In Evidenza

Il Torino di Walter Mazzarri, dopo la buona stagione passata, sembrava destinato a fare buone cose anche in questo inizio di campionato, ma almeno per il momento i risultati non stanno dando ragione alla dirigenza. Il presidente Urbano Cairo ha sempre sottolineato di avere una grande squadra, e per questa ragione in estate non sono arrivati rinforzi. Ora, però, in casa granata ci si accorge che la coperta è forse troppo corta. Come porre rimedio alla situazione? Sicuramente l'allenatore dovrà...

L'esordio di Claudio Ranieri sulla panchina della Sampdoria è stato sicuramente importante. Il pareggio a reti bianche contro la sua ex Roma ha dato un segnale importante, un segnale che permette al gruppo blucerchiato di pensare positivo per il futuro. La squadra c'è e contro i giallorossi ha dimostrato di poter fare bene. Ora per completare l'opera sarà necessario ritrovare la vena realizzativa di Fabio Quagliarella, capocannoniere dell'ultimo campionato. Nel frattempo, proprio il tecnico della Doria ha sottolineato: "E' stato...

Nel futuro del Napoli potrebbero non esserci più alcuni giocatori di prestigio che fanno parte dell'attuale rosa. Stiamo parlando di Dries Mertens e Josè Maria Callejon che continuano a far parlare del loro futuro, un futuro del quale ha parlato anche il presidente della formazione campana Aurelio De Laurentiis. In merito ai rumors percepiti in questi giorni il numero uno degli azzurri ha fatto capire di non avere nessuna intenzione di fare sforzi economici particolari per trattenere l'uno o l'altro....

Zlatan Ibrahimovic, in scadenza di contratto a fine dicembre con la franchigia americana dei Los Angeles Galaxy, nonostante i suoi trentotto anni sarebbe ancora pronto per fare ritorno in Europa ed in particolare nel campionato della Serie A dove ha avuto molte occasioni di crescita e dove ha vinto molto. Lo svedese non appare più interessato ad ingaggi faraonici visto che il suo messaggio è stato chiaro. Un ritorno nel campionato italiano dove si è sempre trovato benissimo sarebbe la...

La Lazio, nonostante una gara dai due volti contro l'Atalanta e un 3-3 finale che comunque lascia un po' di amaro in bocca, continua a lavorare in vista del ritorno della Europa League che in settimana impegnerà nuovamente la banda allenata da Simone Inzaghi. La squadra deve trovare i giusti equilibri, soprattutto a livello difensivo, ma il lavoro per migliorare impegnerà tutti i settori del campo. Tra coloro che sono soddisfatti dell'esperienza laziale c'è Patric, difensore che nel corso delle...

Olivia Schough, la ventottenne svedese natia di Vanered, in estate ha accettato di lasciare il Goteborg per trasferirsi al Djurgarden. La centrocampista offensiva, nel pieno della maturità calcistica, ha deciso di ripartire da una nuova sfida, quella cioè di arrivare a vincere altri trofei con una nuova maglia. In grado di operare anche da attaccante pura, la Schough ha iniziato la sua carriera calcistica a livello di giovanili con il Torup Rydo FF e successivamente con l'Ullareds IK11. La svedese...

Il Milan dell'ultimo anno ha fatto alcune scelte societarie che forse altri avrebbero gestito diversamente, ma questa è la volontà del gruppo Elliott che in questo momento deve pensare con maggiore attenzione ai numeri del bilancio. Come tutti sanno la situazione è complicata con un rosso di circa 150 milioni di euro. Tale situazione potrebbe spingere la dirigenza a cedere alcuni dei suoi migliori elementi già durante il mercato di riparazione del prossimo mese di gennaio, ma attenzione alla situazione...

Mauro Icardi non rientrava nei piani dell'Inter in estate e non rientrerà nei piani della società nerazzurra neppure se dovesse disputare la sua migliore stagione in assoluto in quel di Parigi. Il rapporto professionale tra il campione argentino e la sua vecchia squadra ormai e finito e il dovere di tutti è quello di guardare avanti. Proprio Maurito poco per volta sta trovando sempre più spazio nella formazione francese, iniziando a segnare con una certa continuità. Il giocatore era atteso...

Lionel Messi, l'uomo dei record in casa Barcellona, secondo molti è destinato a chiudere la carriera proprio con la maglia della formazione blaugrana, ma proprio il diretto interessato alla domanda relativa ad un possibile contratto a vita con la società del presidente Josep Bartomeu ha risposto a modo suo spiazzando tutto l'ambiente. La "Pulce", infatti, imbeccata sul rinnovo contrattuale e su un futuro legato indissolubilmente agli azulgrana, club nel quale è cresciuto e dove ha collezionato qualcosa come 456 presenze...

Il Napoli della prossima stagione con tutta probabilità sarà una squadra molto diversa da quella attuale. Ecco perchè qualcuno sta puntando tutto su questa per cercare di dare l'assalto allo scudetto. Con una Juventus non proprio al meglio, ma che comunque continua a vincere, servirà sicuramente la migliore formazione possibile. Il recupero di Arek Milik, autore della doppietta che ha steso l'Hellas Verona, per mister Carlo Ancelotti è un'ottima notizia, ma prossimamente l'allenatore sarà costretto a fare i conti con...