Roma

Edin Dzeko, dopo la sfuriata iniziale per qualche partita senza gol, è tornato ad essere decisivo. Nel turno infrasettimanale di ieri sera il calciatore bosniaco ha messo a segno una importante doppietta che ha permesso agli uomini di mister Di Francesco di riavvicinare l'Inter fermatasi in quel di Bologna. Il campione ex Manchester City, con il titolo di capocannoniere della passata annata e con un inizio molto promettente, avrebbe attirato su di se le attenzioni di molte società a cominciare...

A fine stagione scorsa la Roma è stata "abbandonata" da diverse figure. Il primo, in ordine di importanza è senza dubbio il Capitano Francesco Totti, ma certo non vanno dimenticati anche gli addii di Rudiger, Paredes e Salah oltre all'allenatore Luciano Spalletti passato ai rivali dell'Inter. Nonostante questo, però, il Direttore sportivo dei capitolini Monchi, ha fatto il suo personalissimo punto sui suoi obiettivi personali: "Un regalo dalla squadra? Vincere sarebbe il miglior regalo, manca qualcuno ma abbiamo altri giocatori...

La Roma ha detto addio al Capitano Francesco Totti che ha appeso gli scarpini al chiodo per trasformarsi in dirigente, una figura importante d'esempio per chi ancora calca il terreno di gioco, come per esempio il centrocampista olandese Kevin Strootman. Quest'ultimo, dopo un lungo periodo di inattività, è tornato a dare il suo contributo al gruppo. E proprio il giocatore ha spiegato il legame con la città eterna e con la società romana: "Cosa significa la Roma per me? Difficile...

In queste ultime stagioni la Roma non è mai riuscita a superare la Juventus in classifica vedendo ogni volta sfumare il sogno scudetto. Un sogno che resta vivo di stagione in stagione, ma che quest'anno più che mai potrebbe essere un miraggio. Infatti sono molti gli addetti ai lavori che considerano Juventus, Napoli e Inter superiori ai giallorossi, soprattutto dopo le perdite di elementi importanti come Rudiger, Totti e Salah. Ma chi non è voluto partire suona la carica. Parliamo...

"Lo stadio penso che non si farà perché hanno distrutto il progetto originale che valeva e che rispondeva ai requisiti di legge. Mi pare davvero difficile che si possa fare", sono state queste le parole che ha utilizzato il deputato del PD Roberto Giachetti, vicepresidente della Camera, ex candidato a sindaco di Roma, ai microfoni di "Rai Radio1", parole che potrebbero segnare il futuro della società giallorossa. E' noto, infatti, come il presidente della formazione capitolina James Pallotta abbia identificato...

In tempi non sospetti il centrocampista Radja Nainggolan era stato accostato alla Juventus che da sempre è alla ricerca di giocatori in mezzo al campo in grado di trasmettere grinta ai compagni di reparto e non solo. Il calciatore ex Cagliari, però, ha sempre rifiutato di essere accostato anche solo lontanamente al club torinese. E' stato lo stesso giocatore belga a spiegare il suo rapporto conflittuale con il club bianconero, un astio il suo nato addirittura ai tempi in cui...

Alessandro Florenzi, dopo un lunghissimo calvario lunghissimo che lo ha tenuto per tanti mesi lontano dai campi da gioco, ha avuto la possibilità di tornare a calcare i campi da gioco in una partita ufficiale. Il calciatore romano ha parlato del suo recupero e della sua voglia di tornare decisivo. "Cosa significa il ritorno in campo? Una nuova rinascita, ripartire quasi da zero. Il momento più delicato? Il secondo infortunio, il primo mese, quello dove ho sofferto di più e...

La Roma è una polveriera, ma poco per volta alcuni dei protagonisti della squadra giallorossa stanno cercando di gettare acqua sul fuoco. Tra questi il centrocampista Radja Nainggolan che con l'arrivo del nuovo allenatore Eusebio Di Francesco ha dovuto cambiare posizione e quindi modo di giocare. Il calciatore belga parlando dell'ex Sassuolo che sta proponendo i propri piani tecnici ha detto: "Ha grande personalità. Sapeva che doveva sostituire Spalletti, ma non ha avuto problemi. Ci ha spiegato le sue idee...

C'è qualcuno che vuole screditare il lavoro del tecnico della Roma Eusebio Di Francesco. E' questo il pensiero del presidente della formazione giallorossa James Pallotta che, dal canto suo invece, si affida pienamente all'ex allenatore del Sassuolo che in terra emiliana ha dimostrato di avere i numeri per fare bene anche in una piazza difficile come quella capitolina. Il numero uno della Roma ha spiegato parlando del suo mister ha detto: "Non l'ho mai criticato. C'è un disegno dei media...

Dopo una stagione straordinaria lo scorso mese di Maggio l'attaccante della Roma Edin Dzeko si è laureato capocannoniere della Serie A con ben 29 reti segnate. Un bottino davvero importante per il calciatore bosniaco che solo un anno prima aveva chiuso la propria stagione con appena 8 reti segnate. Ad oggi il campione ex del Manchester City sembra però meno in grado di fare male sotto porta e a spiegare il motivo ci ha pensato lo stesso classe 1986 di...