Cagliari Calcio

Profili Social

Descrizione

Il Cagliari è una società calcistica italiana con sede nella città di Cagliari, in Sardegna. Il club venne fondato nel 1920 ed è la più importante squadra dell’isola, unica ad aver militato in Serie A. I rossoblù, questi i colori sociali della squadra, sono stati la prima squadra del Mezzogiorno, a vincere il campionato italiano di Serie A nel 1969-70.

Il Cagliari ha poi vinto il campionato italiano di Serie B nel 2015-16 e la Coppa Italia Serie C nel 1988-89. A livello europeo invece, la squadra è stata capace di raggiungere gli ottavi di finale della Coppa Campioni nel 1970-71 oltre ad essere stata semifinalista della Coppa UEFA 1993-94.

Il Cagliari si trova al 18º posto su 64 squadre nella classifica della tradizione sportiva dei club che hanno giocato in A, e al 14º posto nella classifica perpetua, inoltre risulta l’ottava squadra d’Italia per numero di tifosi. Il giocatore simbolo del club è stato ed è tutt’ora Gigi Riva, miglior marcatore della nazionale italiana con 35 reti in 42 partite, oltre ad essere stato per tre volte capocannoniere della Serie A. Il club tra i suoi soprannomi ha i Casteddu e i Rossoblù.

Presidente: Italia Tommaso Giulini

Stadio: Sardegna Arena

Sito web: www.cagliaricalcio.com

Colori sociali: Rosso e blu

La stagione del centenario per il Cagliari del presidente Tommaso Giulini era iniziato nel modo giusto. La squadra, con l'innesto di giocatori sopra la media, nella prima parte di campionato ha mostrato qualità importanti andando a vincere partite che sembravano difficili da conquistare. Ora, a distanza di tempo, la formazione sarda sembra essersi dimenticata come si fa a portare a casa la posta piena. Gli isolani, infatti, nelle ultime dieci partite giocate ha subito sei sconfitte e pareggiato quattro volte....

In estate la dirigenza del Cagliari è stata capace di assemblare una squadra in grado di onorare al meglio il centenario del club. Arrivi importanti hanno permesso al tecnico Rolando Maran di affrontare grandi sfide. Ora la società, consapevole che alcuni giocatori sono arrivati in prestito, dovrà fare delle valutazioni. Una delle prime ricadrà doveramente sul simbolo della squadra isolana, quel Radja Nainggolan che in estate ha accettato il trasferimento in prestito in terra sarda dopo essere stato scaricato dalla...

La Roma con Pau Lopez sembra avere finalmente trovato il suo numero uno. Dopo un anno di alti e bassi Robin Olsen è stato temporaneamente parcheggiato al Cagliari. Con la formazione isolana il portiere svedese ha trovato il suo equilibrio nella prima parte di stagione, poi le cose sono cominciate a cambiare. Il ritorno tra i pali degli isolani del ristabilito Cragno hanno fatto capire all'estremo difensore scandinavo di non essere nei piani della dirigenza sarda. Olsen quindi aspetta con...

Il Cagliari di questa stagione è una squadra fatta di grandi talenti, di giocatori prelevati da club importanti, alcuni dei quali con la formula del prestito. Qualcuno pensa che il club isolano abbia deciso di muoversi in questo modo per onorare al meglio la maglia nell'anno del centenario, ma il progetto del presidente Tommaso Giulini appare ben delineato. Tra i giocatori che la scorsa estate sono arrivati alla corte del tecnico Rolando Maran va annoverato anche Luca Pellegrini giocatore che...

La scorsa estate la dirigenza dell'Inter ha deciso di cedere alcuni giocatori che venivano considerati ingombranti per il nuovo progetto targato Antonio Conte. I vertici nerazzurri in un sol colpo hanno dato il ben servito a elementi che venivano considerati tra i migliori in assoluto. E così sono stati costretti a fare i bagagli calciatori come Ivan Perisic, passato al Bayern Monaco, Mauro Icardi, volato al Paris Saint-Germain, e Radja Nainggolan, che si è trasferito in prestito secco al Cagliari....

Il Cagliari, decisamente attento ad ogni mossa sul mercato, nel corso dello scorso mese di Gennaio è riuscito a portare a termine una operazione davvero importante. Alla corte di mister Rolando Maran, infatti, è arrivato Gaston Pereiro, giocatore di qualità che riesce a vedere la porta con grande facilità. Per la formazione isolana si tratta senza ombra di dubbio di un grande acquisto. Il calciatore, presentatosi alla stampa, ha detto: "Sono qui per aiutare la squadra a centrare i suoi...

La SPAL, avendo una classifica deficitaria, ha fatto alcune importanti mosse di mercato. La società estense ha piazzato gli ultimi colpi di chiusura, Cerri e Castro, oltre a Zukanovic. L'arrivo dei due giocatori dalla formazione sarda ha spinto in terra isolana l'attaccante Andrea Paloschi, ceduto in prestito secco. Per quel che riguarda il trentenne centrocampista argentino la formula del trasferimento a Ferrara prevede un iniziale prestito. Per quel che riguarda il difensore Ervin Zukanovic, invece il comunicato della società riporta...

Il Cagliari di questa stagione sta vivendo momenti importanti con una classifica sicuramente importante. Il lavoro del tecnico Rolando Maran con l'attuale rosa sta andando bene, anche se in attacco manca un giocatore in particolare: il nome in questione è quello di Leonardo Pavoletti che sta affrontando un difficile momento dopo un grave infortunio. Proprio l'attaccante italiano ha spiegato la situazione: "Come procede l'infortunio? Ci sono giorni difficili in cui hai paura di non farcela. Devi fidarti dei professionisti, da...

Gaston Pereiro è il grande acquisto di fine mercato di riparazione del Cagliari del presidente Tommaso Giulini. Il giocatore è arrivato dagli olandesi del PSV Eindhoven ed ora aspetta la chiamata del tecnico per iniziare subito a scendere in campo ed aiutare i nuovi compagni di squadra a raggiungere traguardi ambiziosi. Proprio il giocatore, appena arrivato in Italia, ha dichiarato: "Sto bene sono felice di essere qui saluto tutti i tifosi e li ringrazio per l'accoglienza. A Cagliari ci sono...

La porta del Cagliari fino a questo momento ha avuto un solo protagonista l'ex Roma Olsen, ma i tempi hanno riportato tra i pali Alessio Cragno, che, dopo l'infortunio, è finalmente recuperato dopo l'infortunio. Il numero uno italiano, che piace da tempo alle big del campionato italiano, rimane un punto di riferimento per la società isolana. Proprio Cragno ha dichiarato: "Sto bene, mi son lasciato l'infortunio alle spalle e adesso è tutto in discesa. L'emozione è quella di sempre, c'era...