Calciomercato Juventus: De Ligt può partire ma servono 150 milioni

Scritto da Simone Beltrambini  | 

"De Ligt e Romagnoli sono tra i più forti difensori in Europa. De Ligt ha un contratto, mentre Romagnoli va a scadenza il prossimo anno. Sì, penso che potrebbero giocare insieme il prossimo anno alla Juventus, ma attenzione perché de Ligt potrebbe anche lasciare la Juventus a fine stagione. Il mercato funziona così", solo pochi giorni fa l'agente Mino Raiola aveva lanciato questo 'messaggio' alla "Vecchia Signora".

Ma nonostante le dichiarazioni dello scaltro procuratore alla Juventus sono sereni perchè il difensore centrale olandese ha un contratto che scadrà a Giugno 2024, ma soprattutto dalla prossima sessione di mercato estivo si attiverà la clausola rescissoria da 150 milioni di euro. Il calciatore attualmente percepisce un ingaggio di 8 milioni di euro più bonus, per possibili 12 milioni. 

Raiola ha già anticipato che per l'ex Ajax sono attente molte società e questo potrebbe anche portare ad una clamorosa cessione per la dirigenza bianconera, che è attentissima ai bilanci che devono essere ripianati. Perdere De Ligt potrebbe essere un grande dispiacere, ma con 150 milioni di euro a Torino potrebbero pensare di fare molte cose.


💬 Commenti