Premier League

Il futuro di Paul Pogba continua ad essere in bilico. Secondo le indiscrezioni di mercato il centrocampista francese, attualmente in forza al Manchester United, potrebbe essere destinato a lasciare la Premier League per approdare, per la prima volta in carriera, nella Liga spagnola alla corte del Real Madrid del presidente Florentino Perez. Il giocatore ha più volte fatto capire che il suo futuro sarà lontano dal suo attuale club con una preferenza assoluta per il connazionale Zinedine Zidane, attualmente proprio...

Alla nuova Juventus targata Maurizio Sarri non ha trovato spazio, ma per Mario Mandzukic, punta di peso e di qualità, è finalmente arrivato il momento di fare i bagagli. Il giocatore in estate aveva rifiutato qualsiasi destinazione, forse sperando di rientrare nel progetto tecnico del nuovo allenatore, ma purtroppo per lui le sue valutazioni erano state sbagliate. Ora il giocatore è pronto a cambiare aria e la sua nuova realtà dovrebbe essere quella della Premier League inglese. L'attaccante croato, infatti,...

Carlo Ancelotti, esonerato a sorpresa dopo la qualificazione del Napoli agli ottavi di finale di Champions League, ha già trovato una nuova casa. L'allenatore italiano è pronto a diventare la nuova guida tecnica dell'Everton. Dunque in pochi giorni ecco come è cambiata la vita dell'esperto manager. Il sessantenne di Reggiolo è dunque pronto per la sua nuova avventura sulla panchina dei 'Toffees'. Il suo ritorno in Premier League arriva a distanza di più di otto anni quando fu il Chelsea...

La prima metà di stagione sta per concludersi e a Torino, sponda Juventus, qualcuno comincia a criticare la scelta fatta in estate di consegnare le chiavi della panchina della Juventus a Maurizio Sarri. La squadra bianconera non sembra più quella in grado di dettare gioco tanto che in quasi tutte le uscite stagionali sono arrivati segnali preoccupanti spesso nascosti dalle giocate dei singoli campioni. Ecco perchè in corso Galileo Ferraris qualcuno starebbe pensando al post-Sarri. Il sogno di mercato del...

Il Manchester United dopo un'estate folle fatta di cessioni e non di acquisti, deve ora rimediare. La squadra sta attraversando una fase molto delicata e il motivo è anche legato alla mancanza di giocatori di spessore si a livello offensivo che difensivo. Le cessioni di Smalling, alla Roma, e di Lukaku e Sanchez, all'Inter, hanno aperto una vera e propria voragine. Il lavoro di Ole Gunnar Solskjaer non basta tanto che la dirigenza ha compreso che ai "Red Devils" serve...

Il Manchester United continua a vivere una stagione complicata fatta di risultati più negativi che positivi. La storica formazione inglese ha voglia di risollevarsi da una situazione difficile, ma va anche sottolineato che quanto si sta verificando è colpa di un mercato estivo a dir poco deficitario. Togliere ai "Red Devils" due giocatori come Alexis Sanchez e Romelu Lukaku senza rimpiazzarli certo non è stata una colpa dell'attuale allenatore che ora si trova a fare del suo meglio con i...

Mauricio Pochettino non è più l'allenatore del Tottenham. Dopo la finale di Champions League raggiunta lo scorso anno, ma poi persa con il Liverpool di Jurgen Klopp, la dirigenza degli "Spurs" non ha avuto nessun dubbio sul sollevare dall'incarico il tecnico che sedeva sulla panchina dei londinesi da cinque stagioni. Sembrava che tutto potesse proseguire senza problemi, ma la posizione di classifica della squadra in Premier League, a ben venti punti dalla vetta, ha convinto i vertici del Tottenham. L'esonero...

Il Manchester United ha un disperato bisogno di attaccanti e a confermarlo ci ha pensato il tecnico Ole Gunnar Solskjaer. Il norvegese potrebbe risultare determinante nella scelta di un nuovo club da parte del giovane talento emergente dei Red Bull Salisburgo Erling Braut Haaland, giocatore che in Champions League sta segnando con una continuità da grandissimo top player. Il padre dell'attaccante, Alf-Inge Haaland, che è stato un difensore del Leeds United e del Manchester City, con le sue parole ha...

Il prossimo calciomercato invernale di gennaio non sarà uno di quei momenti privi di emozione come accaduto alcuni anni fa. Tra pochi mesi, a dire di tutti gli addetti ai lavori, si verificheranno trasferimenti importanti, anche di grandi nomi. Tra questi dovrebbe cambiare aria, e avrebbe dovuto farlo già in estate, Paul Pogba. Il centrocampista non ha più nessuna intenzione di rimanere a Manchester visto che c'è la chiamata del Real Madrid di Zinedine Zidane che merita una risposta concreta....

Erling Braut Haaland è il giocatore che in questo momento tutti inseguono. Il ragazzone del Salisburgo, che in Champions League ha già segnato la bellezza di sei reti, mettendo il proprio sigillo anche nel match contro il Napoli, continua ad essere al centro delle attenzioni di mercato, un mercato che per lui dovrebbe ravvivarsi comunque la prossima estate, ma attenzione a quanto potrebbe accadere a gennaio. Il calciatore, per come fatto notare da alcuni addetti ai lavori, sarebbe già finito...