Joao Mario

Il centrocampista Joao Mario, dopo la stagione in prestito ai russi della Lokomotiv Mosca, ha fatto ritorno all'Inter. La società della federazione russa non ha deciso di sfruttare la possibilità di riscattare il cartellino del portoghese che quindi non poteva che fare ritorno in quel di Milano. Il calciatore ventisettenne attraverso i social network ha ringraziato il club moscovita: "Vorrei ringraziare tutti al Lokomotiv Mosca, dal presidente allo staff tecnico, compresi i miei compagni di squadra e i tifosi, per...

Il momento del calcio mondiale è complicatissimo, ma tutti lavorano per cercare di tornare alla normalità. I giocatori hanno voglia di scendere nuovamente in campo, ma in molti, a livello continentale, sono già stati costretti ad ammainare bandiera bianca (i calciatori di Francia, Olanda e Belgio che hanno visto terminare anzi tempo i loro campionati). In Italia la situazione non è ancora chiara, ma i giocatori che sono in prestito si stanno domandando cosa accadrà nei prossimi mesi. Il centrocampista...

L'Amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta, nonostante si continui a parlare di un prossimo mercato bloccato a livello economico, starebbe preparando alcune mosse in entrata. Di vero c'è che le operazioni in ottica nerazzurra dovrebbero andare a riguardare giocatori in scadenza di contratto come Olivier Giroud e Dries Mertens, ma anche elementi pronti a trasferirsi ad Appiano Gentile grazie ad alcuni scambi. Nel mirino, in questo secondo caso, ci sarebbe Marcos Acuna, esterno sinistro argentino che è seguito da tempo dalla...

L'Inter, con l'arrivo di Antonio Conte in panchina, ha deciso di fare delle scelte tecniche importanti. Dei giocatori arrivati alcune stagioni fa molti sono stati ceduti anche se sulla carta si trattava di grandi campioni. Sono partiti giocatori come Icardi, Perisic, Nainggolan, e anche Joao Mario, centrocampista che in maglia nerazzurra non ha mai avuto la possibilità di esprimersi appieno. Proprio il giocatore portoghese, parlando della sua esperienza in nerazzurro, ha usato parole forti sottolineando il trattamento ricevuto: "Avevo un...

Joao Mario, giocatore di proprietà dell'Inter, ma che in questo momento milita nella formazione russa della Lokomotiv Mosca, con la sua attuale maglia sta dimostrando di avere qualità importanti fosse non mostrate ai tempi dei nerazzurri anche a causa di un progetto tecnico che non prevedeva la sua presenza in campo. Il giocatore portoghese, che sta dando segnali importanti, potrebbe avere un futuro ancora nella Russian League, ma tutto dipenderà dai vertici del club russo. Attenzione però anche a quello...

L'arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell'Inter ha dato nuova vitalità a tutto l'ambiente nerazzurro tanto che in pochi giorni è andata esaurita la campagna abbonamenti per la prossima stagione. L'ex allenatore di Juventus, Nazionale e Chelsea, sta cambiando gli equilibri e con l'aiuto dell'Amministratore delegato Beppe Marotta la nuova Inter potrà somigliare il più possibile al suo nuovo tecnico. Questo valore aggiunto, dato dal mister leccese, sta però convincendo anche giocatori che dovrebbero essere ceduti a non voler accettare...

Sembrava destinato a fare i bagagli e a partire alla volta di qualche realtà inglese, ma alla fine il centrocampista Joao Mario, dopo i recenti exploit in campionato, sarà ancora protagonista con la maglia dell'Inter. La capacità di mister Luciano Spalletti di mandarlo in campo al momento giusto ha cambiato i piani tecnici in vista del prossimo mese di gennaio. E a confermarlo ci ha pensato anche lo stesso calciatore portoghese, apparso felice della fiducia ricevuta dall'allenatore di Certaldo: "Prima...

Il centrocampista dell'Inter Joao Mario dopo essere stato messo in naftalina per molti mesi ha clamorosamente ritrovato una maglia da titolare in occasione della trasferta romana in casa della Lazio. Alla fine ne è uscita una grande partita che la compagine nerazzurra ha portato a casa con un rotondo 3-0. Il giocatore portoghese, che sembrava destinato a lasciare l'Inter a Gennaio, dimostrando di essere ancora utile alla causa del tecnico Luciano Spalletti, potrebbe restare a Milano e continuare ad aiutare...

In molti hanno pensato che a un certo punto dell'estate il matrimonio tra il centrocampista Joao Mario e l'Inter fosse giunto alla sua conclusione; invece il calciatore portoghese è rimasto, aspettando il suo momento, momento che è inaspettatamente arrivato in occasione della sfida in casa della Lazio. Lui si è comportato bene tanto che il tecnico Luciano Spalletti è risultato soddisfatto dalla sua prova in campo, ed ora in molti pensano che per Joao Mario possa esserci una seconda vita...

Il centrocampista portoghese Joao Mario non sembra avere troppo feeling con il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti. L'estate per lui avrebbe dovuto rappresentare il momento del trasferimento definitivo lontano da Appiano Gentile e invece le cose sono andate diversamente. Ecco così che il centrocampista è rimasto a Milano e per lui, ora, arriva il momento della verità. Il calciatore ha sottolineato: "Il mio pensiero adesso è cambiare i fischi in applausi, è sempre difficile quando i tuoi tifosi ti fischiano ma...