Cagliari Calcio

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Cagliari è una società calcistica italiana con sede nella città di Cagliari, in Sardegna. Il club venne fondato nel 1920 ed è la più importante squadra dell’isola, unica ad aver militato in Serie A. I rossoblù, questi i colori sociali della squadra, sono stati la prima squadra del Mezzogiorno, a vincere il campionato italiano di Serie A nel 1969-70.

Il Cagliari ha poi vinto il campionato italiano di Serie B nel 2015-16 e la Coppa Italia Serie C nel 1988-89. A livello europeo invece, la squadra è stata capace di raggiungere gli ottavi di finale della Coppa Campioni nel 1970-71 oltre ad essere stata semifinalista della Coppa UEFA 1993-94.

Il Cagliari si trova al 18º posto su 64 squadre nella classifica della tradizione sportiva dei club che hanno giocato in A, e al 14º posto nella classifica perpetua, inoltre risulta l’ottava squadra d’Italia per numero di tifosi. Il giocatore simbolo del club è stato ed è tutt’ora Gigi Riva, miglior marcatore della nazionale italiana con 35 reti in 42 partite, oltre ad essere stato per tre volte capocannoniere della Serie A. Il club tra i suoi soprannomi ha i Casteddu e i Rossoblù.

Presidente: Italia Tommaso Giulini

Stadio: Sardegna Arena

Sito web: www.cagliaricalcio.com

Colori sociali: Rosso e blu

Il Cagliari piazza un colpo di mercato di prospettiva importante. Era da tempo che la società isolana, infatti, cercava di arrivare a Francesco Verde calciatore che era nel mirino anche di altri club. Per lui i sardi hanno fatto tutto il possibile e se lo sono assicurati a titolo definitivo. Dal Brescia arriva così il centravanti Francesco Verde, nato nel 1999 ed autore di nove reti in sedici presenze con la maglia delle "Rondinelle" nell'ultimo campionato Primavera 2. Il giocatore...

Quello che si accinge ad iniziare la nuova stagione è un Cagliari rivisto in alcuni uomini, un gruppo che quest'anno non dovrà soffrire per non retrocedere, anzi, l'obiettivo del tecnico Rolando Maran sarà quello di andare il più in alto possibile. Nel frattempo sono arrivate alcune dichiarazioni da parte di Artur Ionita. Il giocatore rossoblu ha detto: "Sono contento di essere qui per il terzo anno consecutivo. Non si può non provare amore per questa Terra e per questa gente....

"Il Cagliari Calcio comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’HNK Rijeka le prestazioni sportive del calciatore Filip Bradarić. Il centrocampista croato ha firmato un contratto che lo lega al club rossoblù sino al 2023", con questa nota la società isolana ha ufficializzato l'arrivo del giocatore che era seguito da diverse settimane. Bradaric nei mesi scorsi era stato seguito anche da altri club, Bologna compreso, ma ad avere la meglio su tutti è stato il Cagliari del presidente Giulini. Il...

In una lunga intervista l'attaccante Marco Borriello, ex Spal e Cagliari, ha preso la parola per parlare di un fatto accadutogli quando indossava la maglia della formazione isolana. Il giocatore, attualmente svincolato, attraverso i microfoni de "La Gazzetta dello Sport", ha parlando della sua particolare esperienza con la formazione rossoblù sarda. Borriello ha detto: "Arrivai in Sardegna per merito di Capozucca, che con Braida è il mio secondo padrino calcistico. Firmai un contratto composto da un fisso e da un...

Nicolò Barella, promettente centrocampista di proprietà del Cagliari, sembra davvero molto vicino dal dire addio alla società isolana. Il calciatore in tempi non sospetti aveva fatto capire che nell'aria qualcosa poteva esserci ed ora ecco arrivare le conferme che di fatto suonano come un countdown all'addio del giocatore. Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato proprio delle voci di mercato che ruotano attorno a Barella spiegando: "Ci sono state richieste da parte di tre club, uno dei quali è...

C'è un Cagliari nettamente cambiato rispetto a quello della scorsa stagione. E' cambiato l'allenatore e sono arrivati molti nuovi giocatori. Proprio per questo motivo uno che in maglia rossoblù c'era anche lo scorso anno crede che questa potrà essere un'annata decisamente diversa, migliore. Stiamo parlando di Luca Ceppitelli che ha spiegato le sue sensazioni per questo inizio di stagione: "Il Cagliari non è solo una squadra di calcio, rappresenta tutto un popolo. Il fatto di avere toccato 100 presenze mi...

Rafael, portiere brasiliano di 36 anni, è ormai alla sua quarta stagione con la maglia del Cagliari. Nonostante questo la sua voglia di fare bene è ancora tanta, lavoglia di un vero professionista. L'estremo difensore sudamericano, parlando della stagione che si avvicina, ha fatto capire di essere ancora una volta pronto. "Mi sento parte del progetto e lo sono da quando mi chiamò il presidente nel 2016. Siamo in ritiro da dieci giorni e ho percepito che i ragazzi hanno...

Sarà probabilmente un Cagliari a trazione anteriore quello che vedremo all'inizio del prossimo campionato. Con Leonardo Pavoletti, infatti, in attacco dovrebbe trovare spazio anche Alberto Cerri, appena arrivato alla corte del nuovo allenatore dei sardi Rolando Maran. Intanto proprio l'attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti, ex Napoli e Genoa, ha spiegato: "Sono contento di essere qui. Da oggi ci godiamo questo bel ritiro. L'anno scorso sono partito col Napoli, ma ho fatto una preparazione molto blanda e ai margini della squadra....

A Cagliari si continua a pensare al prossimo campionato, quello che dovrebbe vedere in campo una nuova coppia-gol. In terra sarda, infatti, è arrivato il giovane attaccante Alberto Cerri, calciatore di scuola Juventus, che già pensa alla possibilità di giocare al fianco dell'esperto Leonardo Pavoletti. L'ex giocatore bianconero ha detto: "Sono contentissimo di essere tornato in questa terra dove mi ero trovato benissimo e dove sono stato nuovamente accolto con tanto affetto. La trattativa è stata veloce, ho detto di...

Il Cagliari ha recentemente abbracciato Alberto Cerri, attaccante arrivato dalla Juventus e per il calciatore si starebbe già valutando un futuro da titolare. Ovvio che a fare il punto sulla situazione giocatori non poteva che intervenire nel modo migliore il tecnico della formazione sarda. Rolando Maran, parlando del futuro attacco della squadra isolana ha detto: "Il mercato fa parte del nostro lavoro, inutile meravigliarci. Io ho l'obbligo di allenare tutti i ragazzi che sono con me nel migliore dei modi....