Martin Odegaard

Lui è Martin Odegaard, giocatore di proprietà del Real Madrid, ma attualmente alla Real Sociedad. Il calciatore norvegese, che sta dimostrando di avere dei numeri, ha dichiarato apertamente che il suo obiettivo è quello di rientrare alla casa madre e di diventare un grande vincendo titoli con le "Merengues". Odegaard, che è seguito anche da diversi club stranieri, non dovesse rientrare nei piani della società del presidente Florentino Perez, o dell'allenatore Zinedine Zidane, potrebbe anche esssere destinato a lasciare la...

Lui è Martin Odegaard, centrocampista classe 1998 natio di Drammen, in Norvegia, e molti lo considerano come uno dei talenti del calcio europeo che sta crescendo. Il ragazzo, il cui cartellino è di proprietà del Real Madrid, nelle ultime due stagioni ha vissuto da girovago. Quest'anno il calciatore ha militato nel Vitesse, completando fino ad ora un persorso fatto di 23 presenze e 5 reti segnate. Lo scorso anno, invece, il club 'blanco' aveva mandato il ragazzo all'Heerenveen (38 presenze...

Arrivato giovanissimo al Real Madrid, quando aveva appena sedici anni, e quando tutti lo consideravano un talento emergente del calcio mondiale, Martin Odegaard ha poi fatto perdere le sue traccie non confermando quanto i grandi esperti di calcio internazionale avevano inizialmente sottolineato. Poi il talentino norvegese, che comunque non ha mai giocato in maglia merengue visto che era sempre stato girato in prestito, ha trovato la sua dimensione al Vitesse dove tutt'ora milita e gioca, ma con un grande sogno,...

Martin Odegaard, ala destra, ma all'occorrenza anche trequartista e seconda punta, è un giocatore di proprietà del Real Madrid che piace molto alla Juventus. Il ragazzino terribile, appena diciannovenne, attualmente è in prestito alla formazione olandese dell'Heereveen. Il ragazzo, che ha già collezionato 37 presenze e segnato 3 reti, a fine stagione farà ritorno al "Santiago Bernabeu", ma il suo futuro non appare così sicuro. Il ragazzo vuole giocare e lo ha già fatto capire a chiare lettere ai dirigenti...