Atalanta B.C.

Profili Social


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/calcioline/public_html/wp-content/plugins/halo5/controllers/facebook-profile-shortcode-controller.php on line 40

Descrizione

L’Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A., meglio conosciuta come Atalanta, è una società calcistica italiana fondata a Bergamo il 17 ottobre 1907. La sede e il centro sportivo presso il quale risiede il club è a Zingonia. Il club ha partecipato a 57 edizioni della massima serie italiana (Serie A) a girone unico e per questo motivo è soprannominata la “Regina delle Provinciali” in quanto non tra quelle che rappresentano capoluoghi di regione.

La squadra di Bergamo, inoltre, non ha mai vinto lo scudetto. Il club, però, detiene il record assoluto di promozioni nel massimo campionato italiano di Serie A e, insieme al Genoa, è anche il club ad aver vinto più volte (6) un campionato cadetto. L’Atalanta ha disputato tre finali di Coppa Italia vincendo l’edizione 1962-1963.

In ambito UEFA il club ha partecipato a due edizioni della Coppa delle Coppe e a due edizioni della Coppa UEFA. In Coppa delle Coppe la squadra nerazzurra ha raggiunto le semifinali nella stagione 1987-1988 mentre militava in Serie B (si tratta del miglior risultato di sempre nelle coppe europee tra le formazioni non partecipanti a un campionato maggiore del proprio paese). In Serie A l’Atalanta ha raggiunto il suo miglior piazzamento di sempre nella stagione 2016-2017 con il quarto posto finale, conquistando così la qualificazione alla fase a gironi della UEFA Europa League 2017-2018. La squadra bergamasca ha tre soprannomi (Orobici, la Dea, Nerazzurri).

Presidente: Antonio Percassi

Stadio: Atleti Azzurri d’Italia

Sito web: www.atalanta.it

Colori sociali: Azzurro e Nero (Strisce)

L'Udinese ha concluso il suo mercato estivo con due importanti acquisti. La società ha annunciato "l'arrivo a titolo definitivo dall'Anderlecht il nuovo attaccante dell'Udinese, Lukasz Teodorczyk. Lukasz è nato 27 anni fa, il 3 giugno 1991, a circa 140 km da Varsavia, nel paese di Zuromin. Lukasz è sceso in campo nelle partite contro Colombia e Giappone che la sua Nazionale ha disputato ai Mondiali di Russia 2018. Nell'ultima stagione con l'Anderlecht ha collezionato 24 presenze con 10 gol e...

L'Atalanta del presidente Antonio Percassi chiude il suo mercato mettendo a segno un colpo di mercato inaspettato. La società 'orobica' infatti ha deciso di prelevare dall'Udinese il giocatore Ali Adnan. Il comunicato ufficiale del club bergamasco riporta quanto segue: "Atalanta B.C. comunica di aver acquisito dall'Udinese il calciatore Ali Adnan Kadhim Al-Tameemi, meglio conosciuto come Ali Adnan, a titolo temporaneo con diritto di opzione". Nella nota l'Atalanta parla anche della carriera del giocatore: "Nato il 19 dicembre 1993 a Baghdad,...

C'era attesa per l'arrivo di Emiliano Rigoni a Bergamo e alla fine la società "Orobica" ha emesso il comunicato che ha ufficializzato il trasferimento del calciatore alla corte del tecnico Gian Piero Gasperini. Il giocatore arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto. Emiliano Ariel Rigoni, nato a Colonia Caroya il 4 febbraio del 1993 è un calciatore argentino, centrocampista o ala ora dell'Atalanta e pezzo della Nazionale argentina. Il calciatore possiede anche il passaporto italiano e lascia...

Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, dopo il successo in Europa League che ha decretato il passaggio del turno ai playoff degli "Orobici", che affronteranno il Copenaghen, ha detto: "I preliminari si sono rivelati veramente impegnativi, ma del resto già adesso entriamo in una prima fase con tante partite da giocare, partite che contano". Il "Gasp" ha poi proseguito dicendo: "Come si fa a gestire le forze tra coppa e campionato? L'Europa toglie energie ma dà anche tanti stimoli, in queste...

L'Atalanta, di fatto, ha concluso il proprio calciomercato in entrata, e dopo i nuovi arrivi, ma soprattutto dopo le cessioni fatte a Giugno, il tecnico della "Dea" Gian Piero Gasperini ha detto la sua sulla nuova rosa nerazzurra, una rosa considerata non all'altezza della nuova stagione. L'allenatore ha spiegato: "Il mercato purtroppo è stato molto triste e molto esiguo, la squadra per questo è in difficoltà. La società sa di cosa c'è bisogno perché l'ho sempre detto, ha messo a...

Musa Barrow, classe 1998 di Banjul, è il talento emergente dell'Atalanta e con la tripletta segnata nel ritorno della sfida valida per il secondo turno preliminare di Europa League ha praticamente fatto capire di chi sarà il ruolo di prima punta nell'undici titolare di mister Gasperini. Il giocatore gambiano, 3 gol nella passata stagione con gli orobici in 11 presenze, parlando della sfida vinta per 8-0 in casa del Sarajevo, ha detto: "La nostra squadra ha fatto una grande partita....

Avanzano Besiktas, Bordeaux, Burnley, Lipsia, Partizan e Siviglia

Il secondo turno preliminare di Europa League ha dato i risultati che trovano le formazioni qualificate al terzo turno. Detto dell'Atalanta va sottolineato che i bergamaschi ora se la dovranno vedere con gli israeliani dell'Hapoel Haifa che ha avuto la meglio sulla formazione islandese dell'Hafnarfjordur. La banda di Gasperini sarà impegnata il 9 agosto (gara di andata) e il 16 agosto (gara di ritorno). Nessuna sorpresa nelle altre sfide dato che ad avanzare sono state le più blasonate Besiktas, Burnley,...

Il secondo turno preliminare di Europa League nel quale era impegnato l'Atalanta si è risolto al meglio e dopo il clamoroso pareggio per 2-2 nella sfida di andata la formazione di Gian Piero Gasperini si è imposta in casa del Sarajevo con uno straordinario 0-8 che ha regalato il passaggio del turno. Tutto facile per gli "Orobici" in quel dell’Asim Ferhatovic Hase Stadion, che contro gli avversari, apparsi decisamente poca cosa rispetto alla gara disputata a Reggio Emilia, sono riusciti...

Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, sa quello che vuole per la prossima stagione e il Presidente Antonio Percassi sta facendo di tutto per accontentare l'allenatore dei miracoli calcistici dell'ultima stagione. Proprio il "Gasp" ha preso la parola facendo il punto su una serie di temi. "Pasalic? Sono i tempi del mercato, a volte non coincidono con quelli dei tecnici. E' arrivato, ora inizierà ad allenarsi. Noi siamo sempre alla ricerca di giocatori giovani, magari di grandi promesse che hanno tardato...

Ha vissuto una esperienza fugace al Milan poi ancora meno fortuna in giro per l'Europa fino al ritorno al Chelsea ed ora il trasferimento, forse quello della svolta, nella carriera del calciatore. Stiamo parlando di Mario Pasalic, neo centrocampista dell'Atalanta, che potrebbe diventare uno dei punti di forza della prossima formazione nerazzurra. Il giocatore ha spiegato: "Prima di tutto voglio dire che sono molto felice e contento di essere arrivato qui. Ringrazio la società e il mister per la fiducia....