Serie A

CESENA CALCIO: BRIENZA E DE FEUDIS TORNANO AD ALLENARSI. Per il Cesena, che non naviga certo in buone acque, arriva una notizia positiva. Stiamo parlando del recupero di alcuni infortunati eccellenti che da tempo mancano all'appello dei bianconeri romagnoli. Venerdì, infatti, sono tornati ad allenarsi in gruppo Franco Brienza e Giuseppe De Feudis sostenendo la doppia seduta di allenamento senza subire alcun tipo di ricaduta. Riccardo Cazzola, invece, è stato tenuto a riposo precauzionale, mentre Antonio Mazzotta era assente all'allenamento...

Arriva il momento della undicesima giornata di campionato di Serie A Tim. Gli anticipi Sassuolo-Atalanta e Sampdoria-Milan apriranno il fine settimana di sfide. Tra i rossoneri allenati da Filippo Inzaghi fuori l'attaccante spagnolo Fernando Torres che sarà sostituito dal francese terribile Jeremy Menez. SABATO 8 NOVEMBRE SASSUOLO ATALANTA ore 15 Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Antei, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, N.Sansone A disp.: Pomini, Polito, Longhi, Terranova, Bianco, Brighi, Biondini, Gazzola, Chibsah, Pavoletti, Floro Flores, Floccari. All.: Di...

Il presidente della Roma James Pallotta, nonostante i risultati degli ultimi tempi che hanno visto i giallorossi perdere più volte che vincere e pareggiare, è convinto che questo sia l'anno buono per conquistare il tanto agoniato scudetto. "Il futuro è nelle nostre mani. Credo allo scudetto e sono convinto che possiamo vincerlo. Perché non dovrei?", ha dichiarato Pallotta. "Abbiamo una squadra forte e non ho dubbi sull'organico che abbiamo. E' vero, siamo secondi a -3 dalla Juventus, ma possiamo recuperare....

Il tracollo interno del Milan all'ultima di campionato contro il Palermo di Beppe Iachini ormai è un ricordo, anche se ancora chiaro. Ora i rossoneri dovranno concentrarsi sulla difficile trasferta di Genova contro la rivelazione del campionato, la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic. Filippo Inzaghi, tecnico del Milan, ha dichiarato: "Contro il Palermo è mancata la reazione dopo essere andati sotto per 2-0, qualcuno ha provato a risolverla da solo. Ma con la Samp rivedrete il vero Milan, faremo una grande...

CESENA CALCIO: TEGOLA MARILUNGO, FUORI DAI GIOCHI PER 3 MESI. L'attaccante del Cesena Guido Marilungo dovrà stare fermo per almeno tre mesi; gli ultimi accertamenti fatti hanno riscontrato uno strappo agli adduttori. Il Cesena dovrà giocare almeno le prossime 10 partite senza l'attaccante che si è infortunato durante il riscaldamento della partita di mercoledì scorso a Roma contro i giallorossi.

A passi lenti, ma comunque in avanti, si succedono le notizie rlative alla realizzazione del nuovo stadio di proprietà della Roma: questa volta a dare l'ok sono state le Commissioni Ambiente e Urbanistica del comune della Capitale. Le due commissioni, che erano attese al varco dell'approvazione, hanno dato luce verde al monumentale progetto che verrà costruito in quel di Tor di Valle. Solo pochi giorni fa il Municipio IX di Roma aveva a sua volta acconsentito al progetto. A questo...

Allo stadio "Dino Manuzzi" di Cesena il primo posticipo del lunedì sera "romagnolo", quello tra i padroni di casa di Pierpaolo Bisoli e l'Hellas Verona di Mandorlini, termina in parità. Nonostante il vantaggio dei bianconeri, arrivato nel primo tempo grazie a Gregoire Defrel, i gialloblu trovano il pareggio in 10 uomini. Le parole di Gregoire Defrel al termine del match Cesena-Hellas Verona: "Mi sono trovato molto bene con Hugo Almeida come compagno di reparto, mi ha impressionato. Finalmente fisicamente mi...

  Piove sul bagnato in casa Fiorentina. Oggi, a pochi minuti dalla fine dell'allenamento, si è fermato anche il giovane attaccante Federico Bernardeschi. Si tratta di un infortunio grave, che terrà il giovane classe '94 lontano dal campo fino a 2015 inoltrato. Questo è il comunicato diramato dal club viola sul suo sito ufficiale: "ACF Fiorentina comunica che l'atleta Federico Bernardeschi, nel corso dell'allenamento odierno,  in occasione di uno  scontro di gioco, ha riportato una frattura scomposta al malleolo esterno,...

  10° Giornata di Serie A piena di risultati clamorosi. Perdono Roma, Milan, Inter e Fiorentina e lasciano per strada punti importanti verso i loro obiettivi. Ad approfittarne la Juventus ed il Napoli che danno slancio importante alla classifica. Straordinaria la prestazione del Palermo che va a San Siro a fare la voce grossa, schiacciando su ogni fronte i rossoneri di Inzaghi. Higuain torna ad essere protagonista con un gol ed un assist per il neocapocannoniere della Serie A Callejon....

Una doppietta di De Ceglie con un gol per tempo (5' pt e 31' st) spedisce l'Inter all'inferno! Non era facile, ma i nerazzurri sono riusciti a perdere a Parma, con la squadra ultima in classifica, allontanandosi così dalla zona Champions League. Finisce 2 a 0, con una doppietta di De Ceglie. Inutile il forcing del secondo tempo, con un palo di Kovacic. Mazzarri, da quando è sulla panchina dell'Inter, non è mai riuscito a vincere tre partite di fila...