Serie A

Mauro Icardi, attaccante sempre più discusso dell’Inter, sta cercando di dimostrare a tutti di essere molto attaccato alla maglia nerazzurra. I gol segnati dall’argentino però non sono tutto e c’è già chi parla della possibile cessione del calciatore. Icardi sarebbe potuto partire alla fine dello scorso campionato visto che sulle sue tracce c’era addirittura il Napoli del presidente Aurelio De Laurentiis. A confermarlo Ulisse Savini, agente del gruppo che cura gli interessi anche della punta interista: “Il Napoli quanto è...
Forse per un momento la Roma ha sperato che la Juventus potesse cedere sul più bello, ma i bianconeri, vincendo ieri con il Crotone si sono assicurati il sesto storico scudetto consecutivo. Un peccato soprattutto per chi come Wojciech Szczesny potrebbe essere destinato a lasciare la Serie A dopo due annate ai vertici. Il portiere polacco ha dichiarato: “Sono nel momento migliore della mia carriera. E non mi voglio fermare. Non fermarmi è l’unica cosa di cui voglio essere sicuro....
L’ex juventino e Olympique Marsiglia Mauricio Isla è tornato in Serie A giocando una stagione con la maglia del Cagliari, club con il quale ha conquistato una importante salvezza. Il calciatore cileno ha dato il suo contributo a un gruppo che a tratti ha dato dimostrazione di grande qualità. Il difensore del Cagliari ha parlato del suo arrivo nella città sarda e dell’accoglienza ricevuta: “A Cagliari ricevo affetto e ho la mia privacy. Sto a 15 minuti dal centro, a...
Gonzalo Higuain è arrivato alla Juventus per vincere tutto e a questo punto della stagione ogni obiettivo è stato raggiunto. Coppa Italia e Campionato sono stati conquistati ed ora il “Pipita” è pronto anche per sferrare l’assalto al trofeo più prestigioso, quella Champions League che alla Juventus manca ormai da troppo tempo. L’ex giocatore del Napoli ha spiegato: “Andare alla Juventus è stata la scelta giusta, anche se non dimenticherò mai Napoli. Allegri mi ha insegnato a sacrificarmi per la...
La Juventus, dopo la Coppa Italia, proprio ieri ha alzato un altro trofeo stagionale, e che trofeo: parliamo ovviamente del campionato. Uno scudetto, il sesto consecutivo, che diventa storia. I bianconeri ora aspettano la finalissima di Cardiff con la voglia di conquistare anche la Champions League. Intanto per parlare di Juventus e non solo è intervenuto il centrocampista Miralem Pjanic che ha spiegato: “Juve, Roma e Napoli sono state squadre molto forti che hanno fatto un grandissimo campionato. Quest’anno la...
E’ dopo tanto attendere ecco che la Juventus si è laureata campione d’Italia per la sesta stagione consecutiva, un vero e proprio record. I bianconeri si sono imposti per 3-0 in casa sul Crotone grazie alle marcature di Mandzukic, Dybala ed Alex Sandro. Nulla da fare quindi per Roma e Napoli che nella giornata di sabato si erano imposte rispettivamente sul Chievo Verona per 5-3 e sulla Fiorentina per 4-1. La giornata ha regalato anche il successo esterno dell’Inter che...
La Lazio al termine di questa stagione potrebbe essere costretta a dire addio al difensore Stefan de Vrij. Il calciatore ha voglia di vincere e gli ammiccamenti di grandi club europei sembra stiano convincendo il tesserato biancoceleste a cambiare aria. Proprio il diretto interessato, interrogato sul futuro, ha risposto in maniera molto criptica dicendo: “Se resterò alla Lazio anche il prossimo anno? Non si sa mai. Vediamo”. Una risposta, quella concessa dall’olandese, che non rassicura più di tanto la tifoseria...
L’Atalanta ha disputato una stagione sensazionale culminata con la qualificazione alla prossima Europa League. Un traguardo storico che tutti volevano e che potrebbe convincere alcuni giocatori della rosa a rimanere a Bergamo per affrontare l’avventura di Coppa con la maglia nerazzurra. Intanto il tecnico Giampiero Gasperini ha fatto il punto sulla squadra e sugli obiettivi che l’Atalanta avrà anche nella prossima stagione. L’ex mister di Genoa e Inter ha dichiarato: “Non sono preoccupato che Percassi possa rovinare il giocattolo perché...
La Fiorentina sta cercando di rifondarsi a cominciare dal tecnico. Paulo Sousa sta per dire addio alla società toscana e al suo posto, con ogni probabilità, dovrebbe arrivare sulla panchina viola l’ex tecnico di Inter, Bologna e Lazio, Stefano Pioli. Ma l’arrivo del mister italiano potrebbe essere l’inizio di una grande rivoluzione. Gli addii di Gonzalo Rodriguez e di Nikola Kalinic, senza dimenticare quello di Milan Badelj, sono solo i primi passi di un mercato che potrebbe “regalare” altre clamorose...