Atalanta B.C.

Profili Social

Descrizione

L’Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A., meglio conosciuta come Atalanta, è una società calcistica italiana fondata a Bergamo il 17 ottobre 1907. La sede e il centro sportivo presso il quale risiede il club è a Zingonia. Il club ha partecipato a 57 edizioni della massima serie italiana (Serie A) a girone unico e per questo motivo è soprannominata la “Regina delle Provinciali” in quanto non tra quelle che rappresentano capoluoghi di regione.

La squadra di Bergamo, inoltre, non ha mai vinto lo scudetto. Il club, però, detiene il record assoluto di promozioni nel massimo campionato italiano di Serie A e, insieme al Genoa, è anche il club ad aver vinto più volte (6) un campionato cadetto. L’Atalanta ha disputato tre finali di Coppa Italia vincendo l’edizione 1962-1963.

In ambito UEFA il club ha partecipato a due edizioni della Coppa delle Coppe e a due edizioni della Coppa UEFA. In Coppa delle Coppe la squadra nerazzurra ha raggiunto le semifinali nella stagione 1987-1988 mentre militava in Serie B (si tratta del miglior risultato di sempre nelle coppe europee tra le formazioni non partecipanti a un campionato maggiore del proprio paese). In Serie A l’Atalanta ha raggiunto il suo miglior piazzamento di sempre nella stagione 2016-2017 con il quarto posto finale, conquistando così la qualificazione alla fase a gironi della UEFA Europa League 2017-2018. La squadra bergamasca ha tre soprannomi (Orobici, la Dea, Nerazzurri).

Presidente: Antonio Percassi

Stadio: Atleti Azzurri d’Italia

Sito web: www.atalanta.it

Colori sociali: Azzurro e Nero (Strisce)

Il Parma in estate ha avuto l'opportunità di assicurarsi le prestazioni sportive dell'esterno Dejan Kulusevski. Il giocatore è arrivato in terra emiliana grazie al prestito concesso dall'Atalanta. Per il giocatore svedese classe 2000, ma dalle chiare origini macedoni, è arrivata così l'occasione di confrontarsi con continuità con il calcio italiano. L'inizio in Serie A con i colori gialloblu è stato sicuramente incoraggiante visto che ha disputato sei partite e segnato anche una rete. Per lui è senza dubbio un magic...

L'Atalanta dell'esperienze europea in Champions League non sembra patire il doppio impegno coppa-campionato. Sicuramente una notizia positiva per tutto l'ambiente "Orobico" e per chi temeva che la rosa potesse non essere adeguata. Almeno per adesso, però, tutto funziona bene soprattutto in Serie A dove i bergamaschi cercano conferme. Il tecnico Gian Piero Gasperini, imbeccato sulla provocazione chiamata scudetto e sulla stagione storica in cui il Verona di Bagnoli superò la concorrenza delle grandi, ha risposto a modo suo: "C'era un...

Andreas Cornelius è arrivato a Parma in estate, tra tanto silenzio, ma alla fine il calciatore danese ha dimostrato di essere estremamente utile alla causa dei "Crociati". Il giocatore, trasferitosi in Emilia grazie al prestito concesso dall'Atalanta, vuole diventare un punto di riferimento e l'allenatore sembra pronto ad assicurargli il giusto spazio. Proprio l'allenatore dei "Ducali" Roberto D'Aversa ha parlato del calciatore che è andato a segno in occasione della sfida di campionato contro il Torino. Il mister ha detto:...

L'Atalanta sa bene che il percorso iniziato lo scorso anno, che ha portato il gruppo orobico fino al terzo posto in campionato e al conseguente salto in Champions League, vede tra i suoi principali protagonisti l'attaccante Duvan Zapata. Il giocatore colombiano nella passata stagione è stato decisivo con gol pesanti. Ora, a distanza di mesi, e con un mercato estivo alle spalle, l'Atalanta è tornata a lottare sul campo anche se nella massima competizione continentale le cose non stanno andando...

Il Parma, dopo il bel successo contro il Torino in campionato, appare decisamente più disteso anche se la sfida della settima giornata contro la Spal è dietro l'angolo. I "Ducali" stanno cercando di mettere sempre più a frutto gli insegnamenti del tecnico Roberto D'Aversa che contro i granata di Mazzarri ha gettato nella mischia anche Andreas Cornelius. L'ex attaccante dell'Atalanta ha segnato un gol fondamentale che ora lo fa avanzare nelle gerarchie dell'allenatore. Proprio il calciatore danese ha detto: "Qui...

L'Atalanta di Gian Piero Gasperini non riesce a fare i suoi primi punti in Champions League. Dopo l'esordio da dimenticare con la Dinamo Zagabria gli orobici sono caduti anche tra le mura amiche contro un ostico Shakhtar Donetsk. E pensare che i nerazzurri erano partiti all'attacco trovando un rigore al 16'. Ilicic però tradisce fallendo l'appuntamento con il gol. L'Atalanta non si scompone e ricominciare a giocare fino a mettere a segno la sua prima rete in Champions League al...

L'esordio dell'Atalanta in Champions League è stato di quelli da dimenticare. Contro la Dinamo Zagabria è arrivato un 4-0 che ha lasciato strascichi importanti, ma che sono serviti per spingere la formazione bergamasca verso una serie di vittorie che l'ha spinta a conquistare il terzo posto nella generale di Serie A. Gli "Orobici" sono rimasti scottati dal ko in terra croata tanto che l'obiettivo è quello di conquistare l'intera posta in palio contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk. L'allenatore della...

Uno dei giocatori più importanti dell'Atalanta di Gian Piero Gasperini è sicuramente l'attaccante Duvan Zapata. Il calciatore colombiano ha sempre dato dimostrazione di essere un vero e proprio top player anche se fino a questo momento per lui non si sono ancora mosse le grandissime del calcio europeo. Fortuna per la formazione orobica che può ancora contare sulla sua punta di diamente che continuerà sicuramente a segnare altri gol importanti. Zapata ha anche regalato una certezza, quella che lo vedrà...

L'Atalanta dopo aver espugnato il campo della Roma con un netto 2-0 è apparsa nuovamente sui livelli della passata stagione, quella che ha permesso al gruppo orobico di conquistare per la prima volta nella sua storia il terzo posto finale in campionato e la qualificazione alla Champions League. Ora, grazie al successo in terra romana, la speranza di tutti è che l'Atalanta possa tornare competitiva anche in Europa. Contro la Donamo Zagabria è arrivato un pesante ko, ma l'intenzione è...

C'era grande attesa per l'esordio in Champions League dell'Atalanta di Gian Piero Gasperini. I bergamaschi erano attesi da una sfida complicata sull'ostico campo della Dinamo Zagabria e alla fine la squadra italiana non ha retto l'urto andando a cadere pesantemente sotto i colpi degli avversari. Il primo tempo è stato un vero e proprio incubo visto che l'Atalanta è spesso stata in balia della Dinamo Zagabria brava a costruire gioco e a trovare la via del vantaggio dopo appena dieci...