Bologna Football Club 1909

Profili Social

Descrizione

Il Bologna Football Club 1909, più semplicemente noto come Bologna, è una società calcistica italiana fondata nel 1909 nell’omonimo capoluogo emiliano. Attualmente la squadra milita in Serie A in cui ha disputato ben 70 campionati di Serie A su 85, piazzandosi al nono posto nella classifica del maggior numero di presenze delle formazioni nella massima categoria italiana.

Il Bologna Occupa il 53º posto del ranking delle migliori squadre del XX secolo, ottava italiana, dell’IFFHS. Secondo la Figc è il club con l’ottava miglior tradizione sportiva in Italia. Il club vanta ben 7 titoli di campione d’Italia, 2 Coppe Italia e una Coppa Alta Italia.

A livello internazionale è stato il Bologna a vincere un trofeo continentale, nel 1932: la Coppa dell’Europa Centrale, la più antica manifestazione europea per squadre di club, poi riconquistata dai felsinei in altre due occasioni. I felsinei hanno poi conquistato anche altri titoli europei, una Coppa Intertoto, una Coppa di Lega Italo-Inglese e il Torneo Internazionale dell’Expo Universale di Parigi 1937.

Il Bologna inoltre detiene anche il singolare record di due scudetti vinti allo spareggio, uno dei quali prima dell’introduzione del girone unico, nel 1929 contro il Torino, e uno nell’era del girone unico, nel 1963-1964 contro l’Inter; a questi si aggiunge un terzo successo allo spareggio nel 1925, quando la finale di lega contro il Genoa rappresentava anche la sfida in cui era in gioco la vittoria del campionato. Il Bologna tra i suoi soprannomi viene chiamato anche Felsinei, Rossoblù, Veltri e Petroniani.

Presidente: Joey Saputo

Stadio: Renato Dall’Ara

Sito web: www.bolognafc.it

Colori sociali: Rosso e Blu (Strisce)

Musa Barrow è uno dei talenti emergenti del calcio di Serie A. Il Bologna è stato bravo a credere nelle sue qualità tanto da strapparlo all'Atalanta. Il giocatore, che ha uno score già importante, sembra essere finito nel mirino dei top club italiani, ma anche di alcune società straniere. Per il momento, però, l'attaccante sembra tranquillo a Casteldebole. Il suo procuratore, l'avvocato Luigi Sorrentino, ha detto: "Barrow ricorda Osimhen, un’alternativa possibile? La suggestione c’è, un po’ per caratteristiche ricorda Victor...

Il Bologna è alla ricerca di giocatori di qualità, elementi che possano aiutare a fare l'ultimo salto verso l'Europa. La dirigenza è stata chiara ed ora ecco arrivare anche le parole del trascinatore, il tecnico Sinisa Mihajlovic, che ha chiarito il percorso da fare per arrivare a certi livelli. Il serbo ha spiegato: "Se con questa squadra siamo decimi e vogliamo andare in Europa ci manca qualcosa. È la società che deve decidere cosa fare e io mi comporto di...

Musa Barrow, uno degli attaccanti migliori dell'ultimo periodo, dopo avere dimostrato di poter essere un fattore importante ha già attirato su di se le attenzioni dei grandi club, italiani ed europei. Il Bologna, acquistandolo dall'Atalanta nella passata sessione di mercato di riparazione di Gennaio, ha messo a segno un grande colpo di mercato. Il cartellino del ragazzo ha avuto una importante incidenza sui conti del club felsineo, ma ora il presidente Joey Saputo ha in casa un vero gioiello. Barrow...

Il Bologna di Sinisa Mihajlovic sogna il grande colpo di mercato. Nel mirino della dirigenza rossoblu ci sarebbe addirittura l'attaccante del Cagliari Giovanni Simeone che alla ripresa del campionato ha dimostrato di avere pienamente ritrovato la sua vena realizzativa. Il calciatore piace e la dirigenza felsinea farà il possibile per accontentare il suo tecnico. Sicuramente arrivare al "Cholito" non appare cosa semplice tanto che in questo periodo il club emiliano potrebbe trovare un muro eretto proprio dalla dirigenza isolana. Il...

Un anno fa il presidente del Torino Urbano Cairo parlava di una rosa praticamente perfetta, pronta a lottare per le alte posizioni della Serie A e per un posto in evidenza a livello europeo. Invece i risultati hanno dato torno al numero uno granata che si è visto anche costretto ad esonerare il tecnico Walter Mazzarri. Ora per la squadra piemontese si avvicina il momento della verità con la necessità di cominciare a fare alcune considerazioni a livello di mercato....

Rodrigo Palacio ha voglia di giocare ancora, ma solo in Italia e probabilmente, aggiungiamo noi, solo a Bologna. La punta argentina, che ha da poco prolungato il proprio contratto con il club felsineo per una ulteriore stagione, ha spiegato: "Quando arrivai qui non avrei mai immaginato che potesse essere tutto così bello. E serio. Non me l’aspettavo". La punta ha aggiunto: "Non c’è nulla, ma proprio nulla, da invidiare alle altre società. La mia idea è quella di festeggiare i...

Lui è Adolfo Gaich e negli ultimi tempi si è parlato del suo possibile arrivo in Europa. L'attuale attaccante del San Lorenzo, in continua crescita calcistica, ha dimostrato di avere doti fisiche e tecniche importanti. Ecco perchè oltre alla dirigenza del Bologna per il ventunenne giocatore argentino si sarebbero già mossi altri club europei Inter compresa. Il ragazzo ha una clausola rescissoria di 13 milioni di euro e un contratto che scadrà a Giugno del prossimo anno e questo starebbe...

Il Bologna, dopo stagioni complicate, comincia a prendere forma. L'arrivo in panchina di Sinisa Mihajlovic ha senza dubbio dato un progetto tecnico alla società felsinea che prima del serbo aveva sempre avuto sfortuna in fatto di allenatori. Ora però la strada sembra essere tracciata e con il club consapevole di ciò che dovrà essere fatto nei prossimi mesi. A parlare di futuro, ma anche di presente, è intervenuto l'Amministratore delegato del club emiliano Claudio Fenucci che ha tenuto a sottolineare:...

Il Bologna continua a fare buone prestazioni che portano punti importanti, punti in chiave Europa League, quella che vuole raggiungere il presidente Joey Saputo, ma anche il tecnico Sinisa Mihajlovic e tutta la squadra. Per raggiungere questo ambito traguardo servirà fare di più, molto di più. E' stato lo stesso allenatore serbo ha sottolineare che dai suoi giocatori si aspetta qualcosa di più: "Abbiamo vinto ma mi aspetto molto di più dalla squadra. L'impegno c'è stato ma tecnicamente abbiamo sbagliato...

La prossima stagione sarà un anno sicuramente impegnativo con il Bologna pronto a crescere ancora. La dirigenza felsinea, infatti, vuole migliorarsi e per farlo serviranno altri innesti. Si parla dell'arrivo di un top player, ma il Direttore sportivo Riccardo Bigon starebbe valutando anche altri profili. Il club, ormai da qualche tempo, sta monitorando con particolare attenzione il mercato sloveno con la possibilità di portare a Casteldebole il terzino Petar Stojanovic. Il calciatore classe 1995 di Lubiana, milita nella formazione della...