Football Club Internazionale Milano

Profili Social

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

Prima della sosta forzata del campionato per colpa del Covid-19 all'Inter stavamo ammirando la crescita di un giovane attaccante italiano. Sebastiano Esposito ha regalato magie in Champions League e in campionato anche se solo in piccoli sprazzi visto che il palcoscenico principali è sempre stato dei due fenomeni Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Ma il giovane talento cresciuto nelle giovanili nerazzurre non sembra avere particolare fretta di imporsi all'attenzione. A Gennaio il ragazzo era stato cercato dal Parma, che lo...

In Germania si parla molto del futuro di uno dei più grandi talenti del calcio teutonico, Mario Gotze. Il calciatore, in scadenza di contratto con il Borussia Dortmund, non verrà confermato dalla dirigenza tedesca e questo starebbe aprendo ad una corsa al suo cartellino. Per il Campione del Mondo di Brasile 2014 si stanno aprendo molte opportunità. Christian Falk, giornalista della rivista tedesca "BILD", ha parlato proprio del classe 1992 di Memmigen spiegando la sua situazione: "Prima dell’arrivo del Coronavirus,...

Si potrebbe dire che il Manchester United da e il Manchester United toglie. Una frase con la quale potrebbe sintetizzarsi quanto potrebbe accadere nei prossimi mesi. I "Red Devils" hanno deciso di cedere all'Inter l'attaccante belga Romelu Lukaku, giocatore che aveva scelto i nerazzurri per la presenza del tecnico Antonio Conte, ma ora potrebbero soffiare al club milanese un giocatore in particolare. Da tempo si parla di un forte interesse dell'Inter per l'attaccante Pierre-Emerick Aubameyang, giocatore per il quale l'Amministratore...

In casa Udinese ci sono un paio di giocatori che hanno molto mercato e la dirigenza bianconera, proprio per questo motivo è sicura che a fine stagione dalle sue cessioni eccellenti potrà ricavare molti milioni. In particolare in questo momento i rumors di mercato parlano del possibile futuro del portiere Juan Musso. Il numero uno argentino, che tra i palli della formazione friulana ha dimostrato di essere un fattore, è finito nel mirino dell'Inter. In corso Vittorio Emanuele si starebbe...

Le mosse di mercato in vista della prossima stagione sono già cominciate. L'Inter sta valutando alcune operazioni con una in particolare che dovrà essere definita il prima possibile. L'Amministratore delegato Beppe Marotta sta cercando di capire quale futuro avrà l'attaccante Mauro Icardi che il Paris Saint-Germain non sembra intenzionato a riscattare. L'argentino ha mercato, ma la cifra richiesta dal club nerazzurro difficilmente sarà assicurata da qualcuno. L'Inter chiede 70 milioni, ma con le prestazioni dell'attaccante in calo potrebbe essere necessario...

Philippe Coutinho, vecchia conoscenza del calcio italiano per i suoi trascorsi con la maglia dell'Inter, aspetta novità sul proprio futuro. Il calciatore brasiliano, in prestito al Bayern Monaco, a fine stagione non sarà riscattato e questo lo costringerà a fare ritorno al Barcellona, club nel quale non è mai riuscito ad ambientarsi. Ecco perchè il presidente dei blaugrana, Josep Bartomeu, sarebbe alla ricerca di una soluzione per 'liberarsi' di un pesante fardello come il classe 1992 di Rio de Janeiro....

L'Inter è in bilico tra giocatori che non sembrano rientrare nel progetto nerazzurro e quelli che invece il tecnico Antonio Conte avrebbe già richiesto alla dirigenza. In partenza potrebbero esserci molti nomi a cominciare dai difensori Godin, Biraghi e Asamoah. La lista si allunga se si pensa anche a coloro che con ogni probabilità saluteranno a centrocampo: Borja Valero, Vecino e forse Sensi potrebbero chiudere l'esperienza con l'Inter. In avanti, invece, appare certo il ritorno di Alexis Sanchez al Manchester...

Lautaro Martinez ha voglia di cambiare aria e l'idea di potersi trasferire al Barcellona lo stuzzica molto. Il giocatore, con tanti rumors sul suo conto, non ha mai preso la parola per negare ne tanto meno lo ha mai fatto il suo entourage, cosa, questa, che potrebbe fare preoccupare e non poco i vertici nerazzurri. L'attaccante ex Racing ha una clausola rescissoria di 111 milioni di euro, cifra che il club del presidente Josep Bartomeu potrebbe pagare senza fare troppa...

L'Inter sa che per raggiungere i livelli della Juventus servirà un ulteriore sforzo sul mercato. L'Amministratore delegato Beppe Marotta è al lavoro per regalare all'allenatore i giocatori migliori. Antonio Conte, forte della sua esperienza sulla panchina del Chelsea, avrebbe indicato ai vertici nerazzurri un nome su tutti. Forse qualcuno potrà pensare all'attaccante Olivier Giroud, ma non è il francese il prescelto del tecnico leccese. Conte vorrebbe portare alla scala del calcio il brasiliano Willian, giocatore che in estate sarà svincolato....

In estate Romelu Lukaku è stato uno dei nomi più 'battuti' dalle testate giornalistiche sportive. L'attaccante era in attesa di approdare all'Inter di Antonio Conte, ma nel frattempo per lui si era fatta avanti anche la Juventus. Proprio il giocatore nerazzurro, prendendo la parola, ha rivelato di essere stato vicino ai bianconeri. Il calciatore belga ha sottolineato: "La Juve era molto vicina, è vero. Ma tu sai che la mia mente era sempre rivolta all'Inter e al suo allenatore. L'Inter...