Sinisa Mihajlovic campione di Fair Play

A Castiglion Fiorentino nel corso della premiazione parla anche del mercato. "Certo che la partenza di Tomi a poche ore dalla chiusura rode un pò anche se programmata"

Scritto da Carlo Orzeszko  | 

 

 Sinisa Mihajlovic nelle sue dichiarazioni non è mai banale e anche quelle cheha rilasciato  a Castiglion Fiorentino, sede dell'evento che consegna il Premio Fair-Play Menarini, raccolte da TMW: sono molto particolari  "Per me questo premio è un motivo d'orgoglio, visto chi mi ha preceduto. E' un premio inaspettato, sono contento. Per me il fair-play è una cosa molto bella ed importante, soprattutto nel calcio ma anche nella vita. Noi calciatori si guarda ai soldi, ma non si sa quello che ti porta lo sport in generale. Quando cominci lo sport da bambino ti insegna il rispetto verso compagni ed avversari, come comportarsi con le persone, la disciplina, il godersi una vittoria e il saper perdere. Ti fa crescere e diventare una persona per bene. Parlavo con un amico che mi raccontava come suo figlio, dopo tre anni di calcio, sia cambiato e sia diventato uomo: questo è lo sport".

Gli è stato chiesto sempre da TMW un suo parere sul mercato del Bologna
"Fino a ieri sì, oggi un po' meno. La cessione di Tomiyasu era programmata, anche se quando ti parte a 5-6 ore dal mercato un po' ti rode. Bologna più forte? Vedremo a fine campionato".

Tomiyasu del resto era destinato fin dall'inizio di mercato ad essere l'uomo su cui puntava il Bologna per ripianare l'esposizione di bilancio. Per via delle Olimpiadi ha saltato praticamente tutta la preparazione  e comunque sarà impegnato con la propria nazionale a lungo.

il giapponese arrivato a Bologna quasi  sconosciuto in due anni ha fatto passi da gigante e quindi voleva giustamente confrontarsi a livelli internazionali in un campionato molto conosciuto nel suo paese. Impedirglielo avrebbe probabilmete esercitato un effetto negativo sul ragazzo.

A malincuore per Sinisa e il Bologna è stata comunque la scelta migliore e quindi giustamente Sinisa è stato premiato con il Fair Play Menarini

 


💬 Commenti