Estero

Solo qualche tempo fa il campione portoghese della Juventus Cristiano Ronaldo aveva tentato l'amico e avversario Lionel Messi a lasciare la Liga per provare un'esperienza tutta italiana. In pratica una sfida aperta a verificare le proprie qualità in un campionato tattico come quello della Serie A. Leo Messi, però, ha risposto a "Cr7" a modo suo sottolineando di essere nel club più importante al Mondo e di non avere nessuna intenzione di lasciare il Barcellona. Il campione argentino ha dichiarato:...

Quale potrebbe essere il futuro dell'attaccante Neymar? Il giocatore, attualmente in forza al Paris Saint-Germain, ha tutta l'intenzione di cambiare aria. A Parigi l'ex Barcellona non è mai stato molto ben visto nonostante la società abbia speso una cifra esorbitante per portarlo alla corte dei suoi tifosi. Ora, con un mercato in evoluzione il bomber brasiliano potrebbe decidere di cambiare nuovamente aria anche se in molti sono certi che questa e la prossima saranno ancora due stagioni che vedranno Neymar...

Frank de Boer fa ritorno in panchina, anche se questa volta la chiamata non è arrivata dall'Europa. L'ex allenatore dell'Inter e dell'Ajax oltre che del Crystal Palace ha accettato l'offerta arrivatagli sul tavolo da parte della società statunitense dell'Atlanta United. Il club neo-campione della Major League Soccer ha annunciato, attraverso il proprio sito ufficiale, l'arrivo del tecnico olandese: "L’Atlanta United ha annunciato oggi di aver stipulato un contratto pluriennale con Frank de Boer, che diventa il nuovo capoallenatore del club....

Il Milan sta lavorando al massimo per cercare di regalare al tecnico Gennaro Gattuso giocatori che possano innalzare il tasso tecnico della squadra. I rossoneri nelle ultime uscite hanno messo in luce molti problemi, problemi che nascono principalmente in mezzo al campo e che si ripercuotono anche sull'attacco. La società, con Leonardo e Maldini in testa, sta lavorando ad alcuni colpi in entrata, primo dei quali quello relativo a Cesc Fabregas del Chelsea, ma si vocifera che nei piani rossoneri...

Adrien Rabiot, centrocampista in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain, sta per chiudere la sua esperienza con la maglia della squadra parigina. I rapporti tra giocatore e società transalpina non sono andati a finire nel migliore dei modi e questo ha convinto proprio il calciatore a cambiare aria. Seguito anche dalla Juventus, Rabiot ha però preferito trasferirsi in Spagna, alla corte del Barcellona del presidente Bartomeu. Sulla situazione di mercato del calciatore ha preso la parola il Direttore sportivo...

Negli ultimi mesi si è parlato molto del difficile rapporto tra Edinson Cavani e il Paris Saint-Germain, un rapporto che in verità non ha avuto particolari problemi se non per motivi di carattere sportivo che hanno visto l'uruguagio sempre lontano dagli obiettivi principali come la conquista della Champions League. Ecco perchè, dopo tanti anni, il "Matador" avrebbe deciso di voler cambiare aria. Per lui potrebbe aprirsi nuovamente la possibilità di un ritorno al Napoli, ritorno che in molti avevano creduto...

Anthony Martial, attaccante di proprietà del Manchester United, con la maglia della formazione inglese non è mai stato in grado di raggiungere i livelli che in molti si sarebbero aspettati. La gestione del tecnico Josè Mourinho probabilmente non ha giovato al ragazzo che ha faticato molto in questo periodo. Ora il tecnico portoghese non c'è più, ma questo non significa che per Martial i problemi sono finiti. Il calciatore francese, infatti, starebbe cercando una valida alternativa ai "Red Devils". L'intenzione...

La sorpresa più grande in casa Manchester United è arrivata ieri, con l'esonero lampo di Josè Mourinho. Il tecnico portoghese, forse consapevole della situazione con i "Red Devils", ha lasciato la panchina e pronto a mettersi in tasca una liquidazione da 25 milioni di sterline. Intanto lo stesso club britannico non ha perso tempo e dopo pochissimo ha dato l'annuncio ufficiale di colui che dovrà traghettare la squadra fino al termine della stagione corrente. La scelta finale è caduta su...

Josè Mourinho non è più l'allenatore del Manchester United; in casa "Red Devils" arriva un clamoroso colpo di scena che di fatto destabilizza tutto l'ambiente e forse anche una parte dello spogliatoio. A dare notizia dell'esonero è stato lo stesso club inglese. In un breve comunicato le parole con le quali la dirigenza del Manchester United ha sancito il divorzio dall'allenatore portoghese che in questi ultimi mesi aveva fatto parlare molto, forse troppo. Nella nota si legge: "Il Manchester United...

Ogni quattro anni, l'evento più importante del calcio mondiale sconvolge, nel bene e nel male, il panorama dello sport più diffuso, praticato e seguito. La coppa del mondo di calcio per nazioni è senza dubbio l'unico evento capace di far tenere il fiato sospeso anche a chi non sempre segue questo sport e congrega al suo interno una passione esplosiva che sfoga durante il mese in cui questa manifestazione tiene banco. La Coppa del Mondo di Russia 2018, nella quale...