Benevento Calcio

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

Il Benevento Calcio s.r.l., meglio noto come Benevento, è una società calcistica italiana che ha sede nella città di Benevento.

Trova il suo punto massimo nella stagione 2017-2018 con la militanza nella massima divisione del campionato italiano di calcio. Il club, fondato inizialmente nel 1929, fu poi rifondato a più riprese (ultima delle quali nel 2005 con la attuale denominazione.

Il Benevento fino agli anni 2010 ha militato tra la quinta e la terza divisione nazionale (nella terza categoria ha partecipato addirittura in ben 38 occasioni).

Nelle stagioni 2015-2016 e 2016-2017 sono arrivati i traguardi più importanti, prima con la promozione in Serie B, e poi con quella in Serie A (prime assolute per la sua storia).

In Serie A, nella stagione 2017-2018, ha stabilito il record negativo di sconfitte consecutive in massima serie (dodici sulle prime dodici partite disputate).

La formazione giallorossa ha diversi soprannomi: Stregoni, Streghe, Giallorossi o Sanniti.

Presidente: Oreste Vigorito
Stadio: Ciro Vigorito
Sito web: www.beneventocalcio.club
Colori sociali: Rosso e Giallo a Strisce

La situazione di mercato in casa Milan non è certo delle migliori. Il Fair Play finanziario potrebbe dettare un'estate fatta di acquisti solo di giocatori a parametro zero. E' stato il caso di Pepe Reina, ma anche del terzino ormai ex Napoli e Sampdoria Strinic. I rossoneri non possono spendere e faranno di necessità virtù. Il "Diavolo", tra i tanti giocatori, starebbe valutando la possibilità di portare a Milanello l'attaccante Enrico Brignola. Il calciatore, di proprietà del Benevento, ha fatto...

Proprio prima dell'ultima partita di campionato il tecnico del Benevento Roberto De Zerbi ha comunicato il suo addio alla formazione giallorossa. Chiusa la stagione in massima serie con una sconfitta contro il Chievo Verona per l'allenatore è arrivato il momento di salutare tutti. Proprio De Zerbi, che ha guidato i sanniti per buona parte della stagione riuscendo a conquistare molti punti, ha detto: "Secondo me non si può ripartire dallo stesso allenatore dopo una retrocessione. Non so se quella che...

Uno degli ultimi arrivati in casa Benevento, Sandro, ha sicuramente dimostrato di essere un giocatore in grado di fare la differenza. Se ne sono accorti in molti anche in Italia visto che sul centrocampista si sarebbero portati diversi club della massima serie. Il calciatore ex Tottenham ha fatto il punto sul suo futuro: "Futuro? In questo momento non lo so, ma presto ci sarà una decisione e tutti avranno modo di conoscerla. L'esperienza al Benevento? Ho trovato un amore profondo...

Il tecnico del Benevento, Roberto De Zerbi, che molti hanno recentemente accostato ad altri club italiani, come ad esempio il Bologna, ha voluto prendere la parola a pochissimo dalla penultima sfida in Serie A della formazione sannita, destinata, come tutti sanno, a retrocedere in cadetteria al termine del campionato. De Zerbi ha esordito dicendo: "Il futuro? Ne parleremo la prossima settimana. Ho letto tante cose non corrette e quindi l'affronteremo bene. A oggi sono ancora concentrato proprio perché è stato...

Il Benevento è retrocesso in Serie B già da qualche domenica, ma questo non ha certo spento l'entusiasmo del gruppo giallorosso agli ordini del tecnico Roberto De Zerbi. Il gruppo farà il massimo fino all'ultimo per dimostrare che questa società ha tutto il diritto di tornare nella massima serie il prima possibile. Il presidente Oreste Vigorito ha però chiarito che questo obiettivo sarà un progetto futuro che dovrà essere programmato con cura: "Prendiamo atto che quest'anno è arrivata la sconfitta...

E' stato un Benevento dalle due facce quello visto quest'anno in Serie A. I sanniti hanno fatto il massimo per non sfigurare in campionato e soprattutto nella seconda metà della stagione, esattamente dopo il mercato di riparazione che ha permesso di rinforzare la rosa, le cose sono andate meglio. Peccato per la sconfitta rimediata a Ferrara commentata dal giocatore del Benevento Nicolas Viola: "E' stata una partita tosta che abbiamo interpretato bene. Loro sono stati bravi ad approfittare dei nostri...

Il Benevento è matematicamente retrocesso in cadetteria in occasione del successo per 1-0 in casa del Milan, ma la squadra vuole onorare la Serie A fino all'ultima giornata. Dopo la sconfitta rimediata in casa della Spal, il portiere del Benevento Cristian Puggioni ha dichiarato: "Dobbiamo metterci in testa che bisogna dare qualcosa in più". Il numero uno ha proseguito sottolineando: "Non ci possiamo permettere di fare delle leggerezze che vanno a indirizzare le partite, altrimenti perdiamo la credibilità che siamo...

Roberto De Zerbi, attuale allenatore del Benevento, a Gennaio ha potuto godere del mercato di riparazione e degli acquisti importanti che ha fatto il presidente Oreste Vigorito. Con giocatori di qualità come Sandro e Sagna sono arrivate prove importanti e punti che hanno migliorato sensibilmente la classifica dei sanniti. Purtroppo la partenza ad handicap ha causato la retrocessione della squadra, una retrocessione che nessuno imputa all'allenatore, considerato da molti come un tecnico emergente tanto che per lui, in vista della...

Il Benevento, nonostante la matematica retrocessione in cadetteria, non sembra avere nessuna intenzione di fare regali alle avversarie e così ecco arrivare il pareggio per 3-3 contro un'Udinese che dopo undici sconfitte consecutive è riuscita comunque a smuovere una classifica che si stava facendo imbarazzante. Bianconeri a parte, però, per il Benevento è il momento di dimostrare la propria serietà a cominciare da giocatori che cercano un riscatto personale prima della prossima parentesi di mercato estivo. A parlare di futuro,...

L'attaccante Massimo Coda, divenuto protagonista al Benevento per i primi punti conquistati dalla squadra sannita in Serie A con alcune reti decisive, è poi tornato nell'anonimato anche per decisione del tecnico Roberto De Zerbi. Il calciatore, mai polemico, ha vissuto il suo passaggio in maglia giallorossa in attesa della conclusione della stagione. Ora, dopo il 3-3 in campionato arrivato contro l'Udinese, e quel rigore trasformato, Coda ha preso la parola per spiegare: "Ho chiesto a Viola di farmelo calciare. Ho...