Football Club Internazionale Milano

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

Mauro Icardi rimane il grande punto interrogativo dell'Inter. Il club della famiglia Zhang vuole 'tagliare' il calciatore argentino, ma almeno per il momento la situazione appare in stallo. L'attaccante vorrebbero rimanere in maglia nerazzurra, ma mister Antonio Conte ha indicato la nuova strada da seguire, strada in cui non c'è Maurito. Il Napoli vorrebbe arrivare all'attaccante dell'Inter, ma solo con una operazione conveniente per il presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis. James Rodriguez appare molto distante e solo Icardi potrebbe...

Dopo aver detto addio ad Edin Dzeko, che ha deciso di rinnovare con la Roma, ora l'Inter lavora ad altri nomi. In particolare, con un Mauro Icardi fuori dal progetto, la dirigenza dovrà cercare un secondo attaccante di qualità. Attenzione però anche alla situazione del centrocampo che manca di un giocatore di peso. Secondo le indiscrezioni provenienti dalla Spagna il Direttore sportivo interista Beppe Marotta starebbe lavorando a un possibile grande acquisto a centrocampo. Il nome che piace è sempre...

La Roma ed Edin Dzeko hanno sorpreso tutti rinnovando il contratto del giocatore fino al Giugno del 2022. L'attaccante ha clamorosamente accettato la proposta della dirigenza capitolina dopo un'estate in cui tutti gli addetti ai lavori lo avevano dato per pronto a trasferirsi all'Inter di Antonio Conte. Il calciatore bosniaco, dopo avere segnato e fatto segnare in questo calcio d'estate, ha fatto la sua scelta accettando la corte della Roma. Il Direttore sportivo Petrachi è riuscito a convinvere il giocatore...

Con Edin Dzeko vicino all'Inter il futuro di Mauro Icardi appare segnato. In molti continuano a parlare del giocatore argentino, che il tecnico nerazzurro Antonio Conte ha deciso di epurare, e di un futuro che appare sempre più lontano da Appiano Gentile. Per il giocatore le piste italiane sembrano essere tre (Napoli, Juventus e Roma), ma il calciatore in testa sembra avere solo i bianconeri. Per qualcuno, invece, il futuro dell'argentino potrebbe essere alla Roma, proprio in sostituzione del calciatore...

L'Inter di Antonio Conte ha messo a segno il colpo di mercato relativo all'attaccante belga Romelu Lukaku, giocatore che ha voluto fortemente i nerazzurri. Per la dirigenza e per l'Amministratore delegato Beppe Marotta si è trattato sicuramente di un grande colpo, senza dimenticare che un'altro sembra alle porte. Stiamo ovviamente parlando del trasferimento di Edin Dzeko dalla Roma che potrebbe anche clamorosamente liberare in direzione Trigoria il peso ingombrante di Mauro Icardi. Ma qualcuno forse dimentica che l'Inter tra i...

Nonostate le straordinarie prestazioni estive, che hanno fatto tentennare la Roma, ma anche lo stesso giocatore, per Edin Dzeko sembra essere arrivato il momento di dire addio a Trigoria. L'attaccante è il giocatore richiesto dal nuovo allenatore dell'Inter, Antonio Conte, e la dirigenza nerazzurra sta per accontentare il leccese. Ma per uno Dzeko all’Inter potrebbe arrivare il clamoroso passaggio in maglia giallorossa dell'ormai ripudiato Mauro Icardi. L'attaccante argentino, che sembrava intenzionato a lasciare Appiano Gentile solamente in caso di passaggio...

Sostenute le visite mediche di rito e firmato il contratto come da prasso per Ivan Perisic è arrivato il momento di calarsi a tutti gli effetti nel nuovo mondo griffato Bayern Monaco. La dirigenza tedesca ha infatti accettato l'arrivo del calciatore croato con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il giocatore croato, che rimane di proprietà dell'Inter, passa al club bavarese per iniziare una nuova vita calcistica dopo la bocciatura del tecnico Antonio Conte. n la formula del...

L'Inter ha da poco ufficializzato l'acquisto del campione olandese Romelu Lukaku, giocatore che ha fortemente voluto il trasferimento in maglia nerazzurra per la presenza a Milano dell'allenatore italiano Antonio Conte. Per un Lukaku in arrivo c'è un Ivan Perisic in partenza, destinato al Bayern Monaco e un Mauro Icardi che rimane la spina nel fianco della dirigenza interista. Nel frattempo, però, il Direttore sportivo della "Beneamata" Piero Ausilio, sta lavorando a quelle che potrebbero considerarsi operazioni di prospettiva. Una di...

Danilo D'ambrosio da quando è arrivato all'Inter ha sempre dimostrato il proprio valore facendo parte costantemente del progetto tecnico degli allenatori che si sono succeduti in panchina. Anche Antonio Conte sembra aver deciso di puntare sul calciatore italiano che a questo punto appare anche prossimo al prolungamento del contratto. Proprio il classe 1988 di Napoli parlando sommariamente della situazione con la società nerazzurra ha fatto presente: "Non posso dire niente, la giornata è stata faticosa per gli allenamenti. Mi trovo...

Gabriel Barbosa, in arte "Gabigol", da quando ha fatto ritorno in patria ha fatto vedere quanto era capace di fare prima che l'Inter decidesse di acquistarlo. Per il calciatore brasiliano il passaggio europeo è stato deleterio visto che tra Inter e Benfica le cose non hanno avuto il seguito sperato, ma ora in patria tutto sembra girare per il verso giusto. Proprio l'attaccante del Flamengo, che secondo qualcuno potrebbe fare comodo all'attuale squadra nerazzurra e destinato a lasciare i rossoneri,...