Hellas Verona

“Stavo facendo una fesseria e chiedo scusa ai tifosi“, queste le parole di Antonio Cassano che continua “E’ stato un momento di grande debolezza. Stamattina ero stanco, avevo fatto una riunione per dire che volevo staccare, nient’altro. Sono convinto della scelta che ho fatto e voglio continuare a giocare, voglio vincere questa scommessa“. Si è conclusa da poco una conferenza stampa presso l’Hellas Dome di Mezzano di Primiero con il ds Fusco, quindi, dietro front di FantAntonio che cercherà il sorriso...
Marcia indietro di FantAntonio, dopo soli otto giorno dalla firma sul contratto il Verona, decide di lasciare il calcio per “motivi familiari”. Fonti vicino al calciatore parlano di “nostalgia di casa” ma nel pomeriggio è atteso un comunicato ufficiale direttamente dallo stesso giocatore. Peccato! Era il 10 quando Cassano firmò con Verona, era partito per il ritiro con la squadra di Pecchia e si era già reso protagonista nelle prime uscite. Ci mancherai Antonio.
Se il buongiorno si vede dal mattino allora per il neo promosso in Serie A Hellas Verona si può obiettivamente parlare di un futuro positivo. E’ infatti arrivata l’ufficialità del trasferimento in maglia gialloblù del centrocampista italiano Alessio Cerci, giocatore che si è svincolato dall’Atletico Madrid. L’esterno ex Torino, Fiorentina e Roma, ha firmato questa mattina e giocherà al Bentegodi. Per il giocatore, che ha anche indossato la maglia del Milan si tratta di un ritorno in Serie A dopo...
In casa Hellas Verona, dopo la retrocessione in cadetteria, si sta progettando la pronta risalita nella massima serie. Per farlo il club sta lavorando al mercato in entrata con obiettivi anche di esperienza. Tra i nomi seguiti dai vertici scaligeri ci sarebbe anche quello di Santiago Hernán Villafañe. Il calciatore, terzino destro in forza al RNK Spalato, non è certo un ragazzino e potrebbe essere un interessante prospetto per la fascia. Il classe 1988 natio di Mar del Plata, è...
Il Bologna non vuole perdere tempo e con delle trattative sotto traccia sta cercando di portare a Casteldebole alcuni giocatori di spessore. Con Mattia Destro ancora alle prese con una precaria condizione fisica la società ha deciso di muoversi alla ricerca di un nuovo giocatore d’attacco, un elemento in grado di segnare gol pesanti. Tra le punte seguite ci sarebbero Marco Borriello, che interessa anche al Cagliari, Alessandro Diamanti, che ha ammesso la volontà di fare ritorno al “Dall’Ara”, e...
Il Bologna di Roberto Donadoni continua a lavorare in attesa di nuovi arrivi. La società sta puntando con decisione alcuni giocatori. C’è però un problema chiamato Amadou Diawara. La situazione del centrocampista, che non si è presentato in ritiro, starebbe bloccando il mercato in entrata. Il club felsineo dovrà infatti cedere il calciatore africano per poi gettarsi sugli obiettivi di mercato di questo momento. In particolare la società avrebbe individuato in Federico Viviani, centrocampista di proprietà dell’Hellas Verona un valido...
Grazie al nuovo Direttore sportivo Riccardo Bigon, il Bologna potrebbe assicurarsi anche il difensore centrale Filip Helander. Il calciatore scandinavo, che nella passata stagione ha vestito la maglia dell’Hellas Verona, da dove proviene il diesse rossoblù, vuole evitare il campionato cadetto. Ecco quindi che i buoni rapporti tra Bigon e il calciatore classe 1993 di Malmoe potrebbero portare al clamoroso trasferimento. Il presidente Joey Saputo ha fatto sapere di non avere più nessuna voglia di sperperare i propri milioni, soprattutto...
Luigi DelNeri non è più il tecnico dell’Hellas Verona. La società, attraverso una nota apparsa sul proprio sito istituzionale, ha reso noto di aver concluso il rapporto con l’allenatore che era stato incaricato di tentare una disperata salvezza. Alla fine di tutto la banda scaligera non è riuscita nell’impresa retrocedendo come ultima nel campionato cadetto. Nel comunicato, apparso sul sito istituzionale della società veronese, è possibile leggere: “L’Hellas Verona FC e tutte le sue componenti desiderano ringraziare sinceramente e con...
Luca Toni ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Ora è ufficiale. Il bomber emiliano, che nel corso della sua carriera si è tolto grandi soddisfazioni compresa quella di vincere il campionato del Mondo con la Nazionale italiana a Germania 2006, ha capito che è giunto il momento di dire basta. L’attaccante dell’Hellas Verona, in conferenza stampa, ha annunciato che quella di domenica tra gli scaligeri e la Juventus in quel del “Bentegodi” sarà la sua ultima partita da...