Football Club Internazionale Milano

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

L'Inter a fine stagione, con tutta probabilità, dovrà salutare due dei trascinatori delle ultime stagioni. Stiamo parlando di Mauro Icardi, che appare sempre più lontano dai nerazzurri, e di Ivan Perisic, con quest'ultimo che già nello scorso mese di gennaio aveva chiesto la cessione. I tempi troppo stretti non avevano poi agevolato il trasferimento del croato in Inghilterra dove ad attenderlo c'era l'Arsenal. Le trattative riprenderanno in estate così da garantire al giocatore un futuro in Premier League. Il Direttore...

La Juventus è sicuramente avviata verso l'ottavo scudetto consecutivo, un altro record che i bianconeri stanno per aggiudicarsi, ma questo ovviamente sembra contare poco rispetto al desiderio di tornare a sollevare la Champions League, trofeo che a Torino manca ormai da troppo tempo. La dirigenza ha assemblato un gruppo in grado di competere con chiunque, ma questo potrebbe non essere il punto di arrivo, anzi, la società sta già lavorando ai colpi di mercato della prossima estate. Qualcuno ha iniziato...

Gianluca Mancini ha un grande futuro davanti a se, solo che dopo l'Atalanta il difensore centrale dovrà scegliere accuratamente. Per lui si stanno già muovendo in molti, con Roma e Inter pronte a fare di tutto pur di arrivare al giovane e promettente difensore "Orobico". Sicuramente le parole del calciatore stanno dando un forte segnale a tutti, praticamente annunciando quella che è sempre stata la sua fede calcistica: "Da piccolo tifavo Inter: tutta la mia famiglia è dell'Inter. Avevo il...

Il Barcellona potrebbe essere arrivato ad un punto di svolta. La società starebbe facendo delle valutazioni importanti per svecchiare la rosa. E' già stato acquistato il centrocampista De Jong che ha accettato il trasferimento a fine stagione. Con il calciatore olandese in maglia blaugrana potrebbe arrivare anche il suo attuale compagno di squadra all'Ajax De Ligt. Il difensore piace molto, ma su di lui ci sono anche le attenzioni della Juventus che cercherà di assicurarselo sfruttando i buoni rapporti con...

Dopo tante discussioni è arrivato il momento di agire. Mauro Icardi, privato della fascia di Capitano e con il rifiuto di volare in Austria per disputare la sfida di andata dei sedicesimi di finale dell'Europa League, deve ora affrontare la dirigenza per capire quale sarà il suo futuro. Il Direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio ha anticipato quelle che saranno le prossime mosse della dirigenza: "Icardi? Ha già parlato Spalletti, la decisione è arrivata dopo un confronto fatto con i dirigenti,...

La prossima estate per l'Inter sarà probabilemente quella della rivoluzione. E' arrivato a tempi di record il nuovo Amministratore delegato Beppe Marotta per lavorare fin da subito al mercato che verrà, un mercato fatto di giocatori, ma probabilmente anche di allenatori. Luciano Spalletti non appare saldamente ancorato alla panchina e da tempo si parla di un avvicendamento, con chi, però sembra difficile da capire. Intanto uno degli allenatori che piace alla dirigenza nerazzurra ha da poco rinnovato il proprio contratto:...

L'Inter continua a tenere banco per quel che riguarda il futuro dei suoi due attaccanti più prestigiosi. Mauro Icardi continua ad essere in bilico, e lo stesso può dirsi di Lautaro Martinez visto che in questo momento il tecnico Luciano Spalletti non si fida a fare giocare insieme i due argentini. A suggerire a tutti la via da seguire è intervenuto il vice-presidente dell'Inter Javier Zanetti, che ha parlato proprio dei due giocatori: "Lautaro per me è stata una grande...

La stagione di Radja Nainggolan è stata costellata di problemi, in campo e fuori dal campo, problemi che lo stesso centrocampista ha portato all'attenzione dell'opinione pubblica. Il calciatore belga, attraverso i microfoni di "Sky Sport", ha spiegato: "Come sto vivendo questo periodo? Sto cercando di dare il meglio di me". L'ex giallorosso ha proseguito: "Ho iniziato un po' male questo campionato, poi mi sono fatto male, ho avuto un po’ di problematiche non calcistiche. Abbiamo fatto un percorso con la...

Con tanti problemi di spogliatoio l'Inter è volata a Vienna per disputare un match di Europa League che poteva nascondere delle insidie e invece ecco spuntare il solito, ormai va detto, Lautaro Martinez, bravo a procurarsi e a trasformare il rigore che segna la gara. L'andata dei sedicesimi di finale di Europa League ha visto un'Inter con molte defezioni, prima su tutte quella dell'attaccante argentino Mauro Icardi, ma pronta a reggere l'urto del Rapid Vienna incoraggiato dal pubblico di casa....

Il Parma sta disputando una buona stagione, forse anche superiore alle stesse aspettative della dirigenza, e il merito, oltre che alla società capace di individuare i giocatori giusti, è da dividere con il tecnico Roberto D'Aversa in grado di far sentire tutti i giocatori importanti. E' il caso di Alessandro Bastoni, difensore del Parma, che è molto soddisfatto della stagione in terra emiliana: "Ho la mia chance qui a Parma e la voglio sfruttare. Mi sono inserito negli schemi all'avanguardia...