Russia 2018

La domenica Mondiale del primo luglio sarà ricordata come la giornata dei calci di rigore visto che dopo la Russia, a sorpresa qualificata sulla Spagna, è arrivata anche la vittoria della Croazia, che sempre attraverso la lotteria dei rigori si è sbarazzata di una sorprendente Danimarca. La gara parte forte, anzi, fortissimo, visto che i danesi passano in vantaggio al primo minuto di gioco con Jorgensen, ma la Croazia non dorme e dopo appena tre minuti arriva il pareggio ad...

Ottavi di finale con sorpresa nella terza sfida in programma di Russia 2018. La Spagna, super favorita con i padroni di casa della Russia, è andata in tilt cadendo inaspettatamente. Nei tempi regolamentari iberici in vantaggio con Sergio Ramos (anche se in verità al 12' è stato Ignashevich a spedire la palla alle spalle del proprio portiere. Poi il rigore di Dzyuba al 41' che ha ristabilito l'equilibrio. Dopo una sfida comunque piuttosto equilibrata ecco i calci di rigore con...

La prima sfida degli ottavi di finale dei mondiali di Russia 2018 ha decretato l'eliminazione dell'Argentina e la promozione ai quarti di finale della Francia di Didier Deschamps. Nulla da fare per la formazione di Lionel Messi che cade sotto i colpi dei transalpini, decisamente vivi e frizzanti. L'avvio è tutto di marca francese con Griezmann che dopo appena otto minuti centra la traversa poi, in contropiede Mbappè conquista un penalty che la punta dell'Atletico Madrid trasforma. La sfida appare...

Con le sfide disputate ieri si è chiusa la fase a gironi. Il Mondiale di calcio di Russia 2018 entra così nel vivo con gli scontri diretti degli ottavi di finale. Quella di oggi sarà una giornata di riposo che sarà solo uno spartiacque con domani, quando inizieranno proprio i match decisivi. Si comincerà domani pomeriggio, alle ore 16, con Francia-Argentina (Mbappè contro Messi), praticamente una finale anticipata, e a seguire, alle ore 20, l'Uruguay di Cavani e Suarez affronterà...

Con la sfida tra Belgio e Inghilterra, e quella contemporanea tra Panama e Tunisia, si chiude ufficialmente la fase a gironi dei Mondiali di Russia 2018. Britannici e finnici avevano l'obiettivo di conquistare la vetta del raggruppamento e alla fine ad avere la meglio sono stati i "Diavoli rossi" di Martinez. Al Kaliningrad Stadium la squadra considerata come una delle favorite della manifestazione, nonostante la scelta tecnica di tenere in panchina i vari Mertens, Witsel, De Bruyne, Lukaku, Hazard e...

Il gruppo G dei Mondiali di Russia si è chiuso con il successo della Tunisia su Panama. Le due Nazionali, già eliminate, hanno avuto il dovere di onorare il campo e i loro tifosi con una prestazione di livello. In pratica hanno fatto tutto i nord africani visto che il vantaggio di Panama arriva grazie ad una autorete di Meriah. Nella ripresa, però, la formazione del Commissario tecnico Nabil Maaloul trova la forza di reagire ribaltando il risultato nel giro...

La Polonia chiude il suo Mondiale, già consapevole della eliminazione, con un successo. Per la squadra di Nawalka arrivano tre punti inutili contro il Giappone che era in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale. Una sconfitta, fortunatamente per la squadra di Nishino, ininfluente, ma quanta paura. Si, perchè la squadra del Sol Levante passa grazie ad una incredibile differenza 'cartellini'. Il Senegal di Koulibaly e Niang è stato infatti eliminato per aver ricevuto 6 ammonizioni contro le 4...

Alla Samara Arena la Colombia vola agli ottavi vincendo 1-0 la sfida diretta con il Senegal e condanna clamorosamente gli africani alla prima eliminazione dovuta al "Fair Play Finanziario". La formazione del Commissario tecnico Pekerman passa il turno grazie al gol segnato da Mina al 29' del secondo tempo. Duqnue nell'ultima giornata del girone H la Colombia batte il Senegal 1-0 e vola agli ottavi da prima e ringrazia il suo talento Yerry Mina che risulta decisivo con un imperioso...

La Germania torna incredibilmente a casa e lascia il Mondiale di Russia 2018 da detentrice del trofeo in maniera incredibile. Per la prima volta nella sua storia la nazionale teutonica esce ai gironi. Dopo il ko iniziale contro il Messico e il successo in extremis contro la Svezia, qualcuno si attendeva finale diverso e invece le cose hanno preso una piega inaspettata. La squadra di Loew, apparsa spesso scarica e con poche idee, ha attaccato il fortino della Corea del...

Il Brasile passa il turno da primo del girone superando per 2-0 la Serbia che, invece, torna a casa. La squadra di Tite non fallisce e trova in Paulinho, nel primo tempo, e Thiago Silva, nella ripresa, i goleador per battere la non semplicissima squadra del Commissario tecnico Krstajic. Il girone E dunque è cosa del Brasile che soffre a tratti, ma alla fine vince. Neymar protagonista insieme a Coutinho anche se a prendersi gli onori del palcoscenico sono stati...