Football Club Internazionale Milano

Profili Social

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

Che Inter sarà quella della prossima stagione? Secondo molti addetti ai lavori il club nerazzurro dovrebbe mettere sul mercato almeno uno dei suoi elementi migliori per rientrare di qualche milione causa il solito Fair play finanziario. Ma il Direttore sportivo Piero Ausilio ha negato che, in particolare, tre nomi lasceranno Appiano Gentile. Il Diesse dei nerazzurri ha spiegato: "Se è vera l'offerta del Napoli per Handanovic? No, assolutamente no. Brozovic in uscita? C'è un grande malinteso, io ero a cena...

Il difensore Lisandro Lopez, arrivato a Gennaio all'Inter come rinforzo per la retroguardia di mister Luciano Spalletti, non sembra avere nessuna intenzione di pensare intenzione di confermarsi in Italia. I nerazzurri lo hanno praticamente tenuto in naftalina prima di rispedirlo in Portogallo al Benfica. E proprio il diretto interessato, il difensore di proprietà dei lusitani, ha spiegato: "Il bilancio non può essere positivo, perché non ho avuto modo di giocare più minuti. Non ho potuto mostrarmi come volevo, il tecnico...

Milan Skriniar è il difensore migliore dell'Inter, un elemento che il prossimo anno insieme a Stefan De Vrij potrà formare la coppia più forte della Serie A. Il calciatore però ha molto mercato e la situazione per il futuro appare decisamente complicata, soprattutto se la dirigenza di corso Vittorio Emanuele non gli darà il giusto valore. Il tecnico del calciatore ex Sampdoria, Karol Csonto, ha spiegato: "Per Milan offerte da cinque top club ma l'Inter ha pronta una proposta di...

La Roma della prossima stagione potrebbe non avere più in mediana il roccioso Radja Nainggolan. Il calciatore belga, che in passato è stato nel mirino di molti club, come il Chelsea, ha sempre rifiutato ogni proposta scegliendo di rimanere nella Capitale. Attenzione però perchè dopo una stagione non proprio da protagonista il giocatore potrebbe valutare l'addio. Sul calciatore, infatti, ci sarebbero le forti pressioni dell'Inter e soprattutto dell'allenatore dei nerazzurri Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo, quando era a Roma,...

Il Direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, ha voglia di fare chiarezza su alcuni temi di mercato. Quello più importante riguarda il bomber della squadra Mauro Icardi che in questi giorni "radio mercato" ha messo sulla lista dei partenti con possibili destinazioni Real Madrid e Juventus. Ausilio ha fatto un chiarimento sull'attaccante argentino: "Icardi resta, mentre non è assolutamente vera la proposta del Napoli per Samir". In queste ultime ore, infatti, era emersa anche la novità di un presunto interessamento da...

L'Inter sta lavorando sul mercato alla ricerca di rinforzi importanti per disputare la prossima stagione al meglio. Alcuni colpi sono già stati messi a segno, ma il club vuole ancora di più perchè tra pochi mesi ci sarà il tanto atteso ritorno nella manifestazione continentale più importante, la Champions League. Il club sta sondando alcuni giocatori, sempre in attesa di conoscere il futuro dell'attaccante Mauro Icardi. Il giocatore piace a Juventus e Real Madrid, ma sull'argentino si starebbero portando anche...

Il lavoro di questo periodo post stagione per il Direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio è decisamente molto. La società, infatti, vuole arrivare pronta al ritiro con la rosa praticamente al completo e tra i primi obiettivi di mercato ci sarebbe l'attaccante del Sassuolo Matteo Politano. E pensare che solo un paio di giorni fa l'Amministratore delegato della società neroverde, Giovanni Carnevali, aveva dichiarato che per lui e per Domenico Berardi non erano stati fatti sondaggi. Invece ecco emergere la verità,...

L'Inter ha posto su Mauro Icardi una clausola rescissoria più bassa del suo effettivo valore credendo che il giocatore non abbia nessuna voglia di lasciare Milano e "San Siro". Attenzione però perchè ogni giocatore, l'argentino compreso, potrebbe essere interessato a puntare a un grande traguardo come giocare per la squadra più vincente d'Italia come la Juventus. I bianconeri stanno valutando concretamente il giocatore che potrebbe diventare l'erede di Gonzalo Higuain, di cinque anni più vecchio, e per arrivare a Maurito...

Il difensore centrale Stefan De Vrij, dopo avere vissuto stagioni importanti a Roma con la maglia della Lazio, ha deciso di andare in scadenza di contratto e quindi di accettare l'offerta dell'Inter, club che ha bisogno di giocatori a parametro zero per far fronte agli ancora presenti problemi di fair play finanziario. Il calciatore olandese, che ha chiuso in lacrime la sua avventura alla Lazio, dove oltre tutto non sono mancate le polemiche per il fallo da rigore su Icardi...

L'esperienza del centrocampista portoghese Joao Mario all'Inter è stata talmente negativa che il giocatore ha praticamente ufficializzato che in Italia non tornerà mai più. Il ragazzo, arrivato in maglia nerazzurra da campioni d'Europa con la sua Nazionale, sta cercando una nuova squadra. Qualcuno gli aveva sottoposto alcune alternative di Serie A, come ad esempio Milan e Juventus, ma il calciatore lusitano ha confermato che la sua esperienza italiana si è conclusa con l'Inter. Il centrocampista di proprietà dell'Inter che ha...