Football Club Internazionale Milano

Profili Social

Descrizione

Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio noto come Internazionale o più semplicemente come Inter, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. La società fu fondata il 9 marzo 1908 da un gruppo di soci dissidenti del Milan e, insieme a quest’ultimo, rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico.

È l’unica squadra ad aver partecipato a tutte le edizioni della Serie A (dal 1929-1930) e ad aver gareggiato ininterrottamente nella massima serie del campionato nazionale fin dalla propria stagione di debutto (nel 1908-1909). L’Inter ha conquistato 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane.

A questi titoli si devono poi aggiungere 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA. Nella stagione 2009-2010 è diventato inoltre il primo e unico club italiano a centrare il triplete composto dalle vittorie contemporanee di campionato, Coppa nazionale e Champions League.

Il club occupa il sesto posto nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). I soprannomi dell’Inter sono Nerazzurri, Beneamata e Biscione.

Proprietario: Cina Zhang Jindong

Presidente: Erick Thohir

Stadio: Giuseppe Meazza

Sito web: www.inter.it

Colori sociali: Nero e Azzurro (Strisce)

Mauro Icardi è a tutti gli effetti un giocatore del Paris Saint-Germain. Il club francese ha esercitato il diritto di riscatto che aveva la scadenza proprio nella giornata odierna. L'attaccante argentino esce così definitivamente dai radar nerazzurri. Il Direttore sportivo dei francesi Leonardo ha definito l'acquisto a titolo definitivo sulla base dell'accordo economico al ribasso. L'Inter, almeno inizialmente, per il riscatto dell'attaccante aveva chiesto 70 milioni di euro, cifra che, visti anche gli sviluppi legati alla pandemia è stata rivista...

Lautaro Martinez, nel mirino del Barcellona ormai da settimane, ha una clausola rescissoria di 111 milioni di euro e l'Inter, nonostante il periodo di crisi economica, non scenderà a patti con nessuno e per cedere il suo campione pretenderà il versamento dell'intera cifra, senza il benchè minimo sconto. Il Direttore sportivo dei nerazzurri, Piero Ausilio, ha preso la parola per chiarire il pensiero della società sull'attaccante argentino ex Racing: "Per quanto riguarda Martinez c’è solo una strada che può portarlo...

Il Bologna si sta preparando alla ripresa del campionato, ma al tempo stesso i dirigenti felsinei sono anche al lavoro per cercare di piazzare il prima possibile i colpi di mercato in vista della prossima stagione. La squadra rossoblu, quella formata dai vertici del club, avrebbero già individuato alcuni profili. Uno di questi sarebbe quel Matheus Cunha seguito, ufficialmente, anche dall'Inter. Il Direttore sportivo dei nerazzurri, Piero Ausilio, interrogato sul calciatore che milita in Bundesliga tra le fila dell'Hertha Berlino,...

Andrew Rayan Gravillon, difensore classe 1998 di proprietà dell'Inter, sta valutando le possibili alternative per il futuro. Il ragazzo natio di Pointe-à-Pitre, attualmente indossa la maglia dell'Ascoli, ma nel suo futuro dovrebbe esserci la Serie A o un campionato estero di prima fascia. Il ragazzo, francese di origini guadalupensi, potrebbe fare ritorno al Sassuolo dove ebbe una breve parentesi nel 2019. Oscar Damiani, agente del giocatore, ha spiegato: "Siamo contenti ed è contento anche il ragazzo che ha fatto bene....

Il futuro di Mauro Icardi sembra ormai segnato. L'attaccante argentino, che in questa stagione ha indossato la maglia del Paris Saint-Germain con ottimi risultati, è destinato a rimanere all'ombra della Tour Eiffel. Il giocatore, che l'Inter aveva ceduto in prestito con diritto di riscatto a 70 milioni di euro, avrebbe infatti trovato l'accordo con i vertici del club parigino. Nei giorni scorsi si era parlato di una trattativa in corso con il Direttore sportivo del PSG Leonardo pronto a chiedere...

Solo poche settimane fa parlando di mercato in casa Cagliari si era ipotizzata la permanenza di Radja Nainggolan, magari per una ulteriore stagione, ma negli ultimi giorni le notizie sul centrocampista belga sembrano dare il calciatore vicino ad un clamoroso ritorno all'Inter, forse per rimanere alla corte di Antonio Conte. Nainggolan, infatti, dopo avere dimostrato di essere un giocatore ancora determinante, starebbe convincendo l'Amministratore delegato interista Beppe Marotta. Ovviamente l'ultima parola spetterà al mister della "Beneamata" che sa in quale...

Il Barcellona ha capito che nella prossima sessione di calcio mercato non potrà arrivare a Neymar e questo ha convinto il presidente Josep Bartomeu a puntare su altri campioni. Il brasiliano sembra destinato a rimanere al Paris Saint-Germain per una ulteriore stagione, con grande delusione del diretto interessato. Ma il club blaugrana, con problemi di bilancio, dovrà pensare a far quadrare i conti grazie ad operazioni intelligenti. La prima è quella che riguarderà l'arrivo del centrocampista Miralem Pjanic. Con la...

Il mercato dell'Inter, come di tutte le altre società, dopo la pandemia sarà fatto di prestiti e parametri zeri. In questo periodo, poi, di giocatori che andranno in scadenza di contratto ve ne sono davvero tanti. In particolare il club nerazzurro starebbe cercando di arrivare all'ultimo grande fenomeno che tra poco cambierà squadra. Stiamo parlando di Edinson Cavani, in rotta con il Paris Saint-Germain, che ha già ammesso di voler continuare a giocare ancora ad alti livelli in Europa per...

Il tecnico dell'Inter Antonio Conte attende novità dal mercato. Tutti conoscono il temperamento dell'allenatore leccese che in passato ha chiuso rapporti importanti (vedi Juventus) per diverse visioni proprio sugli obiettivi di mercato, e questo sta spingendo i vertici nerazzurri ad impegnarsi al massimo per accontentarlo. Conte sa anche che in estate, se arriveranno le cessioni di Lautaro Martinez al Barcellona e Mauro Icardi, a titolo definitivo, al Paris Saint-Germain, la dirigenza potrebbe contare su un tesoretto di almeno 170 milioni...

Quale sarà il futuro di Mauro Icardi? Sicuramente non all'Inter. E' stata questa la conferma della dirigenza nerazzurra in questi ultimi giorni, un chiarimento che, di fatto, apre ad una cessione a titolo definitivo al Paris Saint-Germain che in questa stagione si è potuto rendere conto delle qualità della punta argentina. Icardi ha raggiunto Parigi a mercato estivo praticamente concluso e si è inserito negli schemi della squadra con largo ritardo, ma quando è stato messo nella possibilità di segnare...