Europa League: Rennes-Lazio 2-0, Roma-Wolfsberg 2-2 biancocelesti eliminati

La serata di Europa League, con le ultime sfide dei gironi prima dei sorteggi dei sedicesimi di finale, per le squadre italiane impegnate è finita come ci si aspettava, con una qualificazione ed una eliminazione. La Lazio di Simone Inzaghi era attesa da una prova difficilissima, impossibile, vista la vittoria del Cluj sul Celtic nell’altra partita del raggruppamento.

E così per i biancocelesti è arrivata una nuova sconfitta, la quarta del percorso europeo, in casa del Rennes. Per i giocatori di Inzaghi poco da dichiarare oltre alla doppietta di Gnagnon che ha piegato le flebili speranze di qualificazione dei biancocelesti. La Roma di Paulo Fonseca, invece, è riuscita, seppur a fatica, a passare il turno.

In casa all’Olimpico i giallorossi dovevano dimostrare di essere una realtà di qualità, ma contro il piccolo Wolfsberg le cose si sono complicate nel finale mettendo a rischio la qualificazione. I capitolini sono partiti forte con il gol di Perotti su calcio di rigore dopo appena sette minuti. Passano tre minuti e gli avversari pareggiano grazie ad una sfortunata autorete di Florenzi. Al 19′ Dzeko trova il nuovo vantaggio, ma al 63′ Weissman pareggia. La Roma riesce a chiudere come seconda nel Gruppo J alle spalle del Basaksehir che a sorpresa nei minuti finali vince in casa del Borussia Moenchengladbach eliminando i tedeschi dal torneo.

IL TABELLINO
RENNES-LAZIO 2-0
Marcatori: 30′ Gnagnon (R), 88′ Gnagnon (R)
Rennes (4-4-2): Salin; Boey, Gnagnon, Nyamsi, Doumbia; Lea Siliki (29’ st Camavinga), Grenier, Tait, Da Cunha (32’ st Del Castillo); Siebatcheu (26’ st Niang), Gboho. A disp.: Mendy, Traoré, Da Silva, Morel, Bourigeaud. All.: Stéphan.
Lazio (3-5-2): Proto; Bastos, Vavro (30’ st Falbo), Acerbi; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto (14’ st Berisha), Jony; Caicedo, Immobile (23’ st Adekanye). A disp.: Guerrieri, Luiz Felipe, Lulic, Correa. All.: S. Inzaghi.
Ammoniti: Nyamsi (R), Luis Alberto (L), Salin (R), Jony (L)
Espulsi:nessuno
Arbitro: Jovanovic

IL TABELLINO
ROMA-WOLFSBERG 2-2
Marcatori: 7′ rig. Perotti (R), 10′ aut. Florenzi (R), 19′ Dzeko (R), 18′ st Weissman (W)
Roma (4-2-3-1): Mirante (16′ st Pau Lopez); Florenzi, Mancini, Fazio, Spinazzola; Diawara, Veretout; Under (22′ st Pellegrini), Mkhitaryan, Perotti (22′ st Zaniolo); Dzeko. A disp: Juan Jesus, Kolarov, Antonucci, Kalinic. All.: Fonseca
Wolfsberg (4-3-1-2): Kofler; Novak, Sollbauer, Rnic, Schmitz; Schmid, Sprangler, Wernitznig (31′ st Schofl); Liendl; Weissman (47′ st Hodzic), Niangbo (49′ st Steiger). A disp.: Kuttin, Gollner, Peric, Golles. All.: Mohamed Sahli
Ammoniti: Diawara (R); Rnic, Wernitznig (W)
Espulsi: nessuno
Arbitro: Pawson (Inghilterra)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *