Cagliari Calcio

Profili Social

Descrizione

Il Cagliari è una società calcistica italiana con sede nella città di Cagliari, in Sardegna. Il club venne fondato nel 1920 ed è la più importante squadra dell’isola, unica ad aver militato in Serie A. I rossoblù, questi i colori sociali della squadra, sono stati la prima squadra del Mezzogiorno, a vincere il campionato italiano di Serie A nel 1969-70.

Il Cagliari ha poi vinto il campionato italiano di Serie B nel 2015-16 e la Coppa Italia Serie C nel 1988-89. A livello europeo invece, la squadra è stata capace di raggiungere gli ottavi di finale della Coppa Campioni nel 1970-71 oltre ad essere stata semifinalista della Coppa UEFA 1993-94.

Il Cagliari si trova al 18º posto su 64 squadre nella classifica della tradizione sportiva dei club che hanno giocato in A, e al 14º posto nella classifica perpetua, inoltre risulta l’ottava squadra d’Italia per numero di tifosi. Il giocatore simbolo del club è stato ed è tutt’ora Gigi Riva, miglior marcatore della nazionale italiana con 35 reti in 42 partite, oltre ad essere stato per tre volte capocannoniere della Serie A. Il club tra i suoi soprannomi ha i Casteddu e i Rossoblù.

Presidente: Italia Tommaso Giulini

Stadio: Sardegna Arena

Sito web: www.cagliaricalcio.com

Colori sociali: Rosso e blu

Era nell'aria e alla fine è arrivata l'ufficialità: Marko Rog è a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Cagliari. La società sarda del presidente Tommaso Giulini, ha annunciato, attraverso il suo profilo Twitter, l'arrivo del centrocampista croato che lascia la società napoletana del presidente Aurelio De Laurentiis. Il calciatore croato arriva sulla base di un prestito con obbligo di riscatto che, in pratica, fa del giocatore un nuovo elemento della formazione isolana non solo per questa stagione, ma anche...

Dopo tanto parlare finalmente ecco arrivare per i tifosi interisti la notizia riguardante l'ufficialità del trasferimento del centrocampista italiano Nicolò Barella alla corte dell'allenatore Antonio Conte. Per il giocatore si aspettava solo l'ultimo passaggio che è arrivato. "Nicolò Barella è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter. Il calciatore italiano arriva dal Cagliari Calcio a titolo temporaneo annuale con obbligo di trasformazione della cessione temporanea in cessione definitiva. Barella ha firmato un contratto quinquennale", sono questi i dettagli del trasferimento all'Inter del...

L'Inter ha fatto le sue scelte, scelte condivise con l'allenatore Antonio Conte che vuole lavorare solo con giocatori che non portino problemi nello spogliatoio. E così ecco eliminati due 'problemi' come Radja Nainggolan e Mauro Icardi. I due, nonostante contratti ancora vivi e il loro interesse a rimanere, saranno ceduti. E' stato l'Amministratore delegato dei nerazzurri Beppe Marotta a fare il punto sul mercato, soprattutto su quello in entrata: "Dzeko e Lukaku? Sono giocatori molto interessanti, diversi per età e...

Nicolò Barella è stato molto vicino alla Roma, ma l'accordo tra i giallorossi e il Cagliari non è stato sufficiente per concludere positivamente l'operazione. Il centrocampista, infatti, ci ha messo lo zampino facendo intendere a tutti la sua intenzione di accettare la proposta della nuova Inter targata Antonio Conte. La presenza dell'allenatore leccese sulla panchina nerazzurra ha avuto un peso decisivo ed ora per il giocatore si attende solamente l'ufficialità. Una ufficialità anticipata direttamente dal nuovo Direttore sportivo della Roma,...

In questi giorni il mercato sembra aver dato un'accelerata decisiva a molte operazioni che aspettavano solo di entrare nel mese di Luglio: chiaro il riferimento ai giocatori che erano in procinto di svincolarsi a parametro zero. Ma va sottolineato che molte società stanno guardando con particolare attenzione a mosse che potrebbero garantirgli alcuni talenti magari solamente in prestito. Potrebbe essere il caso del Cagliari che vorrebbe proporre alla Roma di arrivare all'attaccante Gregoire Defrel, rientrato dal prestito alla Sampdoria e...

Nicolò Barella sembrava destinato all'Inter, ma qualcosa deve essere andato storto. Il giocatore, che non ha mai voluto parlare personalmente di mercato, rimane alla finestra, ma secondo le ultimissime per lui il futuro potrebbe avere preso le tinte giallorosse della Roma del presidente James Pallotta. A rivelarlo, senza neppure tanti giri di parole, è stato il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, che ha fatto il punto sulla cessione del giovane talento italiano che in questa stagione si è imposto anche...

Antonio Conte è arrivato all'Inter con uno scopo, riportare la formazione nerazzurra a primeggiare in Italia e a livello internazionale. La società, con l'Amministratore delegato in testa, sta cercando di dare al tecnico i giocatori che lui ha richiesto. Operazione non semplice visto che per arrivare a certi nomi sarà prima fondamentale liberarsi di alcuni pesi non indifferenti. Stiamo parlando di Radja Nainggolan, che dopo una sola stagione ad Appiano Gentile e nonostante un contratto in scadenza fra tre anni...

Il Cagliari si prepara alla nuova stagione e lo fa cercando giocatori di qualità e quantità. In questa fase specifica la dirigenza si sta preoccupando di giocatori che possano rinforzare il centrocampo e l'attacco. In particolare nel mirino dei sardi ci sarebbero due nomi, il centrocampista del Napoli Marko Rog e l'attaccante della Roma Gregoire Defrel. Il primo, rientrato dall'esperienza con la maglia del Siviglia (10 presenze in Spagna), aspetta novità sul proprio futuro. Il ragazzo vuole giocare con continuità...

Fabrizio Cacciatore, retrocesso nell'ultima stagione in cadetteria con la maglia del Chievo Verona, è stato acquistato a titolo definitivo dal Cagliari del presidente Tommaso Giulini. La nota del club isolano riporta quanto segue: "Il Cagliari Calcio annuncia l’acquisto dal Chievoverona del calciatore Fabrizio Cacciatore che si trasferisce in rossoblù a titolo definitivo firmando un contratto sino al 2020". La società rossoblù, nel comunicato emesso sul proprio sito istituzionale ha anche riportato: "Cacciatore ha vestito la maglia del Cagliari nella stagione...

Nicolò Barella, centrocampista emergente del calcio italiano che si sta mettendo in luce con la maglia della Nazionale maggiore di Roberto Mancini, ma anche con quella della Under-21, sta aspettando novità sul suo futuro, un futuro che a questo punto appare sicuro. Il ragazzo non rimarrà al Cagliari anche perchè per lui si sta scatenando una vera e propria asta. Il calciatore cagliaritano classe 1997, ha dimostrato di poter tenere al meglio qualsiasi centrocampo e proprio per questo motivo l'Inter...