ACF Fiorentina

Profili Social

Descrizione

L’ACF Fiorentina S.p.A. (Associazione Calcio Firenze e Associazione Fiorentina del Calcio nel 1926, Associazione Calcio Fiorentina dal 1927 al 2002 e Florentia Viola nel 2002-2003), detta semplicemente Fiorentina, è una società calcistica italiana con sede nella città di Firenze.

Fondata inizialmente il 29 agosto del 1926 dal marchese Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano la società è ora di proprietà di Diego e Andrea Della Valle. Nel corso della sua storia è stata per due volte campione d’Italia, nel 1955-1956 e nel 1968-1969.

La squadra di Firenze ha inoltre vinto ben sei Coppe Italia e una Supercoppa italiana. A livello internazionale la Fiorentina è stata la prima squadra italiana a vincere una competizione UEFA, la Coppa delle Coppe nel 1960-1961. Tra i must anche l’essere tra le quattordici squadre europee che hanno disputato finali in tutte e tre le principali competizioni continentali. Nel palmares va inoltre annoverata anche una Coppa Grasshoppers, una Coppa Mitropa e una Coppa di Lega Italo-Inglese.

La società è il 6º club con la miglior tradizione sportiva in Italia e occupa il 5º posto su 63 come partecipante al campionato di Serie A. Il colore sociale è il viola, scelta voluta proprio dal suo fondatore nel 1929; altri segni distintivi della società sono la Canzone viola, inno ufficiale composto da Marcello Manni e lo stemma, caratterizzato da un giglio rosso su sfondo bianco, simbolo della città toscana. Dal 1931 la squadra disputa i propri incontri casalinghi presso lo Stadio Artemio Franchi. I soprannomi della Fiorentina sono: i viola o i gigliati.

Proprietario: Andrea Della Valle

Presidente: Mario Cognigni

Stadio: Artemio Franchi

Sito web: it.violachannel.tv

Colori sociali: Viola

Forse nessuno si sarebbe immaginato che Gaetano Castrovilli da Canosa di Puglia potesse diventare uno dei crack del calcio italiano e ovviamente della Fiorentina. Il centrocampista classe 1997 sta facendo un percorso di crescita incredibile, che in pochissimo tempo l'ha portato ad essere uno degli idoli del "Franchi". Il calciatore ha personalmente dichiarato: "E' un momento magico per me ma anche per squadra e società. Attraversiamo un periodo bello e vogliamo continuare così. Non me lo aspettavo e devo ancora...

La Fiorentina ha voglia di crescere e, 'scaricato', almeno mediaticamente, Zlatan Ibrahimovic, per farlo serviranno nuovi investimenti e giocatori di qualità pronti a credere nel progetto della società. Il presidente Rocco Commisso ha le idee ben chiare e la sua volontà è quella di poter restituire la squadra all'Europa che conta. Ecco perchè il principale obiettivo per il prossimo anno sarà quello di riconfermare nuovamente il talento di Federico Chiesa. Difficile però capire cosa potrà accadere visto che proprio i...

Federico Chiesa è senza ombra di dubbio il valore aggiunto della Fiorentina, giocatore che il presidente Rocco Commisso ha voluto trattenere per far crescere lui e la squadra viola. L'attaccante italiano però potrebbe essere intenzionato a lasciare la formazione toscana al termine di questa stagione. Non va infatti dimenticato che il ragazzo, quando ancora la Fiorentina era nelle mani della famiglia Della Valle, aveva praticamente trovato un accordo per trasferirsi alla Juventus. Joe Barone, braccio destro del numero uno del...

La Fiorentina del nuovo corso targato Rocco Commisso sta cominciando a dare grandi soddisfazioni. Il gioco della squadra allenata da Vincenzo Montella è in continua evoluzione e sta mettendo in difficoltà tutte le avversarie. Franck Ribery ha trovato il suo equilibrio in un attacco che ora gira al meglio. Ma mentre la squadra si impegna a fare il proprio sul terreno di gioco, dall'altro c'è la dirigenza che si trova costantemente al lavoro per trovare nuove soluzioni per il futuro....

Fino a questo momento il rapporto Fiorentina-Federico Chiesa è apparso limpido e sereno, con il giocatore che sta cominciando a rispondere sul campo con prestazioni sempre migliori. La dirigenza e il presidente Rocco Commisso vorrebbero fare dell'attaccante un simbolo della squadra, ma questo non sembra essere lo stesso desiderio del ragazzo. Il Direttore sportivo del club viola, infatti, sul campioncino gigliato ha tenuto a precisare: "Chiesa? Spero che possa diventare un punto fermo anche della Fiorentina futura ma spero lo...

La Fiorentina in estate ha piazzato il colpo di mercato che nessuno si aspettava. In maglia viola, infatti, è arrivato il trequartista francese Franck Ribery che una volta sceso in campo al "Franchi" ha fatto capire a tutti di non essere arrivato alla corte di Vincenzo Montella per vivere una pensione tranquilla. Anzi, il fenomeno transalpino ex Bayern Monaco, ha fatto ricredere tutti dando dimostrazione di integrità fisica e di voglia di vincere, cose che accomunano il giocatore a tutta...

Forse sarà stato il gol segnato con la maglia della Nazionale azzurra di Roberto Mancini, o forse più semplicemente perchè è un talento del calcio italiano, ma alla Fiorentina qualcuno ha cominciato a pensare al possibile acquisto dell'attaccante Stephan El Shaarawy. Il calciatore ex Roma, che ha raggiunto i ventisette anni di età, sta dimostrando di avere qualità, quella che cerca la formazione viola. E anche se la punta italiana si è trasferita in Cina da poco potrebbero esserci i...

La Fiorentina sta continuando nel proprio percorso di crescita, percorso che ha portato la formazione viola alla seconda vittoria consecutiva. Vincenzo Montella, dopo essere stato seriamente messo in discussione, sta cominciando ad ottenere quei risultati che la dirigenza avrebbe voluto vedere. E a parlare di Fiorentina non poteva che intervenire il Direttore sportivo Daniele Pradé che ha commentato: "Lavorando stiamo diventando squadra. I nuovi sogni dei tifosi? No, non cambia assolutamente nulla: sognare fa parte del calcio, siamo ambiziosi ma...

La Fiorentina di Vincenzo Montella sembra avere ingranato la marcia giusta e dopo il successo in casa del Milan è arrivato anche quello casalingo contro un'Udinese ben messa in campo. Il tecnico, che ha trovato nel trio Ribery-Chiesa-Castrovilli quello giusto per bucare le difese avversarie, resta però senza un attaccante di ruolo. L'allenatore della Fiorentina ha detto: "L'azione dell’Udinese subito dopo il nostro gol mi è sembrata iniziata da un fallo di mano: per questo mi sono arrabbiato. Avevo paura...

In estate la Fiorentina è stata più lesta di altri ad assicurarsi un talento innato come l'attaccante francese Franck Ribery. Il giocatore, nonostante l'età, sta dimostrando di valere ancora il prezzo del biglietto, un affare sfuggito a un club come la Juventus solitamente attenta a questi 'affari' di mercato. La Fiorentina ha scelto Ribery e Ribery ha scelto la Fiorentina per un matrimonio che è cominciato alla grande. Il calciatore transalpino ex Bayern Monaco ha detto: "L'accoglienza qui a Firenze...