Football Club Internazionale Milano

Profili Social

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

Lautaro Martinez è il giocatore che ha mostrato a tutta Europa il proprio valore. L'uscita dell'Inter dalla Champions League ha segnato anche l'estromissione del calciatore argentino, ma in sei partite il Barcellona ha potuto apprezzare al meglio tutte le qualità dell'ex Racing Avellaneda. E l'apprezzamento è stato talmente grande da spingere la dirigenza blaugrana a puntare dritta sul calciatore argentino. L'Inter ovviamente non vuole privarsi del suo gioiello, ma dovrà prestare particolare attenzione ai desideri del ragazzo che potrebbe essere...

Alessandro Florenzi è destinato a salutare la Roma. Il giocatore giallorosso, dopo una lunga militanza, ha capito di non essere fondamentale negli schemi tattici di mister Paulo Fonseca e proprio per questo motivo il suo futuro dovrebbe essere lontano da Trigoria. Il calciatore ha la necessità di giocare con una certa continuità per andare agli Europei del prossimo anno e quindi la decisione di salutare la sua squadra e la sua città sembrano una logica conseguenza. L'esterno, che con la...

L'Inter ha bisogno di rinforzi a centrocampo, zona nevralgica che ha visto la squadra nerazzurra sempre più in difficoltà. Il tecnico Antonio Conte non ha desideri particolari, ma avere a disposizione un numero di giocatori che possano permettere a tutti di tirare il fiato per essere poi d'aiuto nella seconda metà di stagione. Il pensiero corre chiaramente a quel Arturo Vidal che l'allenatore dell'Inter ha avuto sotto la propria ala ai tempi della Juventus. Il centrocampista del Barcellona sarebbe ancora...

A Parma continuano ad arrivare rumors sul futuro di Dejan Kulusevski, oggetto del desiderio dell'Inter di Antonio Conte, ma nessuno sembra preoccuparsene più di tanto. Secondo i ben informati, infatti, il giocatore, di proprietà dell'Atalanta, ma in prestito secco in Emilia, non si muoverà da Collecchio. Il Direttore sportivo della società "Ducale" Daniele Faggiano, ha ribadito, una volta in più che il calciatore non si sposterà dal "Tardini" fino alla conclusione della stagione sportiva: "Le sirene di mercato su Kulusevski?...

L'Inter sta rinascendo grazie al lavoro della società, un lavoro che ha portato a Milano anche un grande allenatore come Antonio Conte. Il club ha regalato al tecnico giocatori importanti e sta proseguendo anche a creare un importante tesoretto dalla cessione di alcuni giocatori. Tra questi c'è Gabigol, che in nerazzurro fallì, ma che in patria è tornato ad essere un grande attaccante. Il giocatore, vero e proprio protagonista con la maglia del Flamengo, ha voglia di continuare a vincere...

Si chiama Cristian Ferreira ed è uno dei nuovi talenti emergenti del calcio argentino. Il ragazzo, classe 1999, dopo essere cresciuto nelle fila del Boca Juniors è diventato un punto di riferimento del River Plate che lo ha scoperto dopo l'infortunio occorso a Quintero. Il campioncino in crescita è già nel mirino di molti club europei. Tra le società più attente l'Inter che ha sempre seguito con particolare attenzione il mercato argentino. Per il momento il ragazzo è destinato a...

Rodrigo De Paul sarà probabilmente il primo rinforzo di mercato dell'Inter per il prossimo mese di gennaio. Il calciatore argentino dell'Udinese avrebbe aperto al trasferimento, trasferimento del quale avrebbero già largamente discusso i vertici del club friulano e della "Beneamata". L'Inter, dunque, si avvicina al calciatore che sembrava destinato a lasciare l'Udinese già al termine della passata stagione. De Paul sembrava quasi promesso alla Fiorentina, ma il cambio di proprietà e di dirigenza in seno alla società viola aveva frenato...

In estate, all'ultimo momento, l'Inter è stata capace di liberarsi dell'attaccante Mauro Icardi, ceduto al Paris Saint-Germain. Dopo una prima parte anonima il giocatore argentino ha cominciato a segnare con quella regolarità che lo aveva contraddistinto in maglia nerazzurra. Ecco perchè qualche tifoso interista ha cominciato a pentirsi della cessione di Maurito. Al momento, con la maglia della formazione parigina, l'attaccante sudamericano ha collezionato, tra Ligue 1 e Champions League, 16 presenze e segnato 13 reti. Ecco perchè secondo qualcuno...

Borja Valero è stato protagonista per una sera, una sera davvero speciale in quello che per molto tempo è stato il suo stadio, il "Franchi". Il gol segnato alla Fiorentina ha visto un giocatore concentrato sul progetto nerazzurro, senza però dimenticare il suo passato in maglia viola, una maglia che gli ha regalato tante emozioni. Ora proprio lui, proprio il centrocampista di 'riserva' di Antonio Conte, ha voglia di continuare a dimostrare di poter essere utile alla causa interista. Alejandro...

Il centrocampista Sandro Tonali, considerato da molti come un predestinato, è già finito nel mirino delle squadre più forti d'Italia, ma anche dei top clubs europei. Il ragazzo, nonostante il difficile momento attraversato dal suo Brescia, sta attirando le attenzioni di tutti anche dopo il brillante esordio con la maglia della Nazionale azzurra. Proprio il calciatore, imbeccato sul proprio futuro, ha chiarito la situazione spiegando: "Dove vorrei giocare in futuro? Non lo so, non dico nulla per non creare casini....