Atalanta B.C.

Profili Social

Descrizione

L’Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A., meglio conosciuta come Atalanta, è una società calcistica italiana fondata a Bergamo il 17 ottobre 1907. La sede e il centro sportivo presso il quale risiede il club è a Zingonia. Il club ha partecipato a 57 edizioni della massima serie italiana (Serie A) a girone unico e per questo motivo è soprannominata la “Regina delle Provinciali” in quanto non tra quelle che rappresentano capoluoghi di regione.

La squadra di Bergamo, inoltre, non ha mai vinto lo scudetto. Il club, però, detiene il record assoluto di promozioni nel massimo campionato italiano di Serie A e, insieme al Genoa, è anche il club ad aver vinto più volte (6) un campionato cadetto. L’Atalanta ha disputato tre finali di Coppa Italia vincendo l’edizione 1962-1963.

In ambito UEFA il club ha partecipato a due edizioni della Coppa delle Coppe e a due edizioni della Coppa UEFA. In Coppa delle Coppe la squadra nerazzurra ha raggiunto le semifinali nella stagione 1987-1988 mentre militava in Serie B (si tratta del miglior risultato di sempre nelle coppe europee tra le formazioni non partecipanti a un campionato maggiore del proprio paese). In Serie A l’Atalanta ha raggiunto il suo miglior piazzamento di sempre nella stagione 2016-2017 con il quarto posto finale, conquistando così la qualificazione alla fase a gironi della UEFA Europa League 2017-2018. La squadra bergamasca ha tre soprannomi (Orobici, la Dea, Nerazzurri).

Presidente: Antonio Percassi

Stadio: Atleti Azzurri d’Italia

Sito web: www.atalanta.it

Colori sociali: Azzurro e Nero (Strisce)

Una doppietta del colombiano Duvan Zapata ha permesso all'Atalanta di evitare una clamorosa sconfitta interna nella partita di esordio casalinga di Champions League. La squadra di mister Gian Piero Gasperini, che affrontava i temibili olandesi dell'Ajax, sono scesi in campo determinati, ma gli avversari non hanno regalato nulla. Anzi, nella prima frazione di gioco sono proprio gli ospiti a mettere la freccia grazie a un rigore trasformato da Tadic alla mezz'ora (per un fallo evitabile di Gosens) e al raddoppio...

L'Atalanta di Gian Piero Gasperini, dopo un avvio brillante, in campionato sta cominciando a fare fatica, forse più del previsto. Dopo il ko in casa del Napoli la squadra bergamasca sembra avere perduto le sue certezze tanto da cadere anche in casa contro una Sampdoria ben messa in campo. Questo però non sembra intaccare i piani tecnici dell'allenatore e della dirigenza. Alcuni giocatori della rosa orobica sono considerati in bilico, e potrebbero dire addio nel corso della prossima sessione di...

Il primo ostacolo dei nerazzurri, in questa nuova edizione della Champions League erano i danesi del Midtjylland, ma alla fine la squadra di Gian Piero Gasperini ha fatto pienamente il proprio dovere imponendosi in casa della cenerentola del torneo con un netto e indiscutibile 0-4 frutto della solita gara all'attacco dell'Atalanta. Alla MCH Arena di Herning la formazione bergamasca è stata accolta da un meteo inclemente, una pioggia battente, ma alla fine va detto che i nerazzurri si sono imposti...

Cristian Romero ha scelto di trasferirsi all'Atalanta per avere maggiore possibilità di scendere in campo. La Juventus, proprietaria del cartellino del difensore sudamericano, dopo il prestito al Genoa, ha deciso di parcheggiare il ventiduenne argentino alla corte del tecnico Gian Piero Gasperini. Il ragazzo, che dopo la pessima stagione con il "Grifone" cerca la rivincita, rimane comunque della "Vecchia Signora" che al termine della stagione lo riporterà alla Continassa. Nel frattempo il giocatore di Cordoba ha spiegato proprio il motivo...

Robin Gosens, ancora prima della passata estenuante stagione, aveva lanciato messaggi importanti alla dirigenza dell'Atalanta facendo capire che la sua volontà era quella di lasciare Bergamo per trasferirsi in un club importante della Bundesliga tedesca. Alla fine l'offerta giusta non deve essere arrivata e così il calciatore orobico è rimasto al suo posto. Gosens, imbeccato proprio sul mercato ha fatto capire quelle che sono state le sue scelte definitive per questa nuova stagione: "Mercato? Ho detto che sarei andato via...

Ruslan Malinovskyi è arrivato all'Atalanta grazie all'ennesima operazione di qualità messa a segno dalla dirigenza bergamasca. Gli scout del club "Orobico" hanno fatto un grande lavoro portando la squadra nerazzurra ad avere un organico di assoluta qualità. I traguardi raggiunti la scorsa stagione non sono un caso e in molti sono sicuri che anche quest'anno la formazione allenata da Gian Piero Gasperini stupirà. Tra i grandi protagonisti della passata stagione va annoverato proprio l'ex giocatore del Genk. Il procuratore del...

L'Atalanta ormai non può più nascondersi, ma nonostante risultati importanti in campo nazionale ed internazionale, ecco arrivare le parole, forse inaspettate, del presidente Antonio Percassi. La squadra in campionato è partita benissimo e c'è già chi ha inserito i bergamaschi nella lotta per lo scudetto. Non è però d'accordo il numero uno della "Dea" che ha sottolineato il proprio pensiero sulla stagione appena cominciata: "Obiettivi? Teniamo i piedi ben piantati per terra. Sento parlare di scudetto ma non esiste, l'obiettivo...

A Ginevra sono stati sorteggiati i Gironi della nuova Champions League. La mano dell'ex attaccante Didier Drogba ha sorteggiato incroci interessanti a cominciare da quello che metterà nuovamente difronte i grandi del calcio mondiale come Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Alla Juventus di Andrea Pirlo, infatti, è toccato il raggruppamento G con Barcellona, Dinamo Kiev e Ferencvaros. Raggruppamento sicuramente più difficile è invece toccato all'Inter di Antonio Conte che nel Gruppo B dovrà vedersela con il Real Madrid dell'ex compagno...

L'esordio dell'Atalanta in campionato, a quarantacinque giorni dalla clamorosa eliminazione ai quarti di finale di Champions League contro il Paris Saint-Germain, per qualcuno poteva essere un rischio. C'era chi temeva un contraccolpo psicologico, ma la sfida in casa del Torino ha presentato ancora una volta una squadra capace di fare male agli avversari. I bergamaschi, infatti, si sono imposti con il punteggio di 4-2, grazie ad un gioco dinamico e spumeggiante, come nelle caratteristiche della "Dea". Il tecnico Gian Piero...

Il centrocampista dell'Atalanta, Marten De Roon, è sempre più un punto fermo del centrocampo della "Dea". Il giocatore sta dimostrando di avere le qualità per comandare una mediana che ha voglia di stupire ancora. L'olandese ventinovenne, che ha conquistato anche la maglia della sua nazionale, vede un'Atalanta ancora ai vertici. Il calciatore, infatti, parlando in particolare del mercato fatto dal presidente Antonio Percassi, si è detto soddisfatto: "Abbiamo comprato quattro o cinque giocatori e sono forti. Ancora devo vedere Miranchuk...