Archivio

Gary Medel, una delle più belle sorprese dell'Inter di questa stagione, ha solo un desiderio restare in maglia nerazzurra. Il calciatore sudamericano, che ha dimostrato di sapersi disimpegnare bene sia a centrocampo sia in difesa, potrebbe essere l'uomo in più della squadra di Roberto Mancini della prossima annata. Medel piace all'estero, in particolare in Premier League, ma il suo desiderio è quello di vincere con la compagine interista. Proprio lui, proprio il cileno classe 1987, ha dichiarato: "Io ho un...

Mats Hummels, difensore del Borussia Dortmund che da tempo era seguito dalla Juventus, ha scelto di cambiare squadra restando nel campionato tedesco. Il calciatore, infatti, è già stato ufficializzato dai bavaresi del Bayern Monaco e dalla prossima stagione sarà uno dei punti di forza della retroguardia di Carlo Ancelotti. Hummels ha preso la parola per commentare il suo prossimo trasferimento a Monaco di Baviera: "Ho scelto di iniziare una nuova sfida nella mia città natale, dove vivono la mia famiglia...

Vincenzo Montella è uno di quegli allenatori che riesce sempre a far parlare di se. Dopo la stagione passata alla guida della Sampdoria, una stagione non proprio da ricordare in positivo, il tecnico potrebbe fare i bagagli per trasferirsi in una piazza pià stabile e con obiettivi più elevati. Si è parlato di un suo possibile trasferimento al Milan, ma almeno per il momento i rumors si sembrano bloccati. Merito, probabilmente, anche dell'intervento del presidente blucerchiato Massimo Ferrero. Quest'ultimo, prendendo...

Il Direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici starebbe lavorando al mercato sudamericano e in particolare a quello brasiliano con chiaro interesse per un giovane talento che milita nella formazione del Palmeiras: il suo nome è Gabriel Jesus. Gabriel Fernando de Jesus, questo il suo nome completo, è nato a San Paolo il 3 aprile del 1997 ed è un calciatore di proprietà del Palmeiras. Attaccante che ha già mostrato ottime qualità, con la maglia della sua attuale squadra ha dimostrato...

Mondo del calcio in lutto. Ci lascia Ernesto Bronzetti. Dopo una lunga malattia che lo affliggeva da tempo, l'intermediario di mercato si è spento all'età di 69 anni. Bronzetti, specializzato negli affari Spagna-Italia, era molto vicino a Real Madrid e Milan. Grande amico del presidente dei Merengues Florentino Perez e dell'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, lo ricordiamo per  colpi di mercato del calibro di Bobo Vieri dalla Lazio all'Atletico Madrid, Mendieta dal Valencia alla Lazio, nel 2001, con una spesa record di 90 miliardi di vecchie...

Il calciomercato di gennaio, ovvero quello definito di riparazione, sta entrando nel vivo. Le squadre vogliono subito partire forte e accaparrarsi il prima possibile i gioielli che hanno puntato nella prima metà della stagione. Parliamo di Napoli e Roma che sembrano puntare forte sulla provinciale, ma visti i risultati non si direbbe, Empoli. L'Empoli, allenata dal mister Giampaolo, sta proponendo un calcio spettacolare, veloce, concreto e i risultati si vedono. Ottimo piazzamento in classifica, e le grandi della Serie A...

Stefano Sensi, centrocampista rivelazione del campionato di serie B, è uno dei calciatori italiani più talentuosi e in vista del momento. Il ragazzo del Cesena è stato adocchiato da parecchi top club di Serie A, tra cui il Napoli, Milan e Inter. A confermare i rumors è proprio il ds dei romagnoli, Rino Foschi: "Sensi sta facendo molto bene. Ricopre poi un ruolo difficile dove ci sono pochi a interpretarlo in maniera eccellente. Non voglio fargli pressioni e non mi...

Alessandro Diamanti sembra destinato a essere uno dei bocconcini più appetitosi per il mercato di riparazione di gennaio/febbraio. L'attaccante italiano sembra esser stato contatto proprio dal Torino, alla ricerca di almeno un rinforzo nel reparto avanzato della squadra. Salvo clamorosi colpi di coda, infatti, l’avventura in Inghilterra di Diamanti sembra concludersi a gennaio. I Pozzo confidano che il ragazzo possa ancora cambiare la propria storia nel Watford, passando da emarginato a protagonista. Si perchè i patron credevano parecchio in lui,...

In arrivo un altro esonero in Serie A. Fatale la sconfitta con una straordinaria Fiorentina che ha rifilato a Genova 2 gol alla Samp domenica sera e il bottino di due punti in tre partite. Troppo poco e troppi alti e bassi per il presidente Ferrero che decide di esonerare Walter Zenga per far entrare proprio l'ex allenatore viola Vincenzino Montella. L'ex tecnico della Fiorentina fu cercato parecchio anche in estate per il dopo-Mihajlovic, ha trovato un'intesa di massima con...

Ve lo ricordate il panterone juventino Marcelo Zalayeta?? Un bomber di razza, sempre pronto quando chiamato in causa. Comportamento esemplare, mai una parola fuori posto e tanta professionalità. Ha giocato 160 partite in bianconero segnando 34 gol, spesso pesanti e determinanti, e vinto 7 titoli. Ecco, l'ex attaccante juventino, all'età di 36 anni, ha preso la decisione di appendere gli scarpini al chiodo. L'attaccante ora in forza al Penarol, ha parlato del suo ritiro e del suo futuro una volta...