Football Club Internazionale Milano

Profili Social

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

L'Inter ha frenato la propria cavalcata in campionato pareggiando alla scala del calcio contro un ottimo Torino. Sinisa Mihajlovic è riuscito a portare a casa un risultato positivo senza fare muro, merito al tecnico serbo dei granata che comunque ha messo in luce alcuni punti d'ombra della squadra nerazzurra. E proprio la società milanese, consapevole che alla squadra manca ancora qualcosa, sarebbe già al lavoro per cercare di portare ad Appiano Gentile giocatori in grado di migliorare la qualità della...

Il giocatore simbolo dell'attuale Inter è sicuramente l'attaccante Mauro Icardi. Il giocatore, arrivato in maglia nerazzurra quando aveva appena diciannove anni, ha sempre dato segnali incoraggianti riuscendo ad essere sempre il migliore della squadra in ogni stagione disputata. Ora, poi, con la maturità calcistica, Maurito riesce ad incidere con maggiore prepotenza anche nelle sfide di cartello. L'attaccante argentino, per il quale la dirigenza nerazzurra ha praticamente definito una clausola rescissoria per l'estero di 110 milioni di euro, sta aspettando novità...

Il Bayern Monaco lo ha detto a chiare lettere: Arturo Vidal non è in vendita. Non certo in questo momento, ma al termine della stagione se ne potrebbe riparlare. Il calciatore, come è risaputo, interessa da tempo all'Inter che cercherà in ogni modo di arrivare al cileno per regalarlo al tecnico Luciano Spalletti. Quest'ultimo sta lavorando in silenzio alla ricerca della perfezione e se i risultati attuali sono questi allora i tifosi non possono fare altro che ben sperare. Intanto...

L'Inter sta meritando il ruolo di terzo incomodo del campionato con prestazioni che nessuno si sarebbe mai atteso. La squadra nerazzurra, sotto la sapiente guida dell'allenatore Luciano Spalletti, ha raggiunto livelli importanti assestandosi al secondo posto della classifica di Serie A. E dopo un'estate fatta di sogni non esauditi ecco che per molti la proprietà cinese del Suning starebbe valutando con attenzione la possibilità di regalare al tecnico di Certaldo un giocatore di qualità, un top player che possa completare...

La Juventus sa che per il futuro sarà necessario aggiungere alla rosa attuale un giocatore di spessore anche per la retroguardia. La perdita di Leonardo Bonucci ha tolto stabilità ai bianconeri che rispetto a un anno fa hanno iniziato a subire molti più gol. L'Amministratore delegato della "Vecchia Signora" Beppe Marotta ha temporaneamente tamponato il buco con il tedesco Benedikt Howedes, ma presto potrebbero esserci novità importanti. Nel mirino del dirigente juventino, infatti, ci sarebbe il nome di Josè Maria...

Già in estate i rumors di mercato avevano vociferato sul presunto interessamento da parte dell'Inter per il centrocampista Arturo Vidal. Il campione cileno, ex della Juventus, allora non stava attraversando il suo momento migliore a causa di alcuni contrasti con il tecnico italiano Carlo Ancelotti. Ora però che "Re Carlo" non occupa più la panchina dei bavaresi per Vidal potrebbe essere arrivata maggiore serenità. L'Inter rimane interessata al centrocampista anche se il Bayern Monaco non ha nessuna intenzione di perdere...

Il centrocampista offensivo del Bologna Simone Verdi nonostante un calo di forma in queste ultime settimane continua ad essere considerato come un talento della formazione rossoblù, ma anche del calcio italiano. Il giocatore, che grazie alle sue prestazioni si è conquistato la convocazione in Nazionale, potrebbe ora essere anche pronto per il grande salto. Il ragazzo, non più giovanissimo, piace a tanti ed in particolare su di lui ci sarebbero le attenzioni della Roma di Eusebio Di Francesco e dell'Inter...

L'Inter, dopo alcune stagioni difficili, anche e soprattutto dal punto di vista finanziario, ha finalmente ritrovato l'equilibrio economico delle proprie casse arrivando praticamente ai livelli imposti dal fairplay finanziario. Una situazione che alleggerisce il club da molti problemi a cominciare da quelli di mercato. Ora in corso Vittorio Emanuele sono al lavoro per regalare al tecnico Luciano Spalletti almeno un grande innesto probabilmente già per gennaio. Il nome che ricorre più frequentemente è quello di Ramires, brasiliano che attualmente milita...

Non sarà certo il più prolifico degli attaccanti di Serie A, ma comunque Eder il suo contributo alla causa nerazzurra l'ha sempre dato e così ecco arrivare per lui il meritato premio, il prolungamento di contratto che gli permetterà di rimanere alla corte della formazione milanese per ulteriori tre stagioni. Il calciatore, 63 partite e 11 reti segnate con la maglia della "Beneamata", ha raggiunto l'accordo con la dirigenza interista per un rinnovo fino a Giugno 2021. La punta italo-brasiliana...

E' un'Inter da record quella vista nelle prime undici partite di campionato. La dirigenza cinese del Suning è particolarmente soddisfatta e sicuramente lo sarà anche il tecnico Luciano Spalletti capace di portare la sua squadra a quota 29 punti in classifica a meno due dallo strepitoso Napoli di Maurizio Sarri. E tra i tanti che apprezzano il lavoro della squadra c'è anche il centrocampista Borja Valero, tra i protagonisti assoluti del nuovo gruppo nerazzurro. L'ex viola ha infatti commentato il...