Ligue 1

Che tra Philippe Coutinho e il Barcellona non fosse mai scattato il vero amore lo si è sempre saputo, ma che il calciatore, ex Liverpool e Inter, avesse intenzione di lasciare la formazione di Valverde nessuno poteva immaginarlo. Alcune dinamiche interne avrebbero di fatto spinto il giocatore a chiedere la cessione. La destinazione? Coutinho ha le idee molto chiare visto che il suo desiderio sarebbe quello di scendere in campo al fianco del connazionale Neymar. Il Paris Saint-Germain sta lavorando...

Il Bayern Monaco dopo aver chiuso un'epoca è già pronto per aprirne una nuova. La dirigenza tedesca, infatti, consapevole della distanza dalle migliori d'Europa, in estate metterà in atto una vera e propria rivoluzione. Diranno addio alcuni senatori (Robben, Ribery e forse anche Lewandowski) e arriveranno giovani dal futuro importante. Il presidente del Bayern Monaco, Uli Hoeness, ha sottolineato che uno dei sogni personali è l'attaccante del Paris Saint-Germain Kylian Mbappè, giocatore per il quale, avesse avuto la cifra giusta,...

Il Paris Saint-Germain è stato il club che è riuscito a strappare al Barcellona l'attaccante brasiliano Neymar. Il presidente dei parigini, Nasser Al-Khelaifi è stato in grado di mettere sul piatto dell'offerta i 222 milioni di euro della clausola rescissoria voluta da Josep Bartomeu, e così per il talento sudamericano è iniziata una nuova vita a Parigi. Ma come tutti sanno Neymar nella Capitale francese non si è mai ambientato fino in fondo e le sue parole fanno ben comprendere...

Il Paris Saint-Germain, soprattutto per le vicende extra calcistiche che in questo momento sta vivendo il suo presidente Nasser Al-Khelaifi, non è all'apice della notorietà. L'eliminazione dalla Champions League troppo prematuramente (ancora una volta) ha fatto il resto rispedendo i parigini all'inferno (calcisticamente parlando). Ecco perchè i rumors di mercato stanno 'infierendo' sui francesi campioni della Ligue 1 con notizie che continuano a parlare di un futuro lontano da Parigi per giocatori di livello come Kylian Mbappè, che piace al...

Il Real Madrid della prossima stagione dovrà ripartire da un nuovo fenomeno. L'addio di Cristiano Ronaldo, infatti, come era prevedibile, ha lasciato un vuoto che ha portato la squadra "blanca" a perdere la leadership nella Liga e soprattutto in Champions League da dove è uscita prematuramente agli ottavi di finale. Il presidente Florentino Perez sa molto bene che serve un nuovo "Galactico" e questo giocatore risponderebbe al nome di Kylian Mbappè. La punta francese campione del Mondo, di proprietà del...

Del futuro del centrocampista del Paris Saint-Germain Adrien Rabiot si parla ormai da mesi, ma l'unica certezza è che il calciatore, visto quanto accaduto a livello di trattative di mercato, è stato praticamente accantonato dalla società parigina che ha preferito non far giocare il francese che a giugno andrà in scadenza di contratto. Una vera e propria telenovela che sicuramente avrà termine quando Rabiot sarà libero dal prossimo primo di Luglio. L'addio del giocatore al club del presidente Nasser Al-Khelaifi...

Il presidente del Paris Saint-Germain, Nasser Al-Khelaifi proprio non sa più cosa fare. Dopo aver speso centinaia di milioni di euro, infatti, la sua squadra è ancora ferma ai blocchi di partenza. Quest'anno i parigini hanno visto sfumare la Champions League agli ottavi di finale, una vera beffa visto che è l'obiettivo dichiarato ormai da alcune stagioni. Ecco perchè alcuni rumors di mercato hanno iniziato a materializzarsi sui due talenti più importanti della rosa, Kylian Mbappè e Neymar. Per i...

In casa Monaco c'è un giocatore che comincia a pensare a qualcosa di diverso. Il suo nome è Radamel Falcao, non certo l'ultimo arrivato, che sembra avere tutta l'intenzione di dire addio al calcio giocato per accettare una nuova sfida, quella di un nuovo sport, nello specifico il baseball. Il campione colombiano ha rivelato il suo sogno nel cassetto: "Amo il baseball. Quando ero piccolo, in Venezuela dove sono cresciuto, era lo sport che praticavo e anche ad un ottimo...

L'eliminazione agli ottavi di finale della Champions League del Paris Saint-Germain potrebbe aver segnato inevitabilmente il futuro del portiere italiano Gianluigi Buffon. L'estremo difensore ex Juventus è stato protagonista in negativo di una delle marcature del Manchester United, circostanza davvero negativa che entra nel curriculum del carrarese. Ecco perchè le parole del passato e i pensieri fatti alcune settimane fa sul possibile rinnovo contrattuale per altre due stagioni potrebbero tra non molto essere smentite dalle scelte del presidente Nasser Al-Khelaifi....

Il Paris Saint-Germain si è risvegliato all'indomani della clamorosa eliminazione in Champions League ad opera degli inglesi del Manchester United con tanti punti interrogativi. Il club francese, che in questa stagione avrebbe voluto raggiungere almeno la finale del massimo torneo continentale, si è dovuto invece togliere di mezzo addirittura agli ottavi di finale. Il presidente del PSG, Nasser Al-Khelaifi, ha parlato della squadra, dell'eliminazione e del tecnico dei parigini: "Sono molto deluso. Non capisco come abbiamo fatto a perdere questa...