Hellas Verona Football Club

Profili Social

Descrizione

L’Hellas Verona Football Club, noto comunemente come Hellas Verona o Verona, è una società calcistica italiana con sede nella città di Verona. Si tratta di uno dei club italiani più antichi in assoluto visto che è stato fondato nel 1903 come “Associazione Calcio Hellas“.

Dall’istituzione della Serie A a girone unico, nel 1929, l’Hellas è stata l’unica squadra di una città non capoluogo di regione a vincere il campionato della massima serie nella stagione 1984-1985. Proprio gli anni 1980 sono stati quelli che hanno dato maggiori soddisfazioni sportive al club.

In questo periodo, infatti, l’Hellas Verona è arrivata due volte consecutive alla finale di Coppa Italia (tre in totale), disputando inoltre diverse partite nelle coppe europee (una partecipazione alla Coppa dei Campioni e due alla Coppa UEFA). La società scaligera è la seconda, dietro al Brescia, per presenze nel campionato cadetto, torneo che ha vinto in tre occasioni. I colori sociali dell’Hellas, giallo e blu, richiamano quelli dello stemma della città di Verona, che sarebbero in realtà oro e azzurro.

I soprannomi della squadra sono i Mastini e gli Scaligeri.

Presidente: Maurizio Setti

Stadio: Marcantonio Bentegodi

Sito web: www.hellasverona.it

Colori sociali: Giallo e blu

In un Hellas Verona pronto a ripartire per le ultime dodici partite di campionato si annovera anche Amir Rrahmani, giocatore che lo scorso mese di Gennaio è stato acquistato a titolo definitivo dal Napoli. Partenopei e scaligeri hanno però raggiunto l'intesa per permettere al giocatore di concludere l'annata alle dipendenze di mister Ivan Juric. Proprio il calciatore, pagato dai campani 14 milioni di euro, ha spiegato la sua scelta di accettare la piazza azzurra: "Ho rispetto per il Verona e...

Il Direttore sportivo dell'Hellas Verona Tony D'Amico ha parlato del possibile futuro dell'allenatore della squadra che in questo periodo sembra essere un obiettivo di molti club. Ivan Juric ha dimostrato che con i giocatori giusti è in grado di proporre un tipo di gioco funzionale che può regalare molte soddisfazioni e di questo se ne sono accorti in molti. Ecco perchè la società scaligera starebbe pensando proprio al futuro del mister con l'intenzione di convincerlo a rimanere per portare avanti...

La pandemia, con la crisi finanziaria che ha colpito gran parte dei settori lavorativi, sta per cambiare anche il modo di fare mercato nel mondo del calcio. Gli equilibri sembrano essere andati perduti e quello che si diceva a Gennaio ora appare completamente rivisitato. I dirigenti di tutte le società hanno fatto capire che il prossimo mercato estivo probabilmente sarà fatto di scambi e questo potrebbe così frenare alcune trattative di alto livello. Una di queste è quella relativa al...

La stagione più che positiva dell'Hellas Verona ha permesso a molti giocatori scaligeri di mettersi in luce e di strappare un contratto con un grande club. Lo stesso discorso, oltre che per i calciatori, potrebbe ora valere anche per il tecnico. Ivan Juric ha dimostrato che con il giusto materiale umano è in grado di fare un lavoro importante. Proprio per questo motivo la dirigenza veronese potrebbe rischiare di perdere il suo allenatore al termine di questo campionato. Juric, dal...

Davide Faraoni, difensore attualmente in forza all'Hellas Verona, ha dimostrato di essere in grado di tenere benissimo anche ad alti livelli. La stagione della formazione scaligera è sicuramente merito di un gruppo assemblato al meglio e di un allenatore come Ivan Juric che ha dato ai singoli la giusta collocazione. Il difensore, bravo a ritagliarsi subito il proprio spazio, ora, come altri suoi compagni di squadra, è al centro delle attenzioni di mercato. Per lui, ormai da qualche settimana, si...

Probabilmente la scorsa estate nessuno avrebbe puntato qualcosa sulla stagione dell'Hellas Verona in Serie A. Per molti il progetto tecnico degli scaligeri avrebbe dovuto riportare rapidamente la squadra in cadetteria e invece i risultati hanno dato torto a tutti gli addetti ai lavori mettendo in luce una squadra di grande qualità. Fondamentale il lavoro dell'allenatore, quell'Ivan Juric che si è sicuramente tolto molte soddisfazioni. La società in estate ha operato bene a livello di mercato tanto da far emergere i...

La stagione dell'Hellas Verona, da neo promossa, è di quelle da ricordare. La squadra, grazie a un mercato estivo completamente indovinato e a un allenatore come Ivan Juric che ha dimostrato di essere un tecnico di primissimo livello, ha raggiunto traguardi che ad inizio stagione nessuno immaginava possibili. Tra chi è molto soddisfatto dell'annata degli "Scaligeri" c'è anche Mariusz Stepinski, attaccante che ha scelto la piazza veronese per tornare ad essere decisivo. Il giocatore ha dichiarato: "Quest'anno abbiamo un gruppo...

Davide Faraoni, terzino destro di proprietà dell'Hellas Verona, in questa stagione ha dimostrato di essere un giocatore di grande affidabilità. Per lui, infatti, stanno cominciando ad arrivare richieste importanti, richieste che potrebbero convincere il ventottenne di Bracciano a valutare l'addio agli scaligeri. Il giocatore ha fatto alcune considerazioni sulla squadra veronese spiegato: "Questo Verona non ha un segreto. Dietro c'è un gruppo che lavora, che dà tutto in campo. Penso che l'arma in più a lungo termine sia stato il...

In questo momento di incertezza anche all'Atalanta si comincia a progettare il futuro. La squadra, sorpresa della Serie A e soprattutto della Champions League, ha voglia di continuare a stupire e per farlo dovrà prestare particolare attenzione al prossimo mercato estivo, un mercato che potrebbe spingere i club a fare pochi investimenti. Ecco perchè per alcuni profili potrebbe arrivare un anno transitorio, un anno di ulteriore crescita nel club di appartenenza. I bergamaschi sanno di avere in rosa giocatori che...

Matteo Pessina, centrocampista in forza all'Hellas Verona è uno dei giovani giocatori italiani in crescita. Il ragazzo, dagli esordi in Serie A con la maglia dell'Atalanta (con la cui maglia ha collezionato 12 presenze), alla stagione fin qui disputata con la squadra scaligera che gli è valsa 24 presenze in campionato e 3 reti di strada ne ha già fatta tanta. Ecco perchè per lui si starebbero già scomodando le principali società italiane. In particolare in ragazzo piace al Napoli...