PSG: Mbappè addio, Messi e Neymar restano con Pochettino

Scritto da Simone Beltrambini  | 

Il Paris Saint-Germain del trio delle meraviglie formato da Messi, Neymar e Kylian Mbappè con tutta probabilità perderà un pezzo sicuramente importante la prossima estate. Il giocatore che farà i bagagli, con destinazione più che probabile Real Madrid, sarà l'attaccante francese che ha voglia di una nuova esperienza professionale.

Il calciatore della Nazionale francese coglierà al volo l'opportunità di andare in scadenza di contratto accasandosi in terra "Blanca" a parametro zero, ma con un ingaggio monstre. Ma se da un lato il PSG perderà Mbappè dall'altro dovrebbe veder riconfermare in panchina l'attuale allenatore.

Mauricio Pochettino, infatti, nonostante il suo nome sia stato accostato al Manchester United, ha sottolineato: "Il Manchester Utd? Ho un contratto che non scade fino alla fine della stagione ma fino al 2023. E sono molto felice al PSG. Non sono un bambino, ho passato tutta la mia vita nel calcio. Capisco perfettamente cosa sta succedendo. Le voci ci sono e dobbiamo conviverci. Ma sono felice al PSG e darò il 100%. Rispetto il mio club e quello che fa un altro club non mi riguarda. Non voglio parlare di altro che possa essere interpretato o frainteso. Amo il PSG, è un momento fantastico per essere qui. Siamo primi in Ligue 1, lottiamo con il Manchester City in Champions League".


💬 Commenti