Estero

Fino a pochi giorni fa sembrava che l'attaccante spagnolo Pedro fosse promesso al Manchester United. Il giocatore vuole giocare con continuità cosa che purtroppo alla corte del Barcellona di Luis Enrique, causa la presenza di mostri sacri come Messi, Neymar e Suarez, non riesce a proprio a fare. E così ecco arrivare il momento di cambiare aria per cercare di respirarne una magari diversa. Il calciatore è nel mirino dei "Red Devils", ma negli ultimi tempi sull'iberico si sarebbero portati...

Singolare rivelazione quella fatta da Adil Rami a "France Football". L'ormai ex giocatore del Milan, che nel corso di questo mercato di riparazione si è trasferito dal club rossonero agli spagnoli del Siviglia, ha gradito svelare un aneddotto milanista. Il calciatore ha parlato del suo rapporto con il presidente Silvio Berlusconi dicendo: "E' successo due volte che qualcuno del Milan mi ha detto: 'Il presidente ti vuole parlare. Il telefono è la...'. In quei momenti, tutti si allontanano e ti...

Arturo Vidal ha da poco detto addio alla Juventus coronando il sogno di trasferirsi al Bayern Monaco. La tifoseria bianconera ha salutato il proprio campione che, una volta riempito l'armadietto dell'Allianz Arena, vorrebbe farsi raggiungere niente meno che dal centrocampista offensivo Kingsley Coman, altro juventino di grandi prospettive. Vidal, parlando di se e di mercato, ha sottolineato: "Sono orgoglioso che mi chiamino Guerriero perché descrive molto bene il mio modo di giocare e di vivere il calcio con passione dando...

L'Arsenal ha cominciato la stagione di Premier League con un problema, una sconfitta inaspettata interna contro il West Ham. I gol subiti, oltre a quelli non fatti, hanno convinto la società londinese a puntare nuovamente al mercato con l'intenzione di acquistare un nuovo attaccante. Da tempo nel mirino del tecnico Arsene Wenger ci sarebbe il "Blanco" Karim Benzema. Quest'ultimo, che starebbe valutando la possibilità di lasciare il Real Madrid, al momento non sembra intenzionato a parlare del proprio futuro. L'offerta...

Il Manchester City ha l'obiettivo di migliorare la propria rosa e per farlo sta pensando di portare alla corte di Manuel Pellegrini il giovane Kevin De Bruyne. L'attaccante belga, che nell'ultima stagione ha fatto vedere grandi cose con la maglia dei tedeschi del Wolfsburg, avrebbe praticamente già prenotato le visite mediche con i "Citizens". I vertici della società inglese, infatti, avrebbero messo sul piatto dell'offerta qualcosa come 60 milioni di euro. La Juventus potrebbe essere diretta interessata al trasferimento visto...

Paul Pogba è uno dei top players che tutte la società vorrebbero aggiungere alla propria rosa. La Juventus ovviamente è consapevole della situazione, ma, almeno per il momento, non sembra avere nessuna intenzione di perdere il campioncino transalpino. L'Amministratore delegato bianconero Beppe Marotta, riferendosi a Pogba, ha rivelato che la società ha rifiutato un'offerta di 80 milioni di euro. Arrivasse però qualcuno con un assegno da 100 milioni di euro però forse qualcosa in corso Galileo Ferraris cambierebbe. A fare...

Dopo la prima giornata di Ligue 1 (tra l'altro terminata con una sconfitta) Marcelo Bielsa non è più l'allenatore dell'Olympique Marsiglia. A darne l'annuncio è lo stesso tecnico argentino, in patria soprannominato El Loco, al termine della gara. Una lettera breve e concisa nel quale il tecnico spiega che alla base della sua decisione c'è una forte condizione di instabilità a livello societario che non gli consentirebbe di lavorare al meglio.  Nello specifico, a far decidere così drasticamente il tecnico...

Una delle più belle realtà del calcio spagnolo e del calcio internazionale delle ultime stagioni è senza ombra di dubbio l'Atletico Madrid di Diego Simeone. L'ex centrocampista di Inter e Lazio è stato in grado di essere al posto giusto al momento giusto, amalgamando al meglio un gruppo fatto di grandi giocatori. Ora proprio il tecnico dei "Colchoneros" ha deciso di prendere la parola per lanciare l'allarme relativo al mese di agosto, un mese spesso fatale per alcune cessioni eccellenti...

Josè Mourinho, si sa, è uno che fa sempre parlare di se. Nel bene o nel male lo "Special One" permette ai giornali di usare fiumi di inchiostro per descrivere le sue "uscite". Dopo la sconfitta di pochi giorni fa contro l'Arsenal Nella Community Shield, che ha visto il tecnico portoghese uscire dal campo e lanciare la medaglia dei perdenti a un giovane tifoso dei "Gunners", ecco ora arrivare un nuovo problema. Sembra, infatti, che l'allenatore dovrà cercare di "bloccare"...

Come è noto il Real Madrid, dopo il licenziamento del tecnico italiano Carlo Ancelotti, ha deciso di affidare la panchina "blanca" all'allenatore spagnolo Rafa Benitez. Per molti la scelta del patron Florentino Perez è un vero mistero, ma la verità è che l'ex mister di Inter e Napoli in patria è molto stimato. Ora proprio lui ha deciso di prendere la parola per sottolineare la sua volontà di non lasciare partire alcuni dei principali big della squadra. In questi giorni...