Calciomercato Inter: Lukaku ora ha molti estimatori

Romelu Lukaku è arrivato all’Inter in estate dopo una complicata trattativa con il Manchester United. La partenza in contemporanea del belga e di Alexis Sanchez ha lasciato i “Red Devils” scoperti nel ruolo offensivo, ma la volontà del roccioso attaccante classe 1993 ha avuto la precedenza.

Federico Pastorello, agente del natio di Antwerp ha spiegato: “Il suo rapporto con Solskjaer (allenatore dello United, ndr) è stato buono alla fine. Ci sono solo stati alcuni problemi tattici perché Romelu è un vero 9 e talvolta l’allenatore ha preferito un altro fantastico giocatore come Rashford. La mossa del trasferimento non è stata realmente legata a qualche problema particolare col Manchester United, ma piuttosto all’esigenza di provare una nuova esperienza”.

Il procuratore ha anche aggiunto: “Era felice allo United, uno dei primi tre o quattro club del mondo, gli piacevano molto i tifosi. Giocare per loro è stato fantastico e lui ne era felice, ma penso volesse mettersi alla prova in un altro campionato: aveva bisogno di un’altra sfida“. Ora, con quanto fatto vedere all’Inter, il pericolo per il club milanese è quello di perderlo. Lukaku sta bene, gioca e segna, ma se dovesse arrivare un’offerta da un top club europeo allora qualcosa potrebbe cambiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *