Football Club Internazionale Milano

Profili Social

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

L'Inter della prossima stagione potrebbe essere una squadra decisamente più solida di quella ammirata in quella appena conclusa. L'aver tagliato il traguardo della qualificazione alla prossima Champions League, convincerà la dirigenza nerazzurra a fare investimenti importanti. E in vista del prossimo mercato estivo ecco arrivare le indicazioni del tecnico Luciano Spalletti che ha parlato di Nicolò Barella del Cagliari e di Radja Nainggolan della Roma: "Secondo me di incontri ce ne saranno altri con il suo procuratore. E' il lavoro...

Il difensore centrale dell'Inter, Milan Skriniar, con una valutazione di mercato già attorno ai 70 milioni di euro, è da diverse settimane nel mirino di molti grandi club europei, ma lui stesso ha preso la parola per confermarsi in maglia nerazzurra e per giocare la Champions League. L'ex giocatore della Sampdoria ha parlato del suo futuro spiegando: "Come sono contento delle prestazioni del team, lo sono anche delle mie. Quello che voglio è migliorare ogni anno e giocare il maggior...

Nonostante in casa Inter si sia festeggiata la qualificazione alla prossima Champions League i problemi sembra siano ancora all'ordine del giorno. Il tecnico Luciano Spalletti, infatti, avrebbe praticamente confermato che il club di corso Vittorio Emanuele non riscatterà Rafinha dal Barcellona e Joao Cancelo dal Valencia. Lascia perplessi soprattutto la vicenda di mercato legata al terzino, che ben si è comportato in questa stagione, visto che proprio il Valencia ha riscattato Geoffrey Kondogbia. Il club spagnolo lo ha comunicato spiegando...

Il difensore Domenico Criscito ha deciso di lasciare i russi dello Zenit San Pietroburgo dopo ben sette anni e di fare ritorno in Italia per indossare nuovamente la maglia del Genoa. Il calciatore non ha nessuna intenzione di fare il comprimario nella prossima squadra di Davide Ballardini, ma questo, probabilmente, lo sa anche il tecnico ravennate. Criscito sarà un valore aggiunto per il prossimo Genoa, tanto che il calciatore, ormai esperto, ha confermato di avere rifiutato il trasferimento all'Inter che...

Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti ha regalato ai tifosi nerazzurri la qualificazione alla Champions League, un traguardo che mancava ormai da diversi anni e che ha restituito grande euforia a tutti. Lo stesso presidente Zhang ha fatto capire che il ritorno nella massima serie europea è solo l'inizio degli obiettivi del club. Ora sarà necessario dare il massimo anche a livello di calciomercato cercando di restituire al tecnico di Certaldo una rosa all'altezza degli impegni futuri. In tal direzione al...

L'Inter ha conquistato la qualificazione alla prossima Champions League e questo significa che la dirigenza dei nerazzurri si metterà al lavoro per migliorare la rosa a disposizione del tecnico Luciano Spalletti. Ma per qualcuno che arriverà qualche altro giocatore dovrà partire. Potrebbe essere il caso dell'attaccante italo-brasiliano Eder. Il diretto interessato ha detto: "Barella all’Inter? Sì lo conosco, siamo stati insieme in nazionale. E’ un ragazzo bravissimo e un gran giocatore che ha dimostrato personalità da subito sia in Nazionale...

Il campionato dell'Inter è andato in archivio con un risultato importantissimo, la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, un traguardo che alla formazione nerazzurra mancava da troppi anni. E così, visto il bel momento, ecco arrivare anche le parole del tifoso numero uno della squadra, il presidente Zhang Jindong. Il Chairman dell'Inter ha detto: "Vorrei prima di tutto congratularmi con voi per questo traguardo! Dopo sei stagioni, finalmente l'Inter è tornata in Champions, il palcoscenico più importante del calcio...

Mauro Icardi nelle ultime settimane ha pianto in ben tre circostanze. Le prime due sono coincise con le sconfitte in campionato contro Juventus e Sassuolo, mentre la terza è stata quella in cui l'attaccante argentino ha avuto lacrime di gioia per la qualificazione dei nerazzurri alla prossima edizione della Champions League. Maurito è un vero tifoso della "Beneamata" e lo ha dimostrato, ma forse non è altrettanto tifosa la moglie e agente del calciatore, Wanda Nara, che ha praticamente messo...

L'Inter del prossimo anno ha già cominciato a prendere forma. Il club nerazzurro, infatti, ha già piazzato tre colpi di mercato in entrata a cominciare dall'attaccante argentino Lautaro Martinez. Negli ultimi giorni, invece, la dirigenza milanese si è assicurata anche i giocatori in scadenza di contratto Stefan de Vrij e Kwadwo Asamoah. Il primo ha deciso di scegliere l'Inter dopo essere andato in scadenza di contratto, così come lo juventino, anche lui in arrivo perchè in scadenza con la società...

Finalmente l'Inter è tornata in Champions League. Una partita incredibile giocata all'Olimpico contro la Lazio ha regalato agli uomini di Luciano Spalletti una qualificazione che a un certo punto sembrava essere svanita del tutto. Ora, con i milioni che arriveranno dalla qualificazione alla manifestazione continentale, la società potrà fare alcune valutazioni con maggiore serenità. Tra i giocatori che sembravano destinati a partire a causa dei conti in rosso, dovrebbe esserci un sostanziale freno. Icardi, Perisic e Brozovic, senza dimenticare Skriniar,...