Coppe

Sorteggio senza particolari insidie per le squadre italiane. Se l'urna di Champions è stata più monella, quella di EL è stata più magnanima per le squadre dello stivale impegnate nella competizione. Napoli (gruppo D) ha evitato il Liverpool pescando Bruges, Legia Varsavia e Midtjyjlland. La Lazio (gruppo G) ha pescato Dnipro (finalista della passata edizione) con St. Etienne e Rosenborg. Sorride anche la Fiorentina (gruppo I) che ha incrontrato l'ex squadra dell'attuale allenatore Paulo Sousa, parliamo ovviamente del Basilea seguito...

Sono stati eseguiti i sorteggi dei gironi della Champions League 2015-2016. Le uniche italiane in corsa, vista l'eliminazione della Lazio nel preliminare per mano del Bayer Leverkusen, erano Juventus e Roma e alla fine nonostante i bianconeri fossero in prima fascia e i giallorossi in terza ad andare meglio è stata la banda di Rudi Garcia. I capitolini, infatti, si sono trovati nel girone il Barcellona, il Bate Borisov e i tedeschi che hanno eliminato i cugini laziali. I bianconeri...

La Sampdoria a meno di un miracolo dovrebbe essere l'italiana che non potrà assicurarsi neppure un centesimo dei premi previsti per la partecipazione alla prossima edizione della Europa League. Ecco perchè dopo lo 0-4 patito in casa dai blucerchiati contro il Vojvodina, il presidente Ferrero è "moderatamente" scoppiato in una reazione che ha puntato direttamente verso sul tecnico Walter Zenga. La sola partecipazione alla iniziale fase a gironi della Europa League 2015-2016, infatti, porta nelle casse di ogni club qualcosa...

Alla fine l'avventura bianconera si è conclusa amaramente. La finale di Berlino ha consegnato la coppa dalle grandi orecchie nelle mani della squadra più forte anche se in campo, almeno per un momento sembrava che la "Vecchia Signora" potesse avere la meglio sui "galattici" del Barcellona. Ma alla fine ecco che la maggiore qualità dei vari Messi, Neymar e Suarez è emersa. Il finale, 3-1, (gol di Rakitic, Morata, Suarez e Neymar) forse è troppo pesante, ma aiuterà la società...

La Champions League, il sogno di tre stagioni per Antonio Conte, un sogno che non si è mai concretizzato ed ora, con il suo nuovo tecnico, Massimiliano Allegri, la formazione bianconera ha la possibilità di giocarsi la vittoria in finale per aggiudicarsi il trofeo più ambito. Il gruppo guidato dall'ex Milan è ben rodato, affiatato e determinato a vincere anche l'ultima partita stagionale, quella più importante di tutte. E proprio il mister sembra concretamente convinto della possibilità di superare una...

Una sfida unica quella di mercoledì sera. Perchè Juventus e Real Madrid non sono solo le due semifinaliste di Champions League 2015, ma due grandi società calcistiche che nello scontro al Santiago Bernabéu portano in campo anche tante cose in comune oltre all’ambizione di conquistare la coppa dalle grandi orecchie. La prima è sicuramente l’allenatore, poichè Carlo Ancelotti, come tutti sappiamo, è stato l’allenatore della Juventus negli anni 1999-2001. Per non parlare dei tre moschettieri, Tevez, Cristiano Ronaldo e Evra...

Ci aspettavamo una finale tutta italiana per l'Europa League, ma le semifinali non sono terminate con dei risultati molti positivi per Napoli e (soprattutto) Fiorentina. I partenopei non vanno oltre l'1 a 1 contro il Dnipro: David Lopez illude gli azzurri segnando di testa, ma Seleznyov pareggia in fuorigioco all'80esimo. Una vera beffa, ma il discorso qualificazione è comunque ancora aperto, anche perchè il Napoli è sicuramente superiore al Dnipro, ma stasera purtroppo ha sprecato troppo e, come succede in questi casi,...

Questa sera alle 21.05 scatterà l'ora di Napoli-Dnipro. Gli azzurri cercheranno di conquistare già al "San Paolo" il visto per la qualificazione alla finale. La formazione partenopea è la favorita d'obbligo, ma gli avversari sono arrivati fin qui e quindi vanno rispettati. Il Dnipro è la seconda forza della Premier League d'Ucraina alle spalle della Dinamo Kiev eliminata dal torneo continentale, proprio ai quarti di finale, dalla Fiorentina di Vincenzo Montella. Il Dnipro non ha mai vinto un campionato ucraino...

Grande notte di Europa League questa sera a Siviglia con il grande match tra il Siviglia di Bacca e la Fiorentina di Mario Gomez. Una gara ad altissimo tasso tecnico per due bellissime realtà nei rispettivi campionati, con gli occhi puntati verso la finalissima di Varsavia dove troveranno una tra Napoli e Dnipro. Il Siviglia si presenta con la formazione tipo che punta tutto sulla classe in regia di Banega e sulle capacità realizzative di bomber Bacca. Montella cerca di...

La vittoria della Juventus per 2 a 1 non è una buona notizia solo per i tifosi bianconeri, è tutto il movimento calcistico italiano a dover gioire. Il ranking UEFA è stato aggiornato e ora il nostro Paese si trova al primo posto per la stagione in corso. 18500 i punti totalizzati, superando poprio la Spagna a 18357. A seguire Germania (15.571) e Inghilterra (13571). Tuttavia non è ancora tempo di gioire: i posti nelle coppe vengono stabiliti in base...