Russia 2018

L'Argentina di Lionel Messi compie il miracolo e trova la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale di Russia proprio all'ultimo. I sudamericani avevano solo un risultato possibile contro la Nigeria, la vittoria, e alla fine grazie a un ritrovato Lionel Messi, vittoria è stata. L'Argentina ha rischiato il baratro, ma alla fine ha strappato il pass per gli ottavi dove sabato affronterà la Francia. A San Pietroburgo si è imposta sui verdi d'Africa per 2-1 passando in vantaggio nel...

La Croazia chiude nel migliore dei modi il gruppo D dei Mondiali di Russia con un ulteriore successo, questa volta sull'Islanda, con la formazione del Commissario tecnico Hallgrimsson che dice addio al torneo nonostante delle buone prove. Per la squadra di Dalic, invece, tre punti che arrivano senza troppa fatica. Addirittura il tecnico della Croazia inizia il match con i vari Bradaric, Lovren, Rakitic, Brozovic, Rebic e Mandzukic in panchina, un vero e proprio turnover che comunque non cambia il...

Il Gruppo C del Mondiale di Russia 2018 si è chiuso con un decisamente malinconico 0-0. Un pari a reti bianche tra Danimarca e Francia che qualifica entrambe le Nazionali agli ottavi di finale del torneo. Un match giocato decisamente sotto ritmo da entrambe le formazioni che potrebbe far gridare al 'biscotto'. Accantonata la polemica, però, va segnalato solo che la sfida ha regalato davvero poche occasioni. Solo la Francia annovera due tentativi, comunque falliti, da parte di Griezmann e...

Per Australia e Perù il mondiale termina oggi. Le due formazioni non avevano molto da chiedere anche se i "Canguri" nutrivano ancora qualche speranza di qualificazione. Peccato però che i sudamericani abbiano dimostrato più di tutti di volere chiudere il bellezza la manifestazione che fino a questo momento li aveva visti a zero punti. Nell'ultima giornata invece il Perù ha vinto la sua partita spegnendo contemporaneamente le speranze di qualificazione dell'Australia. Un 2-0, quello finale, che regala alla formazione di...

Il vice presidente dell'Inter, Javier Zanetti, che si trova a Mosca per assistere ai Mondiali di Russia in veste di collaboratore della Conmebol, la Confederazione calcistica sudamericana, ha fatto il punto sul proprio momentaneo ruolo, che chiaramente nulla ha a che fare con il club nerazzurro. Zanetti ha spiegato: "Sono felice perché mi piace quella che è l'atmosfera del calcio. Ho deciso di esercitare questo ruolo di dirigente, sono vicepresidente dell'Inter, sono un membro della Commissione FIFA, collaboro con la...

La Colombia nella sfida contro la Polonia ha dimostrato di avere i numeri per poter lottare per un posto agli ottavi di finale della manifestazione mondiale di Russia. Il gruppo sudamericano ha molti talenti, da Falcao a Cuadrado fino ad arrivare a James Rodriguez, giocatori affamati di successi. Il commissario tecnico della Colombia José Pekerman ha commentato il successo contro la squadra di Lewandowski che di fatto tiene aperta la qualificazione: "Giocavamo con la pressione di dover vincere. Entrambe le...

Il finale del gruppo B del Mondiale di Russia è di quelli da batticuore visto che l'Iran ha rischiato di eliminare un Portogallo quasi irriconoscibile. La formazione di Santos, infatti, non è stata in grado di dare il meglio permettendo così agli avversari di sognare la qualificazione fino all'ultimo. La partita la sblocca Quaresma con la sua 'trivela' al 45', prima della fine del tempo. Nella ripresa, poi, i lusitano possono allungare, ma il rigore concesso dall'arbitro Caceres, tirato da...

La Spagna di Fernando Hierro fatica contro il già eliminato Marocco e riesce solo nel finale a trovato il punto che le permette di chiudere il gruppo B al comando evitando, quindi, lo scontro con il pericoloso Uruguay targato Cavani-Suarez. La formazione iberica sembra addormentata tanto che sono gli avversari a portarsi sempre in vantaggio. Il primo strappo i nord africani lo danno al 14' con Boutaib; la Spagna si sveglia subito e trova il pari cinque minuti dopo con...

L'Uruguay è la squadra migliore del Gruppo A. Ecco quanto emerge dalla sfida per la leadership nel raggruppamento contro la padrona di casa Russia. I sudamericani sfruttano la loro maggiore compattezza e un errore grave del giocatore Smolnikov, che al 36' del primo tempo si becca il rosso per doppia ammonizione. Ecco così che per l'Uruguay non ci sono problemi. Quando le due squadre erano ancora 11 contro 11 la formazione di Tabarez ha trovato il gol del vantaggio al...

L'ultima ininfluente sfida del girone A tra Egitto e Arabia Saudita doveva solo definire la classifica finale con Uruguay e Russia già matematicamente qualificate. L'inizio è tutto dei nordafricani che riescono a trovare la rete del momentaneo vantaggio con il giocatore dei "Reds" Mohamed Salah. L'ex giallorosso sfrutta l'attimo e al 22' segna la sua rete mondiale. Al 41' la squadra di Pizzi non sfrutta un rigore che Al Muwallad calcia male. L'Arabia Saudita però non sembra essere ancora lontano...