Premier League

La sorpresa più grande in casa Manchester United è arrivata ieri, con l'esonero lampo di Josè Mourinho. Il tecnico portoghese, forse consapevole della situazione con i "Red Devils", ha lasciato la panchina e pronto a mettersi in tasca una liquidazione da 25 milioni di sterline. Intanto lo stesso club britannico non ha perso tempo e dopo pochissimo ha dato l'annuncio ufficiale di colui che dovrà traghettare la squadra fino al termine della stagione corrente. La scelta finale è caduta su...

Josè Mourinho non è più l'allenatore del Manchester United; in casa "Red Devils" arriva un clamoroso colpo di scena che di fatto destabilizza tutto l'ambiente e forse anche una parte dello spogliatoio. A dare notizia dell'esonero è stato lo stesso club inglese. In un breve comunicato le parole con le quali la dirigenza del Manchester United ha sancito il divorzio dall'allenatore portoghese che in questi ultimi mesi aveva fatto parlare molto, forse troppo. Nella nota si legge: "Il Manchester United...

Una vecchia conoscenza del calcio italiano ha preso la parola per commentare la situazione del calcio che sta vivendo ora, quello della Premier League. Questo giocatore è Lucas Torreira che in estate ha detto addio alla Sampdoria per accettare la proposta dell'Arsenal. Il calciatore, dopo una prima fase di ambientamento, sembra avere trovato il proprio equilibrio. Per il centrocampista ventiduenne, infatti, si contano già 16 presenze e 2 reti segnate. Torreira ha personalmente fatto alcune considerazioni sul mercato della passata...

Il Liverpool di Jurgen Klopp viaggia a gonfie vele e anche grazie a una partita non proprio eccezionale del Napoli la squadra britannica è riuscita a trovare la tanto agoniata qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. I "Reds" stanno dimostrando ancora una volta di non mollare mai e di non essere più una sorpresa. Il tecnico tedesco ex Borussia Dortmund, ha risposto a chi gli ha ricordato di quando il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis tentò di...

Matteo Darmian, che solo qualche mese fa sembrava vicino al ritorno in Italia grazie all'interesse per lui di Juventus e Inter su tutte, alla fine ha proseguito nel proprio percorso con il Manchester United, un club prestigioso dove è comunque un piacere giocare. Per adesso l'ex granata non sembra essere troppo preoccupato dal rapporto interno con Josè Mourinho e continua a fare il proprio dovere per la causa dei "Red Devils". Il giocatore ha raccontato: "Il Milan? Una scuola di...

Il Manchester United è in una fase di rivoluzione. I risultati degli ultimi tempi fanno pensare ad una imminente rivoluzione in termini di giocatori. Josè Mourinho, almeno per il momento, sembra avere il posto garantito, ma anche per il tecnico portoghese nulla sembra così certo. Il futuro, quindi, appare in bilico per molti. Tra i giocatori che sembrano vicini all'addio va annoverato il nome di Paul Pogba, recentemente etichettato dallo "Special One" come un virus. Ma il centrocampista francese non...

Kylian Mbappè lontano dal Paris Saint-Germain? Secondo molti questa possibilità appare davvero remota soprattutto se al termine di questa stagione il club parigino dovesse effettivamente perdere l'altro suo campione d'attacco Neymar, per il quale si continua a parlare di un clamoroso ritorno in Spagna. E se anche Edinson Cavani dovesse accettare di tornare alle origini accettando un nuovo contratto con il suo primo amore, il Napoli, allora Mbappè difficilmente lascerà il club del presidente Nasser Al-Khelaifi. Ma nel calcio, lo...

Paul Pogba, talento del calcio francese che abbiamo avuto occasione di ammirare anche in Serie A ai tempi in cui militava alla Juventus, sembra essere destinato a lasciare per la seconda volta in carriera il Manchester United. Il campione del Mondo proprio con Josè Mourinho non va d'accordo e questo potrebbe spingerlo a cambiare aria addirittura a gennaio. Lo "Special One" avrebbve apostrofato il suo centrocampista in modo davvero singolare con le seguenti parole: "Sei un virus". A riportarlo sono...

Il Manchester City è concentrato sulla Premier League dove continua a comandare, ma al tempo stesso è attento anche alla Champions League. Il tecnico Pep Guardiola, uno che ha trovato il suo nuovo equilibrio proprio alla guida della formazione inglese, ha tenuto a fare alcune considerazioni, anche di mercato. L'allenatore spagnolo ha esordito dicendo: "De Bruyne? Tornerà presto. Le voci di Brahim Diaz vicino al Real Madrid? Il mercato è il mercato. La situazione è semplice. Noi vogliamo che Brahim...

Stefano Okaka, attaccante italiano in forza al Watford, sembra destinato a cambiare aria. Il giocatore, almeno secondo le indicazioni degli ultimi giorni, dovrebbe lasciare la società inglese già durante la prossima sessione di mercato invernale, anche se al momento è difficile dire dovrà andrà. In queste ore si parla dell'interessamento per lui da parte di più club, il Fulham di Claudio Ranieri su tutti, ma al momento non appare così semplice fare delle valutazioni sul suo futuro. "Non ha ancora...