Milan

La sosta per le nazionali regala quindici giorni fondamentali al Milan ed a Giampaolo. È vero che diversi giocatori sono in giro con la propria nazionale, ma è fondamentale registrare al meglio la squadra. A parte Bennacer nella seconda giornata contro il Brescia, fino ad ora abbiamo visto un Milan guidato dalla vecchia guardia. Giampaolo sta inserendo un po' alla volta i nuovi acquisti e dovrà fare tante scelte. In difesa era partito molto bene Theo Hernandez, ma si è...

Una tragedia immensa ha colpito Marcos Cafu, brasiliano ex Roma e Milan. Danilo, il figlio di 30 anni, ha perso la vita durante una partita di calcio, stroncato da un infarto a San Paolo. Purtroppo inutile la corsa all’ospedale Albert Einstein di Alphaville, ormai era troppo tardi. Tantissimi i messaggi di cordoglio a Cafu, ai quali si aggiungono anche quelli di tutta la redazione di Calcioline. L'#ASRoma esprime cordoglio e vicinanza a Marcos Cafu e alla sua famiglia in questo...

Reduce dalla vittoria con la sua Algeria in Coppa d'Africa, Ismael Bennacer, il talentuoso centrocampista che la scorsa stagione ha vestito la maglietta dell'Empoli, è arrivato a Milano! Ha iniziato poco fa la prima parte delle visite mediche e presto firmerà il contratto che lo vedrà in maglia rossonera per le prossime 5 stagioni. L'operazione dovrebbe prevedere un compenso di 1,5 milioni di euro all'anno per l'algerino ed il contratto sarà quinquennale. L'Empoli, invece, riceverà invece circa 17 milioni di euro. Non...

"Decidere di lasciare la panchina del Milan non è semplice. Ma è una decisione che dovevo prendere. Non c’è stato un momento preciso in cui l’ho maturata: è stata la somma di questi diciotto mesi da allenatore di una squadra che per me non sarà mai come le altre. Rinuncio a due anni di contratto? Sì, perché la mia storia col Milan non potrà mai essere una questione di soldi".   Dopo un anno e mezzo termina l'avventura di Rino...

Il capitano rossonero, dopo la vittoria di ieri sera sul campo della SPAL, lascia la parola ad Instagram e dopo un "Rimane l’amaro in bocca per un finale che poteva essere diverso" lascia intendere che la prossima stagione vestirà ancora la maglia rossonera, chiudendo il suo post con "ci vediamo a luglio AC Milan". Già qualche giorno fa Alessio Romagnoli aveva espresso la volontà di continuare la sua avventura con il Milan, ma ora la palla passa proprio alla società....

Nella penultima giornata di campionato l'estremo difensore del Milan Gianluigi Donnarumma si è reso protagonista di una parata fondamentale sul rigore calciato dal Ciano del Frosinone. Una respinta che è valsa come un gol segnato e che ha poi spinto i compagni di squadra a trovare quella vittoria che tiene ancora aperta la corsa per la qualificazione alla prossima Champions League. Il giocatore ama i colori rossoneri, ma qualcosa potrebbe aver spinto il portiere a scegliere di cambiare aria al...

Spagna due volte al top ma anche tanta Inghilterra nell'interessante ranking mondiale delle squadre di calcio più ricche al mondo. Senza troppe sorprese scopriamo non nella classifica completa su GallinaScommesse ma nella graduatoria dei club con il più alto fatturato del pianeta, stilata come ogni anno dalla Deloitte Football Money League, che a dominare è il Real Madrid con 750,9 milioni di Euro, cifra che gli consente di scavalcare l'ex primatista ovvero i rivali di sempre del Barcellona che in...

Un anno di stop per Antonio Conte forse nessuno se lo sarebbe aspettato, ma alla fine l'ex Chelsea, dopo la brutta rottura con il club londinese, ha scelto di attendere e valutare le proposte in vista della prossima annata. A un certo punto sembrava che il salentino potesse sostituire Lupetegui sulla panchina del Real Madrid, ma alla fine le cose sono andate diversamente. Sulla panchina delle Merengues è arrivato Santiago Solari mentre Conte è rimasto alla finestra. Proprio lui, proprio...

Il Milan continua a pensare a Zlatan Ibrahimovic e Zlatan Ibrahimovic continua a pensare al suo possibile ritorno nel vecchio continente, anche se i colori rossoneri non sembrano essere proprio al centro dei suoi progetti futuri. Il suo procuratore, Mino Raiola, sta lavorando per definirne il prossimo trasferimento, che potrebbe essere anche lontano da Milanello. Ibra, con un contratto in scadenza nel 2019, non vuole tradire i Los Angeles Galaxy, ma al tempo stesso pensa alle ultime cartucce da sparare...