In Evidenza

Juan Sebastian Veron, grande ex centrocampista del nostro campionato (avendo indossato le maglie di Sampdoria, Parma, Lazio e Inter), fa nuovamente parlare di se per aver preso una decisione molto importante, tornare a indossare gli scarpini alla "veneranda" età di 42 primavere. L'argentino ha personalmente ammesso: "Sono ansioso e sento molta responsabilità. Torno a giocare semplicemente perché mi sento bene, il mio non è un capriccio. Ho detto che sarei tornato a giocare se il club fosse riuscito a vendere...

La Juventus ha capito che ci sono giocatori dai quali non è possibile prescindere, uno di questi è senza ombra di dubbio l'attaccante Paulo Dybala. Il giocatore ex Palermo, ora fermo ai box per infortunio, è un elemento fondamentale per il gioco d'attacco della "Vecchia Signora", un calciatore con velocità ed estro superiori alla media. Ecco perchè in corso Galileo Ferraris hanno già definito la volontà di prolungare il contratto dell'argentino, un rinnovo i cui dettagli non sono ancora noti,...

La Fiorentina detta i tempi e specifica che nei piani della società non ci sono le cessioni di alcuni dei migliori giocatori della rosa. Il tecnico portoghese Paulo Sousa ha costruito una squadra equilibrata capace di affrontare qualsiasi avversario e proprio per questo non saranno sacrificate le pedine migliori. Il Direttore tecnico dei viola, Pantaleo Corvino, ha gradito fare il punto sui rumors di mercato che riguardano alcuni dei tesserati "Gigliati" spiegando: "Vogliamo conservare il meglio di questa squadra: Kalinic...

Stevan Jovetic, grande deluso della rosa dell'Inter, vorrebbe giocare con maggiore continuità, ma per farlo potrebbe essere costretto a cambiare squadra. Il calciatore montenegrino, che sotto la guida tecnica di De Boer non vedeva mai il campo, si aspetta maggiore considerazione dal tecnico Stefano Pioli. Quest'ultimo sta trasmettendo convinzione, oltre che gioco, nel gruppo nerazzurro, un gruppo del quale "Jo-Jo" spera di far parte. Se così non dovesse essere allora sarà addio. Il club potrebbe decidere di vendere il giocatore...

Zlatan Ibrahimovic dopo aver lasciato il Paris Saint-Germain per il Manchester United ha probabilmente capito che per vincere qualcosa con la maglia dei "Red Devils" servirà qualcosa di più di una semplice stagione. La squadra allenata da Josè Mourinho non sta rendendo come ci si aspettava e questo starebbe convincendo l'attaccante svedese a rimanere anche nella prossima stagione. Alla inevitabile domanda sul suo futuro l'ex attaccante di Juventus, Inter e Milan ha dichiarato: "Per il momento non ci sono conversazioni....

La quattordicesima giornata di Serie A si avvicina e tra le sfide più interessanti c'è quella che vedrà fronteggiarsi Inter e Fiorentina nel posticipo di lunedì sera. Lunedì andrà poi di scena anche il Napoli contro il Sassuolo ancora privo del suo attaccante principe Berardi. Sabato in campo Torino e Chievo, nell'anticipo delle ore 18, con Belotti non al massimo della condizione che proverà a stringere i denti pur di esserci. Nel match serale il Milan di Montella andrà a...

Kingsley Coman di ritorno in bianconero? Difficile, molto difficile. Il calciatore francese, che con Pep Guardiola aveva trovato il proprio posto in squadra rimane un grande punto interrogativo del Bayern Monaco. La società bavarese ha un'opzione che dovrebbe far valere, anche se lo scarso impiego del giocatore da parte di Carlo Ancelotti potrebbe far cambiare idea ai tedeschi. Attenzione però alle dichiarazioni di Karl-Heinz Rumenigge che in merito al giovane attaccante francese arrivato dalla Juventus nell'estate 2015 in prestito con...

Hernan Crespo, uno che il calcio l'ha nel sangue, ha voglia di rimettersi in gioco. Dopo una straordinaria carriera da calciatore, che lo ha portato a vincere tanti trofei e a segnare la bellezza di 273 reti in carriera a fronte di 605 presenze distribuite tra River Plate, Parma, Lazio, Inter, Chelsea, Milan e Genoa, il classe 1975 ha voglia di allenare. E dopo l'esperienza della passata stagione sulla panchina del Modena, che non è stata troppo fortunata, ora per...

Gianluigi Donnarumma potrebbe non essere destinato a diventare un simbolo del Milan. Il giovane portiere rossonero, che in questi mesi ha fatto vedere di quale pasta è fatto, è sempre nel mirino dei grandi clubs europei. Su di lui si sarebbe addirittura portata anche la Juventus alla ricerca di un erede di Gigi Buffon. Il Milan ha considerato l'estremo difensore incedibile, ma non sembra essere dello stesso avviso il procuratore di Donnarumma, lo scaltro Mino Raiola. L'agente, ovviamente, svolge il...

Uno dei perni difensivi della Fiorentina, Gonzalo Rodriguez, non ha ancora trovato la serenità di un più che meritato prolungamento contrattuale. Il giocatore aspetta ovviamente una chiamata da parte del proprio agente che, chiaramente, da parte della società e dall'Amministratore delegato Pantaleo Corvino. Proprio l'ex Villarreal ha spiegato: "Futuro? Non si è parlato di nulla, non abbiamo avuto nessun incontro con la società. Ora arriverà il mio procuratore e vedremo, io sto bene qua, lo sanno tutti. Rinnovo annuale con...