Juventus Football Club

Profili Social

Descrizione

La Juventus Football Club (dal latino: iuventus, ‘gioventù’), meglio nota come Juventus, è una società calcistica italiana per azioni con sede a Torino. Il club fu fondato nel 1897 da un gruppo di studenti liceali locali. La Juventus è la seconda società calcistica italiana per anzianità tra quelle tuttora attive, seconda solo al Genoa (nato nel 1893).

La società torinese è la più titolata e con maggiore tradizione sportiva in Italia, oltre che una delle più blasonate al mondo con 63 trofei ufficiali vinti complessivamente. La Juventus ha il primato di 33 titoli di campione d’Italia e di 11 in competizioni UEFA.

Dopo aver esordito in divisa rosanero, nel 1903 adottò l’odierna tenuta di gioco a strisce verticali bianconere. Stretto il legame con la famiglia Agnelli che dura addirittura dal lontano 1923. Nel 1985 diventò il primo club ad aver vinto tutte e tre le maggiori competizioni europee: la Coppa dei Campioni, la Coppa delle Coppe e la Coppa UEFA.

Arrivarono poi i successivi trionfi nella Supercoppa UEFA del 1984 e nella Coppa Intercontinentale del 1985 grazie ai quali divenne la prima e fino a questo momento unica squadra al mondo ad avere conquistato tutti i trofei ufficiali della propria confederazione di appartenenza, un record ulteriormente migliorato con il successo in Coppa Intertoto 1999.

La Juventus è quotata in Borsa dal 2001. Nel 2000 la Juventus fu inserita dalla FIFA al settimo posto (prima italiana) nella classifica secolare sui migliori club al mondo, mentre nel 2009 fu nominata dall’IFFHS migliore squadra nel Paese e seconda a livello europeo, dopo il Real Madrid, del XX secolo. I soprannomi della Juventus sono molti: la vecchia Signora, la Madama, la fidanzata d’Italia, le Zebre, i bianconeri.

Proprietario: Famiglia Agnelli (attraverso EXOR N.V.)

Presidente: Andrea Agnelli

Stadio: Allianz Stadium

Sito web: www.juventus.com

Colori sociali: Nero e Bianco (Strisce)

Juan Cuadrado è stato uno dei giocatori che avrebbe voluto Antonio Conte quando era allenatore della Juventus e dal suo effettivo approdo in bianconero, nella stagione 2015-2016, l'amore è sempre più aumentato. Il calciatore colombiano ha dimostrato l'attaccamento alla maglia anche in occasione del suo temporaneo ritorno al Chelsea. Il giocatore, dalla grandi doti tecniche, da ultimo ha anche dimostrato di essere un fenomeno anche se schierato come terzino, novità pensata per necessità dal tecnico Maurizio Sarri. Ed ecco così...

In questo momento il Brescia del presidente Massimo Cellino non sta attraversando un buon momento. Dopo un inizio di campionato difficile, ma con alcuni buoni risultati, sono arrivati gli stop che hanno spinto la dirigenza ad esonerare il tecnico della promozione Eugenio Corini. Con Grosso in panchina è arrivato un pesante ko con il Torino, ma questi non sono i soli problemi del club. Le "Rondinelle", infatti, dovranno preoccuparsi anche del mercato perchè in questo periodo, nonostante i risultati sconfortanti,...

La Juventus continua a lavorare sul mercato con l'intenzione di migliorare sempre di più la rosa. La ricapitalizzazione societaria di 300 milioni di euro fa ben comprendere che le mosse di mercato di grande livello non sono ancora terminate. Si parla di molti giocatori, ma in questo momento appare complicato valutare mosse interessanti in entrata il prossimo mese di gennaio. Per il momento la dirigenza bianconera sta pensando a chi dovrà partire. Attenzione però perchè da qualche settimana si parla...

La Juventus di questo periodo è una squadra che sta cercando di assimilare nuovi schemi. Il tecnico Maurizio Sarri, dopo aver avuto fortuna a Napoli e al Chelsea, ora dovrà fare altrettanto con i bianconeri. I giocatori stanno facendo del loro meglio per diventare sempre più amalgamati, ma al tempo stesso va considerato che tra un paio di mesi qualcosa nella rosa potrebbe anche cambiare. In particolare il Direttore sportivo Fabio Paratici starebbe continuando a lavorare per portare alla Continassa...

La Juventus ha un sogno nel cassetto chiamato Braut Erling Haaland. L'attaccante di proprietà del Salisburgo, che in Champions League continua a segnare con una disarmante semplicità, è nel mirino del Direttore sportivo dei bianconeri Fabio Paratici. In questo momento il mercato attorno al calciatore appare congelato anche perchè era stato proprio il diretto interessato a dichiarare di voler pensare solamente alla sua stagione con la maglia della squadra austriaca. A distanza di pochi giorni sono però arrivate le dichiarazioni...

Non tanto per il gol decisivo segnato in Champions League in casa della Lokomotiv Mosca, ma per il suo gioco e la sua capacità di saltare l'uomo Douglas Costa è sicuramente il valore aggiunto, e soprattutto ritrovato, della Juventus di mister Maurizio Sarri. Il calciatore brasiliano, dopo essere stato fuori per infortunio, è rientrato come meglio non si poteva immaginare. Lo slalom tra i calciatori russi e quel gol che ha decretato la qualificazione automatica agli ottavi del torneo ha...

Kylian Mbappè è da tempo inserito sulla lista dei giocatori che piacciono alla Juventus. Il campione del Mondo con la Francia è un talento indiscusso del calcio internazionale ed ora è pronto per spiccare il volo è lasciare il Paris Saint-Germain. Il calciatore transalpino è nel mirino di molti, ma sembra che prima per lui arriverà il rinnovo contrattuale. Si dice che la dirigenza del club parigino abbia già definito i dettagli con un ingaggio annuale da 30 milioni di...

La Juventus sta lavorando alle prossime mosse di mercato a cominciare da quelle in uscita. Ci sono giocatori, infatti, che non rientrano nel progetto bianconero e che a gennaio lasceranno definitivamente la squadra per indossare una nuova maglia. E' il caso dell'attaccante Mario Mandzukic sparito definitivamente dai radar bianconeri. Il calciatore croato non ha voluto accettare il trasferimento nel corso della scorsa estate ed ora è arrivato il momento di fare i bagagli. Per l'esperto giocatore dovrebbe essere già pronto...

Dopo Claudio Marchisio lo Zenit San Pietroburgo potrebbe accogliere un altro giocatore della Juventus. Questa volta la dirigenza del club russo starebbe monitorando la situazione del centrocampista tedesco Emre Can, giocatore che alla riapertura del mercato invernale, il prossimo mese di gennaio, farà le valigie. Il calciatore ex Liverpool sembra essere di troppo nella rosa bianconera, un esubero che nessuno aveva pensato in tal senso, ma che chiaramente non può neanche rimanere alla Continassa per fare semplicemente numero. Il calciatore...

La Juventus dopo una complicata sfida di andata all'Allianz Stadium era attesa da una trasferta in casa della Lokomotiv Mosca davvero impegnativa. I bianconeri di Maurizio Sarri sono scesi in campo con una iniziale giusta determinazione che ha portato alla rete del vantaggio con il britannico Ramsey. Dopo soli otto minuti, però, la formazione di casa è tornata in parità anche grazie ad una respinta di Szczesny sul palo con la sfera che è tornata al centro dell'area piccola facile...