Football Club Internazionale Milano

Profili Social

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

Victor Moses è sempre più vicino all'Inter. Il giocatore, che ha già vissuto alla corte di Antonio Conte al Chelsea, sembra pronto al trasferimento in maglia nerazzurra. La conferma è praticamente arrivata durante l'ultima conferenza stampa del manager dei "Blues" Franck Lampard il quale ha sottolineato: "Sta tornando dal suo prestito, ma per andare altrove". Il tecnico del Chelsea ha anche aggiunto: "I colloqui sono in corso". L'allenatore ha anche avuto una parola per un altro obiettivo di mercato dell'Inter...

Leonardo Spinazzola, dopo il viaggio di andata e ritorno sull'asse Roma-Milano, è tornato arruolabile in occasione del match di campionato contro il Genoa dimostrando di non avere alcun tipo di problema fisico. Il terzino, ex Juventus e Atalanta, contro il "Grifone" ha messo in campo una prestazione importante che ha spazzato via ogni dubbio sulla sua condizione atletica. In merito al mercato e alla situazione del giocatore, ha preso la parola il Direttore sportivo dei capitolini, Gianluca Petrachi, il quale...

L'Inter di Antonio Conte ha faticato e non poco in casa del Lecce per un pareggio che in campionato ha allontanato i nerazzurri dalla vetta della classifica. Le difficoltà viste sul campo, come sempre sottolineato dal mister interista, sono da attribuirsi a una rosa ridotta che ora spera in qualche nuovo innesto. E' arrivato Young, ma a Conte non basta e proprio l'ex allenatore di Chelsea e Juventus ha fatto capire di aspettare delle risposte concrete dalla dirigenza. Le parole...

Christian Eriksen è a un passo dall'Inter. Il giocatore danese,dopo la partita di Premier League contro il Watford è andato dai tifosi del Tottenham per un saluto che ha fatto capire il divorzio imminente dagli "Spurs". Per il calciatore sembra pronta l'Inter con l'offerta decisiva. L'Amministratore delegato della "Beneamata" Beppe Marotta non si sbilancia, ma dopo avere visto allontanarsi Arturo Vidal, bloccato dal nuovo allenatore del Barcellona, ora tutti gli sforzi di mercato sembrano concentrarsi proprio sul talento nordico che...

L'Amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta ha sentenziato: "La nostra strategia è la stessa, cercheremo di raccogliere le possibilità che si presenteranno. Uno sforzo a gennaio? Vogliamo crescere sicuramente. Abbiamo fatto questi mesi in modo a mio avviso straordinario, vogliamo continuare in questa scalata e risalita". Il dirigente interista ha anche aggiunto: "Sappiamo che la rosa è un po’ ridotta, se ci saranno delle opportunità le coglieremo perché vogliamo essere competitivi". Arturo Vidal in questo momento appare possibile anche se il...

Dejan Kulusevski è uno degli obiettivi di mercato dell'Inter. Il giocatore, esploso al Parma sotto la guida di mister Roberto D'Aversa, in pochi mesi ha attirato su di se le attenzioni di molti, scatenando la corsa al suo cartellino, attualmente di proprietà dell'Atalanta del presidente Antonio Percassi. Il giocatore, in prestito secco, potrebbe lasciare Collecchio in caso di accordo economico tra bergamaschi e Inter visto che l'Amministratore delegato dei nerazzurri milanesi Beppe Marotta sembra deciso ad accontentare l'allenatore Antonio Conte....

Il Genoa non sta attaversando un buon momento. La squadra, nonostante i rinforzi estivi che sembravano di alto livello, non ha trovato i giusti equilibri perdendosi partita dopo partita. La classifica di questa sosta natalizia parla chiaro e sarà necessario che la dirigenza intervenga con decisione sul mercato. Alla squadra servono giocatori concreti soprattutto in attacco dove sono venuti a mancare proprio quei gol decisivi che in molti avrebbero invece voluto vedere. La difesa può sempre contare su un numero...

Le circostanze fanno pensare che per Mauro Icardi il futuro, quello dopo il prossimo mese di Giugno, si chiamerà ancora Paris Saint-Germain. Le dichiarazioni dell'attaccante, che ad Agosto era stato scaricato dall'Inter, fanno capire che nelle sue intenzioni c'è il desiderio di rimanere a Parigi sperando nel riscatto. Il presidente del PSG Nasser Al-Khelaifi, così come il dirigente Leonardo, hanno fatto capire che la volontà è quella e che non dovrebbero esserci troppi problemi a versare nelle casse dell'Inter i...

Il Flamengo sta per ufficializzare l'acquisto a titolo definitivo dell'attaccante Gabriel Barbosa, in arte "Gabigol". Il giocatore dell'Inter, ma in prestito in Brasile dalla sua ultima esperienza con la maglia del Benfica, avrebbe accettato la possibilità di rimanere in rossonero. Protagonista dell'ultima Copa Libertadores, vista la doppietta in finale contro il River Plate che è valsa la vittoria dei "rubro negro", Gabigol ha deciso di rimanere al suo posto per continuare a fare la storia del club. Il calciatore, chiuso...

L'Inter ha bisogno di rinforzi e la dirigenza, sentito l'appello del suo allenatore, ha deciso di seguire la via degli acquisti last minute. In casa nerazzurra, nonostante il periodo festivo, si lavora alacremente alla ricerca di quei giocatori che possano permettere alla formazione di arrivare a cullare fino in fondo il sogno scudetto. Tra i giocatori che si stanno monitorando in corso Vittorio Emanuele ci sarebbe anche Dejan Kulusevski che la dirigenza interista vorrebbe portare subito alla corte di Antonio...