Inter

Matthias Ginter Lukas, difensore del Borussia Monchengladbach, avversario in Champions League dell'Inter, è stato nei piani di mercato della stessa società nerazzurra. La dirigenza del club milanese, ceduto Diego Godin e con qualche problema numerico, aveva tentato di avviare una trattativa con la dirigenza del club tedesco, ma alla fine non è andata in porto. Secondo le fonti, attendibili, provenienti dalla Germania, i nerazzurri erano pronti a versare 50 milioni di euro pur di avere il cartellino del difensore, ma...

C'è un giocatore che potrebbe avere un futuro radioso, ma molto dipenderà proprio da lui. Stiamo parlando di Moise Kean, ex attaccante della Juventus e dell'Everton che si è da poco trasferito con la formula del prestito ai francesi del Paris Saint-Germain. Dopo un anno da dimenticare in Premier League con 31 presenze e appena 2 reti, in sole due gare a Parigi ha segnato lo stesso numero di marcature. Sicuramente un buon segnale, oltre che per la società francese,...

Solo pochi mesi fa l'Inter di Antonio Conte in Europa League aveva strapazzato lo Shakhtar Donetsk affondandolo con un netto 5-0, ma nel match di Champions League in terra ucraina la formazione nerazzurra non è riuscita a ripetere l'impresa. In quel di Kiev i milanesi non sono andati oltre lo 0-0 rimediando il secondo pari consecutivo nel raggruppamento. Il finale a reti bianche è figlio di un match comunque giocato dall'Inter all'attacco, a dimostrazione della volontà della squadra di portare...

Durante il calcio mercato estivo sembrava che l'Inter fosse pronta a dire addio ad Andrea Ranocchia, esperto difensore centrale, che sembrava a un passo dal ritorno al Genoa. Alla fine, però, la società nerazzurra ha ceduto Diego Godin, passato al Cagliari, mantenendo uno slot proprio per l'ex difensore della Nazionale azzurra. Proprio Ranocchia, imbeccato su quanto accaduto prima della chiusura del mercato, ha rivelato di avere scelto di rimanere alla corte del tecnico Antonio Conte nonostante fossero arrivate proposte molto...

L'Inter vince in campionato e dimostra di essere una squadra in grado di lottare per il tricolore, ma nonostante tutti i messaggi positivi, la stessa società non sembra ancora pronta a parlare di scudetto come di un obiettivo. E' stato l'Amministratore delegato Beppe Marotta ha parlare: "Vincere lo Scudetto è un'impresa difficile, c'è una concorrenza agguerrita". "Nell'ambito di un piano, diciamo che avere indicato una data significa utilizzare un piano a medio termine. Anche alla luce delle situazioni che si...

L'Inter ha voglia di stupire e per farlo in questa particolare stagione servirà la collaborazione di tutti. La squadra sta cercando di iniziare un percorso vincente e alla base del progetto tecnico oltre ad Antonio Conte ci dovranno essere anche i due attaccanti più importanti della rosa, Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Il primo ha già ammesso a più riprese l'intenzione di rimanere a lungo in nerazzurro mentre per l'argentino si continuano a sentire rumors su un possibile futuro addio....

L'Inter di Antonio Conte ha voglia di vincere e tutti i giocatori della rosa remano nella stessa direzione, ma per qualcuno in particolare la condizione in nerazzurro non è certo delle migliori. Stiamo parlando di Christian Eriksen, giocatore arrivato in maglia nerazzurra lo scorso mese di Gennaio per 20 milioni di euro e che nella squadra dell'allenatore leccese fatica a ritagliarsi un ruolo da protagonista. Proprio il calciatore danese ha lanciato il proprio messaggio, ma al tempo stesso anche Conte...

All'esordio stagionale in Champions League tutti speravano di ritrovare un'Inter affamata, soprattutto dopo il ko in campionato nel derby contro il Milan e invece per la formazione nerazzurra è arrivato un nuovo stop, questa volta un pareggio che sa quasi di sconfitta. La squadra di Antonio Conte, priva anche di Hakimi (cui è stato diagnosticato il COVID), ha fatto la partita, ma il Borussia Monchengladbach ha fatto il suo dovere fino alla fine. Ecco che così il match è stato...

L'Inter è la squadra che molti danno come favorita per la corsa allo scudetto, sicuramente una grande responsabilità che i giocatori della rosa nerazzurra sono felici di portare. Tra i simboli della squadra guidata in panchina da Antonio Conte c'è sempre quel Samir Handanovic che, come il vino, migliora con il passare del tempo. Proprio l'estremo difensore sloveno, parlando di se e del suo futuro, ha confermato che la sua volontà è quella di rimanere ancora a difesa dei pali...

L'Inter sta lavorando al rinnovo contrattuale di Lautaro Martinez, un passaggio obbligato verso il futuro del calciatore. La dirigenza sa che sulla punta argentina ci sono le attenzioni del Barcellona, tanto che anche il tecnico dei blaugrana Ronald Koeman ha confermato che gli spagnoli torneranno alla carica per l'ex Racing. Intanto proprio Lautaro, che aspetta novità sul prolungamento del proprio contratto, ha parlato del vice presidente dell'Inter, Javier Zanetti spiegando: "Javier è una persona molto importante per l’Inter ma anche...