Genoa Cricket and Football Club

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Genoa Cricket and Football Club, più semplicemente noto come Genoa, è una società calcistica italiana con sede nella città di Genova. Tra le squadre italiane, è quella in possesso del più antico documento scritto che ne attesti la nascita e cioè il 7 settembre del 1893.

Nel suo albo d’oro figurano ben 9 scudetti, tra cui il primo in assoluto risalente al 1898, 6 campionati di Serie B vinti e una Coppa Italia. Il Genoa nel suo palmares inoltre annovera due Coppe delle Alpi, una Coppa Anglo-Italiana e una Coppa dell’Amicizia. Inoltre il club ha partecipato all’Europa League nelle edizioni 1991-92 e 2009-10.

Nel 2011 il Genoa è stato inserito nell'”International Bureau of Cultural Capitals” (una sorta di patrimonio sportivo storico dell’umanità, in linea con quello dell’UNESCO) su richiesta esplicita del presidente Xavier Tudela. Due anni più tardi il club è stato anche ammesso nel “Club of Pioneers”, associazione che raggruppa i club di calcio più antichi del mondo. I soprannomi della squada sono il Grifone, il Grifo, Zena, e Vecchio Balordo.

Presidente: Enrico Preziosi

Stadio: Luigi Ferraris

Sito web: www.genoacfc.it

Colori sociali: Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco

C'è un giocatore che intriga il Genoa e che potrebbe arrivare sotto la Lanterna in estate per diventare una delle punte di riferimento della formazione rossoblu della prossima stagione. Il calciatore in questione è Andrea Pinamonti che nel passato torneo ha giocato in prestito al Frosinone. Il ragazzo ha messo in mostra alcuni importanti fondamentali, ma ora è arrivato il momento della definitiva consacrazione. Questa non avverrà all'Inter visto che mister Antonio Conte ha chiesto giocatori dalla maggiore esperienza e...

La Juventus, che sta per chiudere l'accordo con il nuovo allenatore, porta avanti anche le trattative per migliorare la propria retroguardia. Con Andrea Barzagli ai saluti, e con un Giorgio Chiellini con qualche anno di troppo sul groppone, il Direttore sportivo Fabio Paratici sta cercando delle più giovani alternative. Tra le tante ve ne sarebbe una che porta direttamente al Sassuolo. Nell'ultima parte di stagione, in particolare, il gruppo neroverde ha messo in luce il difensore centrale Merih Demiral che...

Ionut Radu, estremo difensore di proprietà dell'Inter, in questa stagione ha difeso la porta del Genoa. Il ragazzo, considerato da molti come un vero e proprio talento, non sarà ceduto dai nerazzurri che vogliono riportarlo ad Appiano Gentile subito. Ma proprio il diretto interessato ha fatto capire le sue intenzioni, intenzioni di chi vuole essere ancora importante per causa rossoblu. Radu ha dichiarato: "Un ritorno all'Inter? Onestamente, vorrei anche restare un altro anno a Genova, perché in questa stagione sono...

In casa Genoa una delle notizie della settimana è stata quella relativa all'ufficialità della messa in vendita della società. Il presidente Enrico Preziosi non sembra avere più intenzione di portare avanti il progetto calcistico e per questo è alla ricerca di una nuova proprietà in grado di garantire un futuro roseo al club. A Gennaio nessuno si è potuto opporre alla cessione dell'attaccante polacco Piatek che ha deciso di accettare l'offerta del Milan, ma la sua partenza non è stata...

Christian Kouamè, dopo una prima parte di stagione davvero ad alti livelli, anche per l'ottimo rapporto offensivo che il giocatore aveva instaurato con il compagno di reparto Piatek, è sceso di rendimento nella seconda parte, anche a causa del calo fisiologico di tutto il resto della squadra rossoblu. Questa involuzione ha spinto alcune delle società interessate a lui ad allontanarsi momentaneamente dall'obiettivo. Il giocatore ha sempre dichiarato di essere felice sotto la Lanterna e che un altro anno alla corte...

Ionut Andrei Radu, portiere attualmente in forza al Genoa, è di proprietà dell'Inter che ai rossoblu lo ha concesso in prestito. In questa stagione il classe 1997 di Bucarest ha dimostrato di meritare una maglia da titolare e per questo motivo il suo futuro, almeno quello più prossimo, potrebbe essere ancora in terra Ligure. Il calciatore rumeno, che fa parte anche del giro della nazionale Under-21 rumena, si è reso conto che alla corte di Cesare Prandelli c'è la possibilità...

A Gennaio sembrava praticamente fatta per il trasferimento di Christian Kouamè al Napoli, poi l'improvviso stop dettato anche dalle volontà del Genoa che, ceduto Piatek al Milan, non era intenzionato a perdere l'altro gioiello del suo attacco. Così le parti si sono date appuntamento a più avanti, ma il calo del calciatore rossoblu ha probabilmente spinto i partenopei a desistere. E' stato l'Amministratore delegato del "Grifone" Giorgio Perinetti ha fare presente che il nome di Kouamè non è più sulla...

La Juventus ha bisogno di nuovi campioni e sta sondando il mercato alla ricerca di quei giocatori che possano far fare alla squadra un altro salto di qualità. Tra i nomi bloccati c'è quello di Cristian Romero del Genoa che solo pochi giorni fa il presidente del "Grifone" Enrico Presiosi ha praticamente confermato in bianconero. Occhio però alle parole del Direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti, che ha fatto il punto proprio sulla situazione che il club ligure ha per...

Il prossimo anno la Juventus avrà un nuovo rinforzo in difesa. Si sta parlando di grandi nomi, di giocatori da 80 milioni di euro come Matthijs De Ligt, ma il calciatore dell'Ajax, seguito da vicinissimo dal Barcellona e dal Paris Saint-Germain, potrebbe effettivamente rimanere semplicemente un sogno. Ecco così che la dirigenza bianconera si starebbe spostando su un nome decisamente più semplice come quello di Cristian Romero, attualmente in forza al Genoa. Per il giocatore è tutto fatto tanto che...

Il Genoa è in vendita, ma per il momento non ci sono offerte concrete. E' questa la conferma che arriva direttamente dal presidente Enrico Preziosi. Questi ha ammesso: "I bilanci sono migliorati, basta dire che non è così. Sfido i commercialisti e i tifosi a dire il contrario, che vengano in azienda a vedere. Ci ho rimesso milioni con il Genoa, ma la colpa di questa drammatica stagione è la mia". Il patron dei rossoblu ha continuato: "Capisco che siano...