Calciomercato Hellas Verona: Vagnoman bloccato dall'Amburgo

Josha Vagnoman ha solamente diciannove anni, ma è considerato un talento in crescita e su di lui ci sono già le attenzioni di molte società europee. Il ragazzo, terzino destro che può essere impiegato anche a sinistra, è un elemento attualmente in forza alla formazione tedesca dell’Amburgo con cui ha un contratto in scadenza a Giugno 2024.

Su di lui si sarebbe portato anche l’Hellas Verona del presidente Maurizio Setti. Il club scaligero sta cercando nuovi profili da regalare al tecnico Ivan Juric per la prossima stagione che si preannuncia molto combattuta. Il procuratore Pablo Esteban Cardoso, parlando del suo assistito, ha spiegato: “L’unica cosa che posso dire è che c’è stato un contatto con un intermediario, Gianluca Fiorini. Non con il Verona“.

L’agente ha anche aggiunto: “L’Amburgo in questo momento non vuole privarsi di Vagnoman. Al momento non ci sono stati contatti tra il Verona e il giocatore. Ha un contratto fino al 2024 con l’Amburgo, che abbiamo rinnovato ad aprile. Si tratta di un giocatore giovane, un nazionale Under21 tedesco, che gioca prevalentemente sulla fascia destra. Ha un buon piede destro, ma sa usare bene anche il sinistro. Nel 3-4-3 del Verona potrebbe giocare sia nella difesa a tre, che come esterno di centrocampo. È un giocatore versatile e ha buona fisicità grazie ai suoi 190 centimetri di altezza“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *