Calciomercato Milan: Donnarumma rimane, Reina in partenza

Il Milan guarda al futuro, un futuro che dovrebbe vedere in panchina l’allenatore tedesco Ralf Rangnick. Il club, con l’avvento dell’ex Lipsia, sta rivedendo i propri progetti a cominciare dai giocatori e dal tipo di calcio che la squadra dovrà fare nella prossima stagione. L’Amministratore delegato Ivan Gazidis avrebbe già avviato i dialoghi a cominciare dai giocatori della rosa che dovranno rimanere.

Tra i punti di riferimento dovrà esserci ancora l’estremo difensore Gianluigi Donnarumma. Per il portiere la società starebbe rivedendo i suoi piani, con uno strappo alla regola. “Gigio”, in scadenza a Giugno 2021, dovrebbe essere molto vicino al prolungamento, ma solo per una ulteriore stagione, così da allontanare il rischio di un addio a parametro zero tra dodici mesi.

Il portierone della Nazionale azzurra conserverà il proprio ingaggio da 6 milioni di euro a stagione. Intanto sembrano esserci novità per l’altro portiere rossonero, Pepe Reina. Lo spagnolo, dato in partenza verso il Paris Saint-Germain, ha però negato ogni rumors: “Non c’è nulla con loro. Il PSG ha Keylor Navas, Sergio Rico, Areola. È molto difficile arrivarci e io ho un contratto col Milan. Si vedrà cosa decideremo. Devo iniziare a pianificare. La fine è sempre più vicina, anche se ho ancora voglia. E finché ne avrò continuerò fino a quando il corpo me lo permetterà. Al momento ho l’idea di allenare“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *