Ibrahimovic-Milan è fatta: lo svedese annuncia il ritorno in Italia

Zlatan Ibrahimovic ha scelto la sua prossima squadra. Dopo alcuni indizi delle scorse settimane per l’attaccante svedese che ha lasciato i Los Angeles Galaxy per la naturale conclusione del suo contratto è arrivato il momento di cambiare o, per meglio dire, di tornare al passato.

Si, perchè il giocatore scandinavo ha praticamente trovato l’accordo con il Milan per fare ritorno a Milanello per la terza volta nella sua carriera. Il giocatore, infatti, è stato rossonero nella stagione 2010-2011, in prestito dal Barcellona, poi l’anno successivo arrivò a titolo definitivo. Per Ibra solo buoni ricordi visto che in due stagioni ha collezionato 42 gol e 61 presenze.

Proprio l’attaccante, parlando di futuro è stato chiaro attraverso le pagine di “GQ Italia”: “Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora. Come calciatore non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare. Anche negli interessi della mia famiglia. Ci vediamo presto in Italia“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *