Football Club Internazionale Milano

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

La Juventus sta lavorando sul mercato alla ricerca di quei giocatori che possano fare della formazione bianconera una vera e propria corazzata, non solo per la Serie A, ma anche per il calcio europeo e per quella Champions League che oramai sfugge alla "Vecchia Signora" da troppi anni. Ecco così spuntare l'ipotesi che porta all'attaccante dell'Inter Mauro Icardi. Il giocatore argentino non ha più nessuna intenzione di rimanere a guardare e se allora l'Inter non vuole puntare su di lui...

Romelu Lukaku è sempre il grande obiettivo di mercato dell'Inter che sta facendo di tutto per riuscire a portare il belga alla corte del suo grande estimatore Antonio Conte. L'allenatore ha indicato nel giocatore del Manchester United il pezzo forte del mercato estivo della "Beneamata", un acquisto che sembra però vivere momenti complicati. Federico Pastorello, procuratore dell'attaccante, è stato nella sede dell'Inter con l'obiettivo di ascoltare la proposta del club e capire se si riuscirà a chiudere in tempi brevi....

Con l'ufficialità di Diego Godin all'Inter per qualcuno potrebbe essere arrivato il momento di dire addio. Il modulo di mister Antonio Conte, infatti, prevede una difesa a tre che si andrebbe a completare con Skriniar e De Vrij. Fuori dai giochi, quindi, l'altro difensore centrale attualmente in forza alla formazione nerazzurra, Joao Miranda. Il difensore brasiliano, che sembrava destinato a dire addio anche alcuni mesi fa, è rimasto ad Appiano Gentile e vorrebbe continuare a far parte del progetto anche...

Nicolas Pépé, attaccante classe 1995 di proprietà del Lilla, sta per dire addio alla formazione francese. Il giocatore di Mantes-la-Jolie è da tempo nel mirino dell'Inter, ma i nerazzurri si sono tirati fuori dalla corsa per il giocatore ivoriano nel momento in cui il suo attuale club ha richiesto una cifra vicina ai 90 milioni di euro. L'attaccante ivoriano quindi, nonostante per lui si fosse aperto uno spiraglio verso la Premier League e più precisamente verso il Manchester United, dovrebbe...

Valentino Lazaro è a tutti gli effetti un nuovo giocatore dell'Inter. Il ragazzo, voluto fortemente dalla dirigenza, ma anche dal tecnico Antonio Conte, ha accettato di buon grado la proposta del club milanese ed ora si prepara per la nuova sfida in Serie A. Lo stesso giocatore ha parlato di questa sua nuova avventura, ma anche di quella appena finita con l'Hertha Berlino. Lazaro, attraverso il proprio profilo Instagram, ha detto: "Ultimo ma non meno importante, vorrei rivolgermi alla mia...

Nella giornata di ieri, dopo tante parole, l'Inter ha finalmente annunciato l'acquisto di Stefano Sensi dal Sassuolo. Il centrocampista ha accettato i nerazzurri anche grazie alla presenza in panchina di un grande allenatore come Antonio Conte. Per il giocatore la formula è stata la stessa utilizzato nell'operazione Politano e dunque l'Inter potrà puntare al riscatto al termine della prossima stagione. Dopo le visite mediche dunque è arrivata la firma sul contratto e l'ufficialità. Sensi, attraverso il proprio canale Instagram, ha...

Moise Kean, dopo la stagione appena terminata che lo ha visto esplodere definitivamente con presenze e reti importanti sia in campionato che con la maglia della Nazionale azzurra, potrebbe essere clamorosamente destinato a dire addio alla Juventus. La dirigenza bianconera, fino a poche settimane fa considerava il giocatore incedibile, ma ora qualcosa potrebbe essere cambiato. Da qualche giorno a questa parte, infatti, dell'attaccante bianconero si parla con sempre maggiore insistenza. Kean, secondo i rumors di mercato, sarebbe stato inserito nella...

L'arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell'Inter ha dato nuova vitalità a tutto l'ambiente nerazzurro tanto che in pochi giorni è andata esaurita la campagna abbonamenti per la prossima stagione. L'ex allenatore di Juventus, Nazionale e Chelsea, sta cambiando gli equilibri e con l'aiuto dell'Amministratore delegato Beppe Marotta la nuova Inter potrà somigliare il più possibile al suo nuovo tecnico. Questo valore aggiunto, dato dal mister leccese, sta però convincendo anche giocatori che dovrebbero essere ceduti a non voler accettare...

Nicolò Barella sembrava destinato all'Inter, ma qualcosa deve essere andato storto. Il giocatore, che non ha mai voluto parlare personalmente di mercato, rimane alla finestra, ma secondo le ultimissime per lui il futuro potrebbe avere preso le tinte giallorosse della Roma del presidente James Pallotta. A rivelarlo, senza neppure tanti giri di parole, è stato il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, che ha fatto il punto sulla cessione del giovane talento italiano che in questa stagione si è imposto anche...

Dopo una stagione vissuta in prestito al Parma, per il portiere Gabriel Brazao è arrivato il momento di approdare ad Appiano Gentile dove crescerà all'ombra di un grande numero uno come Samir Handanovic. Il giocatore brasiliano ha parlato del suo primo anno italiano, in Serie A, ma anche dell'ambiente nerazzurro. "Lasciare il Cruzeiro per tentare l'avventura in Italia? È stata una decisione difficile perché ho lasciato un grande club in Brasile e anche nel mondo. Sono molto grato per tutto...