Tottenham: Son Heung-min firmerà il rinnovo con gli Spurs

Son Heung-min, esterno offensivo del Tottenham, viene considerato, a ragione, come uno dei top players della squadra londinese. Il calciatore sudcoreano, arrivato a Londra nel 2015, con la maglia degli “Spurs” ha già collezionato qualcosa come 165 presenze condite da 60 reti. In pratica l’attaccante esterno è elemento imprescindibile per la squadra.

Ecco perchè c’è grande fermento attorno al ventottenne di Chuncheon visto che proprio per lui si sta parlando del rinnovo contrattuale che, con ogni probabilità spingerà il calciatore orientale a vestire la maglia della squadra londinese fino al termine della sua carriera professionistica.

Proprio i vertici del club hanno già messo in agenza il rinnovo di Son Heung-min, il cui contratto scade a Giugno 2023. Secondo i ben informati l’operazione dovrebbe concretizzarsi all’inizio del prossimo anno con l’intenzione di un prolungamento fino a Giugno 2026 e con una clausola rescissoria a prova di top clubs. Lo stesso Josè Mourinho, tecnico del Tottenham, parlando del suo giocatore ha detto: “Son ha tre anni di contratto, quindi non è che siamo in una situazione estrema in cui tutti sono troppo preoccupati. Penso che sia più una questione legata al fatto che Son ama questa squadra, questa città e credo che la sua intenzione sia quella di rimanere a lungo in questo club“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *