante e di partite per recuperare ce ne sono ancora, ma va detto che il gruppo biancoceleste dovrà rimanere pronto a lottare su ogni pallone. Intanto il centrocampista Milan Badelj ha preso la parola per fare alcune considerazioni di carattere tecnico, ma non per quello che riguarda il campo, bensì...