Bologna Football Club 1909

Profili Social

Descrizione

Il Bologna Football Club 1909, più semplicemente noto come Bologna, è una società calcistica italiana fondata nel 1909 nell’omonimo capoluogo emiliano. Attualmente la squadra milita in Serie A in cui ha disputato ben 70 campionati di Serie A su 85, piazzandosi al nono posto nella classifica del maggior numero di presenze delle formazioni nella massima categoria italiana.

Il Bologna Occupa il 53º posto del ranking delle migliori squadre del XX secolo, ottava italiana, dell’IFFHS. Secondo la Figc è il club con l’ottava miglior tradizione sportiva in Italia. Il club vanta ben 7 titoli di campione d’Italia, 2 Coppe Italia e una Coppa Alta Italia.

A livello internazionale è stato il Bologna a vincere un trofeo continentale, nel 1932: la Coppa dell’Europa Centrale, la più antica manifestazione europea per squadre di club, poi riconquistata dai felsinei in altre due occasioni. I felsinei hanno poi conquistato anche altri titoli europei, una Coppa Intertoto, una Coppa di Lega Italo-Inglese e il Torneo Internazionale dell’Expo Universale di Parigi 1937.

Il Bologna inoltre detiene anche il singolare record di due scudetti vinti allo spareggio, uno dei quali prima dell’introduzione del girone unico, nel 1929 contro il Torino, e uno nell’era del girone unico, nel 1963-1964 contro l’Inter; a questi si aggiunge un terzo successo allo spareggio nel 1925, quando la finale di lega contro il Genoa rappresentava anche la sfida in cui era in gioco la vittoria del campionato. Il Bologna tra i suoi soprannomi viene chiamato anche Felsinei, Rossoblù, Veltri e Petroniani.

Presidente: Joey Saputo

Stadio: Renato Dall’Ara

Sito web: www.bolognafc.it

Colori sociali: Rosso e Blu (Strisce)

Moise Kean è un nome che sta attirando sempre più le attenzioni delle società italiane. L'ex attaccante della Juventus, che in estate è stato acquistato dalla società inglese dell'Everton, fin qui ha regalato ben poche soddisfazioni visto che con la sua nuova squadra non è riuscito ad andare oltre le tredici presenze stagionali. La punta italiana ha forse pagato il cambio di realtà, vista anche la sua giovane età, e per questo proprio i vertici del club britannico starebbero valutando...

L'allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic ha chiesto alla dirigenza un giocatore offensivo di qualità e soprattutto di quantità, un elemento capace di garantire alla squadra un certo numero di gol. Ecco perchè, sfumato il sogno Zlatan Ibrahimovic, che sembra a un passo dal Milan, la dirigenza felsinea avrebbe iniziato a battere altre piste. Tra le principali ci sarebbe quella che porta a un altro sogno di mercato quello relativo al calciatore polacco del Milan, Piatek. L'ex Genoa, infatti, potrebbe essere...

Il Bologna ha dimostrato di avere alcuni problemi di formazione e per questo motivo la dirigenza felsinea in gennaio si impegnerà a raddrizzare la situazione. Detto dell'arrivo di Dominguez, i vertici del club rossoblu cercheranno di aggiustare l'attacco, con l'acquisto di un giocatore capace di segnare un certo numero di reti, e la difesa, con un nuovo difensore centrale. Il coordinatore dell'area tecnica di Bologna e Montreal Impact, Walter Sabatini, ha fatto le sue considerazioni analizzando i possibili obiettivi per...

Il nuovo infortunio occorso all'esterno difensivo Mitchell Dijks, terzino sinistro che dovrà rimanere fuori dai campi da gioco per i prossimi tre mesi, aumenta i problemi di Sinisa Mihajlovic. La società è consapevole delle lacune da colmare, ma ora si aggiunge un nuovo importante problema da risolvere. In questi giorni i rumors di mercato parlano di alcune alternative all'ex Ajax e tra i nomi il più gettonato rimane quello di Antonio Barreca. Il giocatore, di proprietà del Monaco, ma attualmente...

Il Bologna di Sinisa Mihajlovic ha un problema chiamato attacco. La formazione rossoblu, infatti, non ha una prima punta di peso che sia in grado di garantire i gol necessari a navigare a una quota di classifica che metta al sicuro dalla retrocessione. Da tempo in terra emiliana si cerca di ovviare al problema, ma trovare il giocatore giusto appare molto complicato. Con uno Zlatan Ibrahimovic diretto verso il Milan, per il Bologna potrebbero profilarsi delle opportunità differenti. Nelle ultime...

La settimana volge al termine dirigendosi verso una nuova giornata di campionato, ma proprio ieri sono andate in scena le ultime sfide del quarto turno della Coppa Italia. Tra le protagoniste alcune squadre di Serie A come Fiorentina e Cagliari che sono riuscite a superare i rispettivi ostacoli. I viola hanno affrontato il Cittadella e anche se con l'uomo in meno, per l'espulsione di Venuti nel primo tempo, sono riusciti a vincere per 2-0 grazie alla doppietta di Benassi. Bene...

Il successo ottenuto dal Bologna su un campo difficile come quello del Napoli, nonostante la crisi del momento della formazione di Carlo Ancelotti, va preso come un merito di tutta la formazione felsinea che ha creduto di poter raggiungere un risultato così importante fino al termine dell'incontro e nonostante il momentaneo svantaggio. In merito alla situazione della squadra, che si è già convinta della possibilità di risalire la china puntando sulla determinazione e sulla forza del gruppo, ha preso la...

L'attaccante del Bologna, Andreas Skov Olsen, ha trovato un gol importantissimo in un momento che pareva segnato, un gol che ha portato la squadra felsinea a credere nella rimonta in casa del Napoli per tre punti fondamentali per tirarsi fuori dalle posizione calde della bassa classifica. Il giocatore, dal suo arrivo estivo, aveva subito diverse critiche, ma la rete messa a segno contro i partenopei ha parzialmente fatto rientrare le polemiche. Proprio Skov Olsen ha dichiarato: "Sono davvero contento per...

Il Bologna visto in campo contro il Parma è apparso deficitario in molti fondamentali. Basti pensare che alla squadra mancavano entrambi i difensori centrali titolari, Danilo e Bani, e che tra centrocampo e attacco il gruppo rossoblu appare limitato. La società dovrà sicuramente intervenire a gennaio, apportando alcuni aggiustamenti, ma nel frattempo il gruppo felsineo dovrà rimboccarsi le maniche. A dirlo è stato uno dei giocatori storici del Bologna, quel Blerim Dzemaili che con un suo gol ha raddrizzato il...

Il Bologna ha un problema. La squadra rossoblu, dopo il pari strappato all'ultimo secondo contro il Parma, deve risolvere il problema del gol, ma anche quello di creare occasioni. Ecco perchè la dirigenza felsinea ha deciso di avere a disposizione Nicolas Dominguez già a partire dalla prossima sessione di mercato invernale. Il giocatore, già acquistato dai rossoblu, arriverà dal Velez Sarsfield. Situazione diversa invece per l'attacco perchè il club ha bisogno di una prima punta. Per fare spazio ad un...