Bologna Football Club 1909

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Bologna Football Club 1909, più semplicemente noto come Bologna, è una società calcistica italiana fondata nel 1909 nell’omonimo capoluogo emiliano. Attualmente la squadra milita in Serie A in cui ha disputato ben 70 campionati di Serie A su 85, piazzandosi al nono posto nella classifica del maggior numero di presenze delle formazioni nella massima categoria italiana.

Il Bologna Occupa il 53º posto del ranking delle migliori squadre del XX secolo, ottava italiana, dell’IFFHS. Secondo la Figc è il club con l’ottava miglior tradizione sportiva in Italia. Il club vanta ben 7 titoli di campione d’Italia, 2 Coppe Italia e una Coppa Alta Italia.

A livello internazionale è stato il Bologna a vincere un trofeo continentale, nel 1932: la Coppa dell’Europa Centrale, la più antica manifestazione europea per squadre di club, poi riconquistata dai felsinei in altre due occasioni. I felsinei hanno poi conquistato anche altri titoli europei, una Coppa Intertoto, una Coppa di Lega Italo-Inglese e il Torneo Internazionale dell’Expo Universale di Parigi 1937.

Il Bologna inoltre detiene anche il singolare record di due scudetti vinti allo spareggio, uno dei quali prima dell’introduzione del girone unico, nel 1929 contro il Torino, e uno nell’era del girone unico, nel 1963-1964 contro l’Inter; a questi si aggiunge un terzo successo allo spareggio nel 1925, quando la finale di lega contro il Genoa rappresentava anche la sfida in cui era in gioco la vittoria del campionato. Il Bologna tra i suoi soprannomi viene chiamato anche Felsinei, Rossoblù, Veltri e Petroniani.

Presidente: Joey Saputo

Stadio: Renato Dall’Ara

Sito web: www.bolognafc.it

Colori sociali: Rosso e Blu (Strisce)

Settimana particolare per la squadra di Filippo Inzaghi in una fase cruciale del proprio campionato

  Non si può negare che la partita che domani il Bologna affronterà ad Empoli è uno snodo cruciale del proprio campionato. Il terz'ultimo posto pesa e la sconfitta subita a Genova contro la Sampdoria è ancora difficile da digerire. Certo si è voluto mitigare l'amarezza con la discreta prestazione fornita in Coppa Italia contro il Crotone, ma il peso delle due prestazioni è decisamente diverso in quanto l'obiettivo primario è il campionato, la Coppa ha un effetto placebo in...

A prescindere da quello che accadrà domenica contro l'Empoli il futuro del Bologna potrebbe essere già segnato. In terra felsinea alcuni addetti ai lavori parlano di una società apparentemente pronta a lasciare, ma ovviamente queste sono solo sensazioni di alcuni singoli. L'unica cosa certa è che a gennaio qualche mossa di mercato in entrata la dirigenza la farà. L'Amministratore delegato Pietro Fenucci in tempi non sospetti ha parlato di disponibilità economica per acquistare alcuni rinforzi e chissà che uno di...

Il Bologna sta facendo una gran fatica in questa prima parte di stagione, una fatica che si è tramutata nel terzultimo posto in classifica, con un gioco spesso assente e con giocatori che difficilmente hanno dato segnali di tenuta mentale. Ecco perchè il lavoro che si presenta al tecnico Filippo Inzaghi appare difficile. L'allenatore probabilmente non ha più molto tempo per recuperare tanto che qualcuno ha indicato nella sfida con l'Empoli il punto di non ritorno per l'ex Venezia e...

Il 4-1 subito a "Marassi" dalla Sampdoria è stato decisamente pesante, tanto da avere un'eco importante, che potrebbe provocare il prossimo esonero di Filippo Inzaghi. L'allenatore nega, così come la società, ma secondo molti i tempi, e soprattutto i risultati, sarebbero maturi per il divorzio. Inzaghi si è difeso sottolineando: "Non credo che questa sia la settimana chiave per il futuro: siamo ad una gara di Coppa Italia contro la Juventus e a due punti dalla salvezza. Ho avuto diversi...

Precipitata in piena lotta per non retrocedere la società rossoblu deve far fronte a scenari impensati

Anche la partita di domani pomeriggio ( ore 18) contro il Crotone per il turno di Coppa Italia risulta un ulteriore intralcio da dover sopportare. La dirigenza dl Bologna di fronte a una situazione che non aveva certo previsto alla vigilia dell'inizio del campionato si trova di fronte al suo periodo più difficile della sua gestione. Terz'ultimo posto, una pesante sconfitta subita a Genova contro la Sampdoria e una partita fondamentale da affrontare a Empoli contro una diretta concorrente. I...

Il Bologna, con appena undici punti in classifica che valgono il terzultimo posto nella graduatoria, sta per accingersi ad affrontare due trasferte consecutive su campi decisamente insidiosi e se dalle sfide con Sampdoria ed Empoli non arriveranno risultati importanti allora per Filippo Inzaghi il suo percorso felsineo si interromperà prima del tempo. Il tecnico dei rossoblu, però, ha fatto capire di non pensare all'esonero, e piuttosto a dare gioco e motivazioni al gruppo emiliano: "I ragazzi sono molto sereni e...

Filippo Inzaghi potrebbe essere alle sue ultime battute sulla panchina del Bologna. Il tecnico, arrivato in estate dal Venezia tra il grande scetticismo di molti, sta dimostrando alcuni importanti limiti che domenica hanno fatto piombare la squadra al terzultimo posto della classifica. Il tecnico dei felsinei ha detto: "Contro la Fiorentina la squadra ha lottato su ogni palla, abbiamo avuto una clamorosa occasione nel primo tempo con Orsolini così come loro col palo nel finale, quindi il risultato rispecchia quanto...

Sebastian Giovinco, grande ex della Juventus, sta vivendo la propria carriera calcistica negli Stati Uniti, con la maglia del Toronto Fc. Forse lui stesso non si sarebbe mai immaginato di vivere tanto tempo lontano dal calcio che conta veramente, ma quando nel 2015 è arrivata la proposta economica lui non ha saputo dire no. E così l'ex Juventus e Parma è rimasto diligentemente al suo posto mettendo insieme 114 presenze e segnando 68 reti. I rumors di mercato hanno recentemente...

Il Bologna di Filippo Inzaghi continua a precipitare in classifica e senza vittorie ecco materializzarsi il terzultimo posto, quello valido per la retrocessione. Un campanello d'allarme importante che dovrà far pensare la dirigenza in vista della prossima sessione di calciomercato. Ma l'allenatore dei felsinei non sembra avere nessuna intenzione di pensare a possibili rinforzi: "Non dobbiamo guardare a quello che fanno gli altri, dobbiamo essere presenti sulla nostra realtà, contro la Fiorentina abbiamo fatto una buona gara e l'occasione più...

Nonostante il buon pareggio ottenuto con la Fiorentina l'aria si sta facendo molto pesante

Il volto sofferente di Filippo Inzaghi al termine di Bologna-Fiorentina è abbastanza indicativo del momento che sta attraversando la sua squadra. Pippo non è certo il tipo che sappia nascondere le emozioni e nonostante le frasi di circostanza appare evidente che il terz'ultimo posto in classifica ha l'effetto di un macigno da sostenere sulla schiena. Il  buon pareggio ottenuto con la Fiorentina, anche se la squadra ha sofferto abbastanza il predominio dei viola ( ammesso anche dallo stesso tecnico) non...