Hellas Verona Football Club

Profili Social

Descrizione

L’Hellas Verona Football Club, noto comunemente come Hellas Verona o Verona, è una società calcistica italiana con sede nella città di Verona. Si tratta di uno dei club italiani più antichi in assoluto visto che è stato fondato nel 1903 come “Associazione Calcio Hellas“.

Dall’istituzione della Serie A a girone unico, nel 1929, l’Hellas è stata l’unica squadra di una città non capoluogo di regione a vincere il campionato della massima serie nella stagione 1984-1985. Proprio gli anni 1980 sono stati quelli che hanno dato maggiori soddisfazioni sportive al club.

In questo periodo, infatti, l’Hellas Verona è arrivata due volte consecutive alla finale di Coppa Italia (tre in totale), disputando inoltre diverse partite nelle coppe europee (una partecipazione alla Coppa dei Campioni e due alla Coppa UEFA). La società scaligera è la seconda, dietro al Brescia, per presenze nel campionato cadetto, torneo che ha vinto in tre occasioni. I colori sociali dell’Hellas, giallo e blu, richiamano quelli dello stemma della città di Verona, che sarebbero in realtà oro e azzurro.

I soprannomi della squadra sono i Mastini e gli Scaligeri.

Presidente: Maurizio Setti

Stadio: Marcantonio Bentegodi

Sito web: www.hellasverona.it

Colori sociali: Giallo e blu

In casa Inter oltre a pensare alla questione allenatore (dopo le uscite di Antonio Conte) bisogna lavorare alle prossime operazioni di mercato. Tra le tante due in particolare sembrano tenere in apprensione l'Amministratore delegato della società nerazzurra Beppe Marotta, quelle riguardanti Sandro Tonali, in uscita dal Brescia, e Marash Kumbulla, che saluterà l'Hellas Verona. La dirigenza scaligera ha già fatto capire che il difensore centrale non rimarrà alla corte del tecnico Ivan Juric, ma sceglierà il progetto che gli darà...

L'Hellas Verona, dopo la splendida annata vissuta in Serie A, ora ha l'obiettivo di riconfermarsi, ma farlo sarà sicuramente difficile visto che molti dei giocatori più importanti diranno addio. Amrabat e Rrahmani saluteranno il "Bentegodi" per trasferirsi rispettivamente alla Fiorentina e al Napoli. Stesso discorso per Marash Kumbulla che nelle prossime settimane farà a sua volta le valigie per approdare in grande club di Serie A (in lizza per il difensore centrale ci sono Inter e Lazio). Inoltre il club...

Ivan Juric, tecnico del miracolo calcistico dell'Hellas Verona, ha permesso alla società di trovare in alcuni giocatori dei veri e propri fattori. Nessuno avrebbe mai immaginato che alcuni dei nomi della rosa scaligera avrebbe fatto faville e invece ecco che alcuni in particolare si sono ritagliati lo spazio per arrivare a salire un ulteriore step. Un vantaggio non solo per i singoli giocatori, ma anche per la società che incasserà cifre importanti dalle cessioni di alcuni dei suoi elementi. Juric,...

Davide Faraoni piace al Napoli. Questa è una verità del calcio mercato che tra poche settimane diventerà assoluto protagonista con la riapertura ufficiale delle trattative. Il calciatore, di proprietà dell'Hellas Verona, sta vivendo una vera e propria stagione di grazia e per questo è finito nel mirino di alcuni top club della Serie A. Tra chi vorrebbero arrivare al classe 1991 di Bracciano c'è il Napoli del presidente Aurelio De Laurentiis pronto a fare l'offerta giusta. Con il club scaligero...

L'Hellas Verona è senza dubbio la sorpresa stagionale del campionato di Serie A. La squadra ha trovato in Ivan Juric la perfetta guida tecnica, un uomo capace di far emergere da ognuno dei suoi giocatori il meglio. Ecco così nascere dal nulla giocatori prima sconosciuti come i vari Rrahmani, Kumbulla ed Amrabat. Il trio delle meraviglie portato in terra scaligera dalla dirigenza, oltre ad avere ritrovato qualità in giocatori come i vari Lazovic, Faraoni, Di Carmine e Miguel Veloso, senza...

Federico Dimarco, esterno dell'Hellas Verona, ma di proprietà dell'Inter, con la maglia della formazione scaligera sta dimostrando di avere qualità che forse in casa nerazzurra nessuno immaginava. La sua stagione alla corte del tecnico Ivan Juric ha dimostrato che il ragazzo è già pronto per grandi palcoscenici. Il classe 1997 milanese sta facendo bene e ha dimostrato di meritare una maglia da titolare anche contro la sua Inter. Il ragazzo ha parlato di presente e di futuro sottolineando: "La mia...

Mario Mandzukic, grande rimpianto dei tifosi della Juventus, ha chiuso la sua esperienza con l'Al Duhail. Il giocatore, che nel corso del mercato di riparazione dello scorso mese di Gennaio aveva accettato di lasciare i bianconeri per la nuova avventura in terra araba, ha deciso di concludere anticipatamente il suo contratto. Il Qatar non faceva per l'attaccante croato che ora starebbe pensando di fare ritorno in Europa. Il giocatore non si sente ancora pronto ad appendere gli scarpini al chiodo,...

La stagione dell'Hellas Verona, quella della risalita in Serie A, sarà sicuramente ricordata per molto tempo. Il merito va ovviamente diviso tra la dirigenza, capace di costruire una squadra fatta di grandi talenti, e l'allenatore, bravo a mettere ogni tassello al posto giusto per fare rendere tutti al meglio. E proprio per quest'ultimo motivo i rumors di mercato continuano a dare Ivan Juric in partenza da Verona. Il tecnico non sembra così attento a ciò che accade attorno a lui,...

Marash Kumbulla non è ancora un giocatore della Lazio, ma sembra molto vicino dal diventarlo. Solo pochi giorni fa, infatti, i rumors di mercato avevano dato praticamente per chiusa la trattativa con l'Hellas Verona per l'acquisto del prospetto albanese. Addirittura si era parlato di cifre, circa 30 milioni di euro per il cartellino del ventenne, ma ecco arrivare la smentita. Il Direttore sportivo laziale Igli Tare, imbeccato proprio sul difensore centrale scaligero, ha sottolineato: "Non cambieremo le nostre abitudini. Non...

La Lazio ha premuto sull'acceleratore e per il difensore Marash Kumbulla ora il club biancoceleste è in pole. Il ragazzo, di proprietà dell'Hellas Verona, è da tempo anche nel mirino di Inter e Juventus, ma il club del presidente Claudio Lotito ha superato le avversarie mettendo sul piatto l'offerta perfetta. Al momento non si parla di ufficialità, ma secondo fonti vicine al giocatore il trasferimento alla corte di mister Simone Inzaghi potrebbe essere comunicato entro la fine di questo mese....